Come preparare la pasta col pesto alla trapanese

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la pasta col pesto alla trapanese
16

Introduzione

Il pesto è uno dei condimenti più famosi fra i piatti tipici italiani. Il pesto più conosciuto è sicuramente quello genovese, realizzato con basilico, pinoli, parmigiano, pecorino e aglio, dal tipico colore verde acceso. Tuttavia esistono moltissimi altri tipi di pesto i cui ingredienti variano a seconda della regione di origine. È possibile reperire facilmente, da numerose fonti, un gran numero di ricette riguardanti moltissimi tipi di pesto. Grazie ad esse potremo preparare ed assaporare tutte le varietà di questo prodotto. In questa guida, in particolare, vedremo come preparare la pasta col pesto alla trapanese. Il pesto alla trapanese è una salsa a crudo, colorata e dal profumo appetitoso, adatta a tutti i formati di pasta, ma particolarmente indicata per linguine e spaghetti. Con questo piatto gustosissimo potrete accontentare anche gli ospiti più esigenti con poca fatica e un costo abbordabilissimo.

26

Occorrente

  • 400 g di linguine o spaghetti
  • 1 spicchio d'aglio rosso
  • 50 g di mandorle pelate
  • 250 g di pomodori maturi (San Marzano o ramati)
  • 50 g di basilico
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • olio extravergine d'oliva
  • sale qb
  • pepe qb
36

Preparazione dei pomodori

Per preparare la pasta col pesto alla trapanese, innanzitutto portate dell'acqua a bollore in un pentolino e scottate i pomodori per 2/3 minuti circa. Con un mestolo forato scolateli e pelateli immediatamente, quindi lasciateli raffreddare completamente. Tagliateli quindi a piccoli pezzi, dopo averli privati dei semi, e metteteli nel bicchiere del mixer. In alternativa ai pomodori freschi si possono utilizzare dei pomodori secchi facendoli rinvenire nell'acqua tiepida per circa due ore e tagliandoli a pezzetti prima di metterli nel mixer.

46

Preparazione del pesto

Continuate a preparare la pasta col pesto alla trapanese lavando accuratamente le foglie di basilico sotto l'acqua corrente e asciugandole con un canovaccio pulito. Successivamente unitele ai pomodori, nel mixer, insieme alle mandorle pelate, ad uno spicchio d'aglio e a qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Frullate il tutto per un paio di minuti. Successivamente trasferite il composto ottenuto in una ciotola ed aggiungete un cucchiaio di pecorino ed un filo di olio extravergine d'oliva qualora risultasse troppo denso. Aggiustate di sale, pepate e mescolate molto bene il tutto. Nel frattempo procedete portando a bollore l'acqua in una capiente casseruola.

Continua la lettura
56

Preparazione della pasta

Una volta che l'acqua abbia raggiunto l'ebollizione, salatela e ponetevi la pasta a lessare. Scolatela ben al dente e conditela con il pesto in una zuppiera, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta che avrete precedentemente provveduto a tenere da parte. Per ottenere una resa migliore si può spadellare il pesto alla trapanese, in modo che i sapori si amalgamino, sempre utilizzando un po' dell'acqua di cottura della pasta. Se si vuole dare un sapore leggermente diverso alla pasta si può aggiungere un cucchiaio di pangrattato precedentemente tostato o aggiungere due patate lessate e tagliate a cubetti. Il pesto alla trapanese si può conservare in frigorifero per 2/3 giorni ricoperto con uno strato di olio oppure si può congelare, porzionato, utilizzando le vaschette per il ghiaccio. A questo punto la nostra ricetta è finalmente giunta al termine. Tutto quello che dovrete fare per riuscire a preparare la pasta col pesto alla trapanese sarà seguire tutti i passaggi precedenti con attenzione. La preparazione è veramente molto semplice e il risultato finale vi lascerà sicuramente soddisfatti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare l'ossidazione del basilico, si consiglia di riporre in freezer per una decina di minuti il contenitore e le lame del mixer.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il pesto di mandorle

Il pesto alle mandorle è una ricetta tipica della Sicilia occidentale e precisamente della città di Trapani che, affonda le sue radici in tempi molto antichi, ed è ottenuto mediante un'accurata selezione di mandorle pelate più dolci e, quelle ancora...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al pesto rosso

Una gustosa variante del pesto genovese è quello rosso ai pomodori secchi. Esiste una variante trapanese di pesto rosso preparato a freddo con molto aglio, basilico e pomodoro; la variante che vi propongo, invece, è un pesto rosso preparato con poco...
Cucina Etnica

Ricetta: cuscus alla trapanese

Il cuscus è una ricetta tipica dei paesi del Nord Africa ma, per ragioni di vicinanza geografica, si è largamente diffusa anche in alcune zone italiane, in particolar modo nel Sud-Ovest della Sardegna e nella Sicilia occidentale. In linea generale,...
Primi Piatti

Cous cous alla trapanese

Il cous cous è un piatto originario del Maghreb e tipico dell'Africa del nord, ma anche delle tradizioni popolari arabe e, per derivazione, di tutto il Mediterraneo. È una pietanza risalente all'antica civiltà berbera (Marocco) e non è altro che una...
Primi Piatti

Come preparare le linguine al pesto di mandorle e broccoletti con cozze e pecorino

In cucina non ci sono regole, basta usare la fantasia e la creatività per ottenere piatti deliziosi. Chi ha detto che le ricette classiche non possano essere rivisitate? A volte cambiare qualche ingrediente può risultare utile e piacevole al palato....
Primi Piatti

Come preparare le tre paste al pesto

Uno dei condimenti più facili da preparare è il pesto. Questo è un condimento, che si può abbinare con tanti formati di pasta e fare in mille modi. Esistono le ricette tradizionali che contengono degli ingredienti precisi. Ma, che si possono fare...
Antipasti

Ricetta: polpette al pesto

Le polpette sono un piatto tipico italiano che ci accompagna da sempre nelle nostre tavole. Le più comuni sono quelle a base di carne accompagnate da spezie, aromi, verdure e ingredienti complementari come uova e farina. La ricetta classica è stata...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di piselli

Il pesto di piselli è una variante sfiziosa del pesto al basilico. Preparare un piatto con il pesto di piselli significa portare in tavola bontà, leggerezza, salute e freschezza. Il procedimento è molto semplice. È un piatto che necessita la cottura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.