Come preparare la pasta al pesto di olive e mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Uno dei pasti che soddisfa di più quando si ha parecchia fame, è sicuramente un ottimo piatto di pasta. La pasta è da sempre tra i primi piatti più amati, soprattutto dagli italiani che adorano condire ogni tipologia di pasta in differenti modi. Molti sono gli ingredienti che possono essere selezionati per creare un ottimo sugo o un ottimo condimento in grado di amalgamarsi benissimo alla pasta. Se avete poco tempo a disposizione e avete in casa una serie di ingredienti ad hoc per preparare un ottimo pesto, proprio in questa guida vi spiegheremo come creare una pasta fantastica al pesto di olive, mandorle e di qualche altro ingrediente.

27

Occorrente

  • 400 g di caserecce
  • 100 g di olive nere
  • 100 g di mandorle sgusciate
  • 1 cucchiaino di capperi salati
  • 20 g di pomodori secchi
  • Basilico q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • Olio q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
37

Selezionare gli ingredienti

Per creare un perfetto e cremoso pesto a base di mandorle e olive, è necessario selezionare tutti gli ingredienti che vi serviranno a comporre un piatto di pasta delizioso. Innanzitutto dovrete sempre scegliere delle olive molte succose, evitando di acquistare delle olive eccessivamente secche, che non si adattano assolutamente alla preparazione di un pesto morbido e cremoso. Dovrete inoltre selezionare delle mandorle prive di buccia e scegliere sempre dei capperi sotto sale, evitando di usare i capperi sottaceto. Una volta selezionati gli ingredienti, potrete tranquillamente procedere a creare un pesto perfetto.

47

Creare il pesto

Quando avrete a portata di mano tutti gli ingredienti necessari, dovrete iniziare a frullare inizialmente le mandorle all'interno di un mixer da cucina. Una volta che le mandorle saranno completamente tritate, dovrete inserire all'interno del mixer da cucina anche un cucchiaio abbondante di capperi precedentemente sciacquati sotto l'acqua corrente, qualche foglia di basilico fresco, uno spicchio d'aglio, dei pomodori secchi e naturalmente le olive nere senza il nocciolo. Tritate il tutto creando una crema a cui dovrete aggiungere anche dell'olio extravergine d'oliva e una manciata di parmigiano grattugiato. Frullando questi ingredienti otterrete un pesto davvero squisito.

Continua la lettura
57

Cuocere la pasta e comporre il piatto

Per concludere la ricetta, dovrete naturalmente cuocere le vostre caserecce all'interno di un'ampia pentola piena d'acqua bollente leggermente salata. Non appena la pasta sarà cotta al dente, saltatela in padella per qualche minuto mescolandola insieme al pesto di olive e mandorle appena creato. Servite sempre la pasta molto calda e aggiungete nuovamente se è di vostro gradimento una manciata di parmigiano grattugiato sopra e qualche foglia di basilico fresco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete sostituire alle olive nere anche quelle verdi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Pasta con pesto di tonno olive e capperi

Vi è venuta voglia di preparare un pranzetto coi fiocchi ma non avete idee? Se c'è bisogno di un pasto gustoso e ricco per soddisfare il palato dei vostri ospiti, la ricetta che andremo a preparare vi farà fare un figurone coi commensali! La pasta...
Primi Piatti

Pasta al pesto di zucchine e granella di mandorle

Il pesto è un alimento tipico della tradizione genovese e la ricetta classica prevede che sia preparato a base di basilico con aggiunta di aglio, Parmigiano Reggiano ed olio extravergine di oliva. Negli ultimi anni, tuttavia, il pesto ha subito una miriade...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e mandorle

Volete cucinare un bel piatto di pasta ma siete stufe delle solite ricette? Adorate il pesto ma volete fare qualcosa di diverso dal solito? Vi ritrovate una montagna di rucola in casa e non sapete cosa farne? Allora questa guida fa per voi: infatti esamineremo...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di mandorle

Un primo piatto veloce da realizzare ma che soddisfa sicuramente il palato è la pasta al pesto. Non esiste però solo il classico pesto alla genovese. L'arte culinaria italiana infatti offre molte varietà di pesto, come quello alle mandorle che è una...
Primi Piatti

Come preparare le caserecce al pesto di olive e acciughe

Se amate i primi piatti a base di pasta, queste caserecce al pesto di olive con acciughe fanno proprio al caso vostro. Chi ha molto tempo a disposizione da dedicare alla cucina può preparare da solo le caserecce oppure un altro formato di pasta corta...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di olive e pomodorini

Per un pranzo freschissimo ed estivo perché non provare un condimento per la pasta davvero goloso e originale? I pesti sono una variante sfiziosa e velocissima da preparare per condire i nostri piatti e possiamo divertirci a provare tanti sapori differenti....
Primi Piatti

Come preparare il pesto di carote e mandorle

Un buon pesto a base di mandorle e carote può diventare un gustoso ed inusuale condimento per un buon primo piatto, insaporendo la pasta con il suo gusto delicato ma, al tempo stesso, squisito. Un pesto di carote e mandorle può trasformarsi anche in...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchi al pesto di mandorle

Gli gnocchi al pesto di mandorle sono il piatto ideale da servire agli ospiti durante una cena estiva. La ricetta ha un gusto fresco e particolare. Mentre, il condimento adoperato per guarnire gli gnocchi, rappresenta una variante del classico pesto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.