Come preparare la panna cotta all'amaretto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel periodo delle feste si cerca sempre di portare a tavola dei menù che possano alla fine sorprendere tutti. Quindi si parte dai primi ricchi di gusto fino a elaborare dei dolci sfiziosi. Oltre al classico panettone e pandoro si possono fare dei dolci al cucchiaio. Questi sono dei dessert profumati monoporzioni, adatti a tutta la famiglia. Tra i più gettonati e richiesti si può fare la panna cotta all'amaretto. Particolarmente fresca, arricchita con dei croccanti amaretti, la potete tenere in freezer pronta da servire per stupire i vostri commensali golosi. Nella seguente guida vi spiego come preparare la panna cotta all'amaretto.

27

Occorrente

  • 400 ml di Panna
  • 2 dl di Latte
  • 120 g di Zucchero
  • 150 g di amaretti
  • 16 g di gelatina in fogli
  • Acqua per fare il caramello
  • 1 baccello di vaniglia
37

La ricetta che vi propongo è una squisita panna cotta all'amaretto. Per prepararla vi occorrono pochi ingredienti, facili da reperire. È un dolce che richiede poco tempo e non vuole una cottura specifica. L'unico passaggio indispensabile è quello di scaldare la panna nella fase preparatoria del composto. A questa aggiungerete degli aromi e la classica gelatina in fogli. Quest'ultima servirà a solidificare la miscela e renderla compatta. Quindi assicuratevi di avere tutto il necessario a portata di mano e cominciate a prepararla. Nel prossimo passaggio vi indico la procedura che va fatta per realizzare la panna cotta. Per poi mescolarla e decorarla con degli amaretti.

47

La prima cosa da fare è quella di mettere tutto su un piano. Prendete la gelatina e fatela ammorbidire qualche minuto in acqua fredda. Nel frattempo sbriciolate gli amaretti e sistemateli da parte. Mettete in un pentolino la panna, il latte, una parte degli amaretti tritati, lo zucchero e il baccello di vaniglia e riscaldate a fuoco basso. Dopodiché, eliminate la vaniglia e, fuori dal fuoco, unite la gelatina strizzata. Mescolate tutto finché la miscela risulta sciolta. A questo punto lasciate intiepidire il composto. Una volta freddo versatelo in un stampo rettangolare di alluminio. Livellandolo con una spatola senza farlo fuoriuscire. Infine, fate raffreddare in frigorifero per almeno quattro ore.

Continua la lettura
57

A questo punto fate caramellare a fuoco lento lo zucchero rimasto. Aggiungete due cucchiai di acqua e mescolate fino ad ottenere un caramello. In seguito, sformate la panna cotta all'amaretto su piatto da portata. Facendo molta attenzione a non romperla. Una volta rovesciato, prendete il caramello e fatelo colare a filo sulla panna cotta. Prendete gli amaretti che avevate messo da parte e aggiungeteli sopra al dolce per decorare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preparate la panna cotta negli stampini. Dopodiché, copriteli con la e metteteli nel freezer. Questi si manterranno per un mese. Ovviamente prima di consumarli controllate la loro consistenza e colore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la panna cotta a strati

La panna cotta è un dolce che si mangia con il cucchiaio e che spesso è utilizzato a fine pasto. La preparazione della panna cotta è abbastanza semplice; bisogna riscaldare il latte con la panna, poi si deve aggiungere lo zucchero e la colla di pesce...
Dolci

Come preparare la panna cotta alla menta

La panna cotta è un dolce al cucchiaio, di origine piemontese ma apprezzato in tutto il mondo, molto semplice e veloce da preparare. Richiedendo un riposo in frigorifero di alcune ore possiamo prepararla in anticipo, così da non dover fare tutto all'ultimo!...
Dolci

Come preparare la panna cotta al lime

Deliziosamente leggera e cremosa, la panna cotta è molto facile da elaborare ed è ottima per guarnire delle macedonie di frutta, dei dolci oppure dei dessert. Abbinarla agli agrumi come ad esempio al lime, serve tra l'altro a massimizzarne ulteriormente...
Dolci

Come preparare la panna cotta al cioccolato bianco

La panna cotta è un dessert al cucchiaio classico, ottimo da gustare a fine pasto. Potrete preparare il vostro dolce con un giorno d'anticipo, conservandolo per l'intera notte in frigorifero. Il suo sapore lascerà un ricordo gradevole nel palato e nella...
Dolci

Come preparare la panna cotta con salsa di pere

La seguente guida mostra come preparare la panna cotta con salsa di pere.La ricetta prevede l'utilizzo di pochi ingredienti: panna, zucchero, vanillina, pere e limone. È un dolce molto leggero con un basso apporto di calorie. Anche chi è a dieta può...
Dolci

Come preparare la panna cotta al cocco

La panna cotta al cocco è un dolce perfetto per l'estate grazie alla sua freschezza e al suo gusto esotico. Il dolce richiede poco tempo per la preparazione. La bontà e la delicatezza della panna cotta, unite alla particolarità del cocco, creano un...
Dolci

Come preparare la panna cotta al cioccolato

La panna cotta al cioccolato è un goloso dessert al cucchiaio che può essere messo in tavola alla fine di un pasto organizzato in famiglia. È estremamente semplice da realizzare e anche i meno abili in cucina otterranno un risultato finale eccellente....
Dolci

Come preparare la panna cotta con il latte di mandorla

Il noto caffè è ghiaccio con latte di mandorla oggi diventa un dolce, un invenzione dello chef Bruno che ha creato questa fantastica ricetta, tipico aperitivo Leccese estivo. Lo chef ha voluto proporre un dolce alla panna cotta, con gli stessi sapori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.