Come preparare la panna cotta salata allo zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato di voler sorprendere tutti i nostri invitati con la preparazione di pietanze particolari ma allo stesso tempo molto gustose che possano lasciare tutti quanti soddisfatti. Se non sappiamo cosa preparare, sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo della cucina, potremo provare a cercare su internet delle ricette che ci guidino passo dopo passo nella preparazione della pietanza da noi scelta. In questo modo dovremo semplicemente scegliere gli ingredienti che intendiamo utilizzare ed individuare la ricetta che più fa al caso nostro. Non preoccupiamoci se inizialmente il risultato non è quello sperato, basterà solo un po' d'impegno e perseveranza per riuscire a diventare dei cuochi provetti. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare la panna cotta salata allo zafferano.

26

Occorrente

  • 400 g di panna fresca, 2 bustine di zafferano, 70 g di parmigiano, 20 g di colla di pesce, sale q.b., pepe q.b.
36

Operazioni preliminari

Sicuramente non è assolutamente facile trasformare un dolce rinomato in una pietanza salata, ma con dei piccoli accorgimenti, è in realtà possibile realizzare uno stuzzichino salato davvero invitante e molto delicato. Naturalmente la prima cosa che dovremo fare, sarà quella di procurarci gli ingredienti necessari per la preparazione di questo piatto. Iniziamo il procedimento per preparare la panna cotta salata al profumo di zafferano, mettendo in acqua fredda i fogli di colla di pesce. Intanto all'interno di un piccolo pentolino, aggiungiamo la nostra panna, lasciamola scaldare e con attenzione aggiungiamo anche lo zafferano.

46

Preparazione del composto

Quando la panna sarà abbastanza calda, ma non eccessivamente bollente, aggiungiamo anche un po' di sale, il parmigiano grattugiato e del pepe nero macinato. Continuiamo a mescolare il tutto mantenendo sempre una fiamma abbastanza bassa. Non appena la panna arriverà alla giusta temperatura e comincerà a bollire, spegniamo il fuoco. Aggiungiamo adesso all'interno del pentolino anche la colla di pesce e cominciamo a mescolare con una frusta il nostro composto. Dovremo fare attenzione a non formare dei grumi, per creare una sorta di miscela densa ma nello stesso tempo liquida. Adesso versiamo il nostro composto all'interno di piccoli bicchierini di vetro e lasciamo raffreddare il tutto prima di conservare i bicchierini all'interno del frigorifero per circa 12 ore.

Continua la lettura
56

Decorazione della panna cotta

Lasciamo trascorrere il tempo necessario, in modo tale da far rassodare la nostra panna cotta. Non appena la panna cotta sarà pronta, potremo decidere di rovesciare i bicchierini e posizionare la panna cotta in un piatto oppure, potremo anche decidere di servire la nostra panna cotta direttamente all'interno dei bicchierini, guarnendola con qualche scaglia di formaggio grattugiato sopra e con dei pezzetti di rucola fresca.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche sostituire allo zafferano della curcuma in polvere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la torta salata alla polpa di granchio

La torta salata alla polpa di granchio è un antipasto sfizioso da preparare per le occasioni speciali. Vi basterà avere a disposizione una confezione di pasta brisée già pronta all’uso, della polpa di granchio e pochi altri ingredienti per preparare...
Antipasti

Come preparare la torta salata di porri e prosciutto

Siamo ben pronti ad offrire una valida ed alternativa ricetta, tramite cui poter imparare e memorizzare come preparare, in casa e quindi nella propria cucina, la famosa torta salata di porri e prosciutto. Cercheremo come sempre, di realizzare il tutto...
Antipasti

Come preparare la torta salata con salsiccia piccante

La torta salata con salsiccia piccante è ottima sia appena sfornata che fredda. Può essere servita in tavola come gustoso antipasto ma è perfetta anche per i pic nic primaverili da organizzare assieme a tutta la famiglia. È molto semplice da preparare...
Antipasti

Come preparare la torta salata di pecorino alla maggiorana

Le torte salate sono sempre perfette da servire sia come antipasto o come seconda portata. Inoltre è una pietanza semplice da realizzare, amata da grandi e piccoli; che possiamo preparare con tantissime varianti. Possiamo utilizzare sempre gustosissimi...
Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare i fagottini di fillo alle zucchine con zafferano

Per un aperitivo dai sentori orientali, lasciamoci ispirare dalla croccante fragranza dei fagottini di fillo ripieni alle zucchine con zafferano. Una preparazione semplicissima e veloce, ma capace di stuzzicare anche il palato più esigente. Perfetti...
Antipasti

Come preparare la torta salata ai carciofi

Ecco una ricetta alternativa da far provare a tutti i nostri cari ospiti: le torte salate. La torta salata ai carciofi, in particolare, è un piatto naturale e bilanciato e può essere servito come piatto unico insieme ad un semplice contorno di insalata...
Antipasti

Come preparare gli gnocchi zafferano e limone

Se amate cucinare e vi piace sperimentare sempre nuovi piatti dovete assolutamente provare la ricetta degli gnocchi allo zafferano e limone: una ricetta che vi stupirà e vi farà fare un figurone con gli ospiti. Servono davvero pochissimi ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.