Come preparare la pasta al pesto di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pasta con il pesce rappresenta sempre una delle soluzioni più appropriate per chi desidera mangiare sano e leggero, soprattutto nel periodo estivo. In questa guida vogliamo illustrarvi come preparare una gustosa pasta al pesto di mare. L'insieme dei sapori di questa pasta vi sorprenderà per la sua completa leggerezza, arricchita dall'aroma inconfondibile del pesto e di altre preziose spezie. Vediamo come occorre procedere per la preparazione di questo piatto.

26

Occorrente

  • 350 g di spaghetti, 100 g di cozze, 100 g di vongole, pinoli, 1 mazzo di prezzemolo, alloro q.b, 2 spicchi d'aglio, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 limone, sale q.b.
36

Utilizzate gli spaghetti

Innanzitutto assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti necessari alla preparazione della pasta al pesto di mare. Le quantità indicate all'interno di questa guida sono valide per 4 persone. Come tipologia di pasta, vi consigliamo i classici spaghetti, sempre molto adatti per questo genere di preparazione e che ben di sposano con il sapore del pesce e del pesto. Reperiti tutti gli ingredienti, mettetevi all'opera, seguendo passo dopo passo i nostri consigli. La preparazione vi porterà via solo pochi minuti.

46

Tritate le cozze e le vongole

Cuocete in due pentole differenti le cozze e le vongole, nel modo tradizionale ma con l'aggiunta di un pizzico di alloro e mettendo da parte l'acqua di cottura. A cottura ultimata, munitevi di un tritacarne e collocate al suo interno le vongole assieme alle cozze e tritatele finemente, fino ad ottenere una sorta di poltiglia piuttosto liquida. Mentre iniziate a tritare, non dimenticate di inserire uno spicchio di aglio, i pinoli e e del prezzemolo in grande quantità. Ultimate la tritatura del tutto e procedete poi nel modo che segue.

Continua la lettura
56

Aggiungete i pinoli

A questo punto, predisponete una padella e metteteci dentro un altro spicchio di aglio e dell'olio extravergine d'oliva. Preparate un classico soffritto e, una volta che l'aglio si sarà imbiondito, versate nella padella le cozze e le vongole tritate, assieme ai pinoli. Dopo circa 1 minuto di rapida cottura, aggiungete del vino bianco e alzate la fiamma per far evaporare il tutto. Verificate l'eventuale aggiunta di un pizzico di sale. A piacimento e se lo desiderate, potreste a questo punto aggiungere anche un'altra piccola quantità di pinoli per intero. A parte, portate ad ebollizione l'acqua e cuocete gli spaghetti, seguendo le modalità tradizionali. Una volta pronti, versate il composto di cozze, vongole e pinoli sugli spaghetti, mescolando abbondantemente e guarnendo il tutto con una fetta di limone. Servite il piatto ancora tiepido in tavola. E buon appetito, con questi gustosi spaghetti al pesto di mare!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la realizzazione di una gustosa pasta al pesto, utilizzate sempre gli spaghetti: sono un tipo di pasta che ben si sposa con il pesto, le cozze e le vongole

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta col pesto alla trapanese

Il pesto è uno dei condimenti più famosi fra i piatti tipici italiani. Il pesto più conosciuto è sicuramente quello genovese, realizzato con basilico, pinoli, parmigiano, pecorino e aglio, dal tipico colore verde acceso. Tuttavia esistono moltissimi...
Primi Piatti

Come preparare la pasta al pesto di olive e mandorle

Uno dei pasti che soddisfa di più quando si ha parecchia fame, è sicuramente un ottimo piatto di pasta. La pasta è da sempre tra i primi piatti più amati, soprattutto dagli italiani che adorano condire ogni tipologia di pasta in differenti modi. Molti...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con pesto di capperi

Se siete alla ricerca di un piatto particolarmente delizioso e altrettanto originale, allora questa guida è sicuramente ciò che fa al caso vostro. Nei successivi passaggi, infatti, vi illustrerò come preparare la pasta con pesto di capperi. Si tratta...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti di patate con tartufi di mare e pesto

In questa guida vedremo un primo piatto insolito, dove i profumi del mare si uniscono insieme a quelli della campagna, formando un pasto davvero eccezionale, che stupirà i propri commensali. Gli gnocchetti sono un tipo di pasta ideale per diversi tipi...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con pesto di zucchine e pinoli

Per stupire i commensali presenti a tavola, quello che ci vuole è una ricetta deliziosa e inconsueta. A tal proposito, una pasta davvero speciale e particolarmente prelibata sono le penne condite con pesto di zucchine e pinoli. Una ricetta facile da...
Primi Piatti

Ricetta pasta con pesto di pomodori secchi e olive

Il pesto permette di condire la pasta in modo gustoso e veloce. Oltre al classico tipo di pesto genovese esistono svariati tipi di pesto. In questa guida vediamo come preparare un pesto con pomodori secchi e olive. Citeremo, passo dopo passo, tutti i...
Primi Piatti

Pasta al pesto di melanzane e pomodori secchi

Il pesto è un ingrediente tradizionale della cucina genovese, anzi ne è forse il più famoso. La ricetta classica impone che nel pesto ci siano basilico, pinoli, aglio, parmigiano ed olio extravergine di oliva. Ultimamente, tuttavia, si sono sviluppate...
Primi Piatti

Pasta al pesto di zucchine e granella di mandorle

Il pesto è un alimento tipico della tradizione genovese e la ricetta classica prevede che sia preparato a base di basilico con aggiunta di aglio, Parmigiano Reggiano ed olio extravergine di oliva. Negli ultimi anni, tuttavia, il pesto ha subito una miriade...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.