Come preparare la pasta alle fragole

Tramite: O2O 15/07/2019
Difficoltà: media
15
Introduzione

La pasta alle fragole è una ricetta di primavera gustosa ed al tempo stesso alternativa. Bisogna dire che raramente la frutta finisce nei primi piatti. È consigliabile preparare questa ricetta in primavera; è questo infatti il periodo delle fragole. Anche se può sembrare strano la pasta si sposa bene con questo frutto. Inoltre, la combinazione tra pasta e fragole è ottima per il rispetto di una dieta sana, varia e ricca di tutti i macronutrienti. Lo scopo di questa breve guida è quello di dare alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile preparare le pasta alle fragole.

25
Occorrente
  • Fragole
  • Pasta
  • Robiola
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Menta
35

Fragole

La prima cosa da fare è quella di acquistare delle fragole fresche. Successivamente bisogna lavarle e tagliarle a pezzetti, dopo aver eliminato il picciolo. A questo punto in una padella bisogna far riscaldare due cucchiai di olio extravergine di oliva. Successivamente, dopo circa 2 minuti, si devono aggiungere le fragole. Si lascia rosolare il tutto per altri 2/3 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. In seguito si aggiunge del sale, del pepe e qualche foglia di menta. Ora è il momento di aggiungere della robiola oppure della ricotta nella padella. Bisogna quindi amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

45

Pasta

A parte si deve far bollire dell'acqua con un pizzico di sale in una pentola. Successivamente quando l'acqua giunge a bollore bisogna aggiungere la pasta. Per la ricetta della pasta con le fragole è consigliabile l'utilizzo di una tipologia corta. Sono abbastanza indicate le penne, le pennette oppure le farfalle. In alternativa ci si può anche sbizzarrire utilizzando gli spaghetti oppure le tagliatelle. Una volta che la pasta è stata scolata si deve aggiungere nella padella delle fragole. Quindi bisogna far amalgamare la pasta con gli altri ingredienti. Questa operazione deve durare però soltanto qualche secondo.

Continua la lettura
55

Portata

Quando la ricetta è stata completata si può mettere nei piatti. A questo punto si può anche decidere di aggiungere delle fragole fresche tagliate a pezzi abbastanza grandi e delle foglioline di menta. Dopo aver portato la pasta alle fragole in tavola sicuramente si otterrà un giudizio estasiato da parte dei commensali. Inoltre, le persone che non hanno mai assaggiato questo piatto saranno curiose di addentare questa ricetta innovativa. Per quanto riguarda la conservazione la pasta alle fragole si può mettere in frigorifero. Essa può essere mangiata nelle successive 24 ore senza alcun problema.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta con melanzane e funghi

Oggi prepariamo uno dei piatti più noti della cucina calabrese, la pasta condita con un sugo di melanzane, funghi e salsa di pomodoro. Una vera e propria prelibatezza, ricca di gusto, ideale da servire a pranzo in un giorno di festa. La ricetta che...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con la Simmenthal

Tante volte non si riesce a rinunciare ad un bel piatto di pasta che sia saporito, ma nello stesso tempo abbastanza leggero.Ricette che offrono in tal senso gusto e leggerezza ce ne sono, ed anche tante, ma chi ha davvero voglia di assaporare qualcosa...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con i gamberetti

La pasta è sicuramente l'alimento più amato della cucina mediterranea. I condimenti più usati da sempre sono il classico sugo di pomodoro e il ragù. Tuttavia, la pasta è un cibo molto versatile che si sposa bene con diversi ingredienti e permette...
Primi Piatti

Come preparare la pasta alle fave

Le fave normalmente vengono consumate crude, ma possono essere tranquillamente mangiate cotte insieme alla pasta e non hanno nulla da invidiare ad altri legumi come i fagioli, i piselli, le lenticchie, i ceci, etc. L'unica attenzione consiste nell'evitare...
Primi Piatti

Come preparare la pasta alla borragine

La pasta alla borragine è un primo originale che si adatta ad ogni occasione. È un piatto tipico della tradizione siciliana, genuino e ricco di gusto. L'ingrediente principale della ricetta è la borragine, una pianta erbacea dalle foglie ovali e verdi...
Primi Piatti

Ricetta: come preparare la pasta con spinaci, funghi e noci

La pasta con spinaci funghi e noci è un primo piatto davvero saporito, infatti i tre ingredienti che lo costituiscono si sposano benissimo tra loro. Le noci come ben sappiamo sono note per le loro molteplici proprietà, che contribuiscono al benessere...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsiccia e zafferano

La pasta è sicuramente uno dei piatti più amati dagli italiani e non solo, ma bisogna saperla cucinare, altrimenti non risulterà tanto saporita. Un abbinamento interessante è quello tra la salsiccia e lo zafferano. A dare il sapore intenso alla vostra...
Primi Piatti

Come preparare la pasta al radicchio

La pasta al radicchio è un primo che si adatta ad ogni occasione. Un piatto della tradizione italiana che racchiude sapore e genuinità. L'ingrediente principale della ricetta è il radicchio, un ortaggio di colore rosso, ricco di fibre e vitamine. Inoltre...