Come preparare la pasta alla molisana

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la pasta alla molisana
16

Introduzione

La pasta alla molisana è un piatto tipico del Molise. Come per ogni ricetta regionale, vi sono infinite varianti e ogni cuoca molisana mette il suo ingrediente segreto. In linea generale la ricetta prevede di preparare un semplice ragù con cipolla, pancetta o carne. A ciò si aggiungono spezie ed erbe aromatiche tra cui peperoncino, basilico e prezzemolo. La pasta da utilizzare può essere di diversi tipi. Vanno bene gli spaghetti, ma si può scegliere anche tra la pasta corta e delle preparazioni di pasta fresca fatta in casa. Continuate a leggere per scoprire come preparare la pasta alla molisana.

26

Occorrente

  • 400 gr. di pasta
  • 100 gr. di pancetta o salsiccia
  • 1 cipolla
  • 1 ciuffo di basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Peroncino
  • brodo
  • sale e pepe q.b.
  • olio extra vergine d'oliva
  • Pecorino grattugiato
36

Rosolate la cipolla

Come prima cosa occupatevi della realizzazione del ragù. Tritate finemente la cipolla e disponetela in una padella con un filo di olio extra vergine d'oliva. Fatela appassire e aggiungete la pancetta o la carne che avete scelto di utilizzare. Fate rosolare il tutto e nel frattempo preparate un mix di erbe aromatiche tritate. Generalmente si utilizza il prezzemolo, ma si può aggiungere anche qualche foglia di basilico fresco per dare più aroma al piatto. Aggiungete il trito ottenuto nella padella insieme alla cipolla e alla carne. Salate, pepate e unite anche del peperoncino fresco tagliato a piccoli pezzi.

46

Cuocete la pasta

Aggiungete al ragù un mestolo di brodo, che potrete ottenere anche con il classico dado da cucina. Fate cuocere il tutto finché non si creerà un sughetto abbastanza cremoso. Il tempo di cottura è di pochi minuti. A questo punto non vi resta che preparare la pasta che avete intenzione di impiegare per preparare la ricetta molisana. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e quando bolle versateci la pasta, facendola cuocere secondo il tempo di cottura indicato nella confezione. Non appena sarà cotta, scolatela e versatela nella padella dove avete preparato il ragù. Girate per bene affinché la pasta s'insaporisca.

Continua la lettura
56

Insaporite la pietanza

A questo punto non vi resta che impiattarla utilizzando dei piatti fondi. Disponetela al centro del piatto e insaporite con un ulteriore spolverata di prezzemolo tritato e dell'abbondante pecorino grattugiato. Servite in tavola e portate anche del peperoncino e del pecorino in modo che, se i commensali lo gradiscono, potranno aggiungerne ancora nei loro piatti. In altre ricette si trovano anche pomodorini o pelati. In più la pancetta può essere sostituita con il lardo. Nel caso in cui decidiate di mettere carne di vitello o manzo, potrete aggiungere al ragù un bicchiere di vino rosso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui decidiate di mettere carne di vitello o manzo, potrete aggiungere al ragù un bicchiere di vino rosso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare una pasta fredda veloce

Le invitanti insalatone e la pasta fredda sono sicuramente dei piatti perfetti per l'estate, perché si tratta di piatti freschi e leggeri per i periodi più caldi. Tuttavia anche in inverno si può gustare una bel piatto di pasta fredda. Si tratta infatti...
Primi Piatti

Come preparare la pasta ai fiori di zucca

Come ben sappiamo, la pasta è il grande orgoglio della gastronomia italiana. Sono in tanti ad amarla, in tutto il mondo. Un'ottima pasta sa esaltarsi con ogni tipo di condimento e aroma. È facile immaginare un piatto di pasta adatto a qualunque gusto....
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsa di peperoni

La pasta con salsa di peperoni è uno dei piatti classici della cucina italiana, una ricetta unica nel suo genere, davvero gustosa e adatta a qualsiasi palato. E’ un piatto apprezzato anche dai vegetariani ed è ideale anche per le persone che sono...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con la Simmenthal

Tante volte non si riesce a rinunciare ad un bel piatto di pasta che sia saporito, ma nello stesso tempo abbastanza leggero.Ricette che offrono in tal senso gusto e leggerezza ce ne sono, ed anche tante, ma chi ha davvero voglia di assaporare qualcosa...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsiccia e peperoni

La pasta con salsiccia e peperoni è una preparazione presente in quasi tutte le regioni italiane. Anche se poi ognuno propone la sua variazione. È un piatto nutriente, energetico e ricco di alimenti vegetali e proteici. Gli ingredienti che dovete utilizzare...
Primi Piatti

Come preparare la pasta aromatica ai peperoni

La pasta aromatica ai peperoni ha molte varianti. Oltre ai peperoni si possono aggiungere anche altri ingredienti. La pasta aromatica ai peperoni si ottiene, realizzando una crema di peperoni a cui andrà aggiunta della panna da cucina. Con la crema verrà...
Primi Piatti

Come preparare la pasta fredda con salame, fave e baccellone

Volete preparare un piatto goloso, ricco di sapore e che potete realizzare anche qualche ora prima di servirlo in tavola? Ecco a voi la pasta fredda con salame, fave e baccellone. Potete adoperare qualsiasi formato di pasta corta ma è preferibile optare...
Primi Piatti

Come preparare la pasta ai quattro formaggi

Un piatto di facile realizzazione è la pasta ai quattro formaggi che può essere preparata in molti modi diversi, a seconda del tipo di formaggi a disposizione. Esistono infatti numerose varianti legate al territorio di origine dei formaggi ma sono tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.