Come preparare la pasta brisè senza burro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Volete realizzare una gustosa torta rustica con pasta brisè ma avete paura del burro? I vostri ospiti sono vegani? Non disperate è possibile realizzare un'ottima pasta brisè senza burro. È una variante ormai nota e ben consolidata. Un impasto base assai versatile, utile in cucina per preparare torte salate, cornetti e pasticcini vari. Potrai sostituire il burro con l'olio extravergine di oliva, con la margarina e con lo yogurt. L'impasto risulterà gustoso, consistente e malleabile. Friabile, croccante e golosissima, la pasta brisè senza burro è ottima per mantenersi in forma, in un regime alimentare dietetico, vegetariano o vegano. È ideale per sperimentare nuove basi, senza rinunciare al gusto. Ecco come procedere in pochi e semplici passaggi.

26

Occorrente

  • Pasta con olio: 250 gr. di farina 00, 100 gr. d’olio d’oliva, 50 gr. d’acqua tiepida, 1 pizzico di sale o zucchero, facoltativo: spezie
  • Pasta con yogurt: 150 gr. di farina 00, 50 gr. di yogurt bianco naturale, 30 gr. di olio d’oliva, 1 tuorlo, 40 gr. di acqua, 1 pizzico di sale o zucchero
  • Pasta con margarina: 150 gr. di farina, 50 gr. margarina. acqua e sale q.b.
36

Preparazione dell'impasto

Per preparare la pasta brisè senza burro, versa in una ciotola capiente la farina precedentemente setacciata, il sale e l'olio extravergine di oliva; poi crea la classica conca al centro e lavora il composto con le mani. Aggiungi quindi l'acqua fredda, fino ad ottenere un composto morbido ma compatto. Correggi eventualmente la consistenza con un altro po' di farina. Successivamente, forma una palla ed avvolgila nella pellicola trasparente. La pasta brisè senza burro ha il grande vantaggio di poter essere usata subito senza dover riposare in frigo.

46

Preparazione più leggera dell'impasto

Per preparare la versione light con lo yogurt, setaccia la farina con il sale. In una ciotola capiente, versa lo yogurt ed il tuorlo d’uovo. Impasta inizialmente con la punta delle dita, fino ad ottenere una consistenza simile a quella del pangrattato. Poi aggiungi gradualmente l’acqua tiepida ed impasta vigorosamente per pochi minuti. Otterrai un bel panetto di pasta brisè omogeneo, molto liscio e senza grumi. Per correggere un impasto troppo appiccicoso, utilizza un po' di farina. Ti consiglio, inoltre, di utilizzare uno yogurt greco naturale al posto del comune yogurt bianco. Il primo, infatti, ha una consistenza più compatta e ti renderà la preparazione più agevole.

Continua la lettura
56

Cottura

Avvolgi il panetto nella pellicola trasparente e riponilo in frigorifero per 1 ora. Trascorso il tempo indicato, rimuovi il cellophane. Tira la pasta brisè senza burro con il mattarello su un foglio di carta da forno o una spianatoia infarinata. L'impasto potrebbe, infatti, risultare piuttosto appiccicoso. Trasferisci quindi la sfoglia in uno stampo o teglia foderata con carta oleata. Bucherellala con i rebbi di una forchetta. A questo punto, preriscalda il forno a 180 °C. Inforna per un tempo variabile dai 20 ai 40 minuti, in base allo spessore della pasta brisè.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per profumare l’impasto, aggiungi delle spezie a piacere. Per preparazioni salate: curcuma, origano, parmigiano grattugiato; per preparazioni dolci: vaniglia, sandalo, buccia di limone grattugiata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta: torta brisè alle verdure

La torta brisè alle verdure è in assoluto uno dei rustici più semplici da realizzare. Nello stesso tempo è sicuramente uno dei più gustosi, in grado di soddisfare tutti i palati, anche i più esigenti. Si può gustare sia calda che fredda, come...
Pizze e Focacce

Come preparare gli arancini al burro

Se desiderate preparare gli arancini al burro in casa, vi basterà seguire qualche semplice consiglio. Potrete così imparare a cucinare una delle ricette più famose della cucina siciliana. Gli arancini al burro sono un tipico cibo di strada. Prepararli...
Pizze e Focacce

Errori da evitare nella preparazione della pasta briseè

La pasta "Briseè" è una ricetta tipica francese, il cui nome significa "sbriciolata". Questo indica proprio il primo passaggio necessario alla preparazione di tale pasta: il burro e la farina vanno amalgamati (con le dita oppure con un mixer) fino ad...
Pizze e Focacce

Come preparare i panini al burro

I panini al burro sono abbastanza morbidi sia all'interno che all'esterno e presentano il tipico strato lucido nella parte superiore. La caratteristica di questo tipo di panino è che sono un pochino dolci e riescono a mantenere la propria morbidezza...
Pizze e Focacce

Come preparare una focaccia di pasta sfoglia con le verdure

All'interno della presente dettagliata e rapida guida che verrà esposta nei passaggi susseguenti, mi soffermerò sulla spiegazione di una facilissima ricetta da preparare (anche per cena) all'ultimo minuto e senza spendere eccessivamente.Precisamente,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pasta di kamut

Il kamut è un particolare cereale coltivato nelle grandi pianure semi aride del Montana, dell'Alberta e del Saskatchewan. Ha diverse proprietà benefiche per l'organismo umano e per questo la sua farina viene utilizzata per fare pasta, pane, ma anche...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta porri e speck

La ricetta della torta porri e speck è una ricetta facile, adatta anche per chi è alle prime armi in cucina.Si adatta ad essere consumata sia nella stagione fredda che calda, e può essere preparata in anticipo, diventando un'ottima idea salva cena!Inoltre...
Pizze e Focacce

Come preparare una torta salata carote e melanzane

Negli ultimi tempi molte persone prediligono mangiare frutta e verdura, mettendo da parte tutti gli alimenti grassi che possono a lungo andare nuocere gravemente alla salute. Per molte persone che seguono una dieta sana ma anche per coloro che vogliono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.