Come preparare la pasta col broccolo al forno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La pasta col broccolo al forno rappresenta una ricetta molto saporita e, sicuramente, facile da preparare. Questo tipo di piatto è l'ideale per essere gustato durante i pranzi domenicali, sia in estate che in inverno. In questa guida, pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare a realizzare questa ricetta.

28

Occorrente

  • 1 broccolo di media grandezza
  • 2 cipolle
  • 3 filetti di acciughe
  • 50 g misti di uvetta passa e pinoli
  • 150 g di mollica di pane bianco
  • 600 g di bucatini
  • provola affumicata a fette
  • parmigiano grattuggiato q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
38

Pulire il broccolo

Per prima cosa, pulite il broccolo, tagliatelo a pezzi e mettetelo a cuocere in abbondante acqua salata che va conservata in quanto la utilizzerete in un secondo tempo per cuocere la vostra pasta. Nel frattempo, tagliate le due cipolle finemente e fatele soffriggere in un tegame con olio extra vergine di oliva: una volta che si saranno ben imbiondite, aggiungete i filetti di acciuga, i pinoli e l'uvetta passa e fate insaporire per qualche minuto. A questo punto, scolate il broccolo prima che si cuocia completamente, unitelo al soffritto di cipolle, acciughe e pinoli e ultimate la cottura a fuoco lento. Salate e pepate.

48

Preparare la mollica

Ora proseguite con la preparazione della mollica: grattugiate del pano secco e fatelo dorare per qualche minuto in una padella con un poco di olio extra vergine di oliva. Fate cuocere i vostri bucatini nella stessa acqua in cui avete, precedentemente, bollito il broccolo, li scolate ancora al dente e li unite al vostro sugo di broccoli. Aggiungete una bella spolverata di parmigiano e fate amalgamare bene il tutto. Se è il caso, potete anche aggiungere un po' d'acqua di cottura in modo che non si asciughi troppo in forno.

Continua la lettura
58

Infornare e servire

A questo punto, prendete una pirofila unta con un filo d'olio e versate un primo strato di pasta; procedete cospargendo la pasta con delle fette di provola affumicata (questo passaggio è a piacimento e la provola può essere sostituita con qualsiasi altro formaggio a vostra scelta). Infine aggiungete la restante pasta e cospargete con la mollica. Non vi resta che infornare per circa venti minuti in forno a 180°.

68

Variare la ricetta

La ricetta dei broccoli al forno può essere anche modificata a proprio piacimento, magari eliminando la pasta per ottenere un piatto più leggero. Per farlo, dunque, basta mettere a bagno 600 grammi di broccoli e lasciarli poi sbollentare in acqua salata per cinque minuti. Lasciateli raffreddare in un colino e disponeteli in un recipiente. Nel frattempo, in una ciotola, mescolate della noce moscata, del parmigiano, un po' di latte e del pecorino grattugiato. Dopodiché si può versare il tutto sui broccoli e mettere in forno finché non sarà pronto. Vi leccherete sicuramente i baffi!

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i rigatoni al forno col prosciutto

Abbiamo una cena tra amici ma non sappiamo se avremo il tempo di preparare tutto all'ultimo momento. Vorremmo quindi portarci avanti, riscaldando quanto magari al mattino. Non tutte le ricette si prestano bene a questa operazione, perché potrebbero perdere...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne con salsiccia e broccolo

La cucina italiana vanta moltissime ricette e, tra queste, vi sono quelle tipiche delle tradizioni locali. Molte di queste ultime fanno ormai parte dell'intero patrimonio gastronomico nazionale. Tra i piatti più amati e ricchi troviamo le lasagne. In...
Primi Piatti

Come preparare la pasta col pesto alla trapanese

Il pesto è uno dei condimenti più famosi fra i piatti tipici italiani. Il pesto più conosciuto è sicuramente quello genovese, realizzato con basilico, pinoli, parmigiano, pecorino e aglio, dal tipico colore verde acceso. Tuttavia esistono moltissimi...
Primi Piatti

Come preparare le pasta e patate al forno

Cucinare è bello ed entusiasmante, in particolar modo se realizziamo i nostri piatti con impegno, fantasia e creatività. Tra i numerosi piatti che possiamo realizzare, ce ne sono alcuni molto buoni che spesso vengono sottovalutati, ad esempio la pasta...
Primi Piatti

Come preparare la pasta al forno

La pasta al forno è il piatto domenicale per eccellenza. Quando arriva in tavola è subito festa, un vero trionfo per il palato. Mette d'accordo grandi e piccini. Pietanza rustica, genuina, profumata e nutriente si presta a numerose ed interessanti varianti,...
Primi Piatti

Come preparare la pasta col cavolo nero

La natura mette a nostra disposizione un'infinità di prodotti differenti che potremo utilizzare per preparare moltissime pietanze molto gustose e salutari, ma se siamo alle prime armi con il mondo della cucina, riuscire a combinare i vari ingredienti...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di pasta al forno

La pasta al forno è un primo piatto estremamente gustoso e saporito. Particolarmente amato, è una pietanza tipica della tradizione culinaria italiana. Si può realizzare in diversi modi, utilizzando la giusta dose di ingredienti ed un pizzico di fantasia....
Primi Piatti

Ricetta: pasta al forno con speck e funghi

In cucina vengono preparati molteplici piatti prelibati, e facili da cucinare. Per esempio la ricetta che viene fatta frequentemente, è la pasta. Tra le varie ricette che riguardano la prima portata, troviamo la pasta con la salsa, al pesto, con crema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.