Come preparare la pasta di zucchero con il Bimby

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La pasta di zucchero è comunemente utilizzata per la decorazione di dolci, come torte, biscotti, cupcakes e tanto altro ancora. Preparare della pasta di zucchero in casa è abbastanza semplice e lo diventa ancora di più se si dispone del Bimby. Per chi non lo conoscesse, si tratta di un elettrodomestico in grado di cuocere, impastare, tritare e fare tantissime altre cose, in tempi molto rapidi e dai risultati sorprendenti. Oggi lo utilizzeremo come strumento per preparare in tempi velocissimi la pasta di zucchero, che poi potrete conservare per diverso tempo e utilizzare per tutte le preparazioni che vi vengono in mente. Se siete interessati all'argomento, continuate a leggere e saprete come preparare la pasta di zucchero con il Bimby.

28

Occorrente

  • 4 g di colla di pesce
  • 30 ml di acqua
  • 500 g di zucchero a velo
  • 50 g di glucosio o miele chiaro liquido
  • colorante alimentare
38

Preparate i vari ingredienti

Il primo passo da fare è quello di mettere in ammollo la colla di pesce in circa 30 ml di acqua fredda e aspettare che l'acqua venga assorbita quasi del tutto. Il passo successivo sarà quello di setacciare lo zucchero al velo, in modo da eliminare eventuali grumi che potreste ritrovarvi all'interno della pasta da zucchero. A questo punto siete pronti per procedere con il Bimby.

48

Introducete la colla di pesce nel Bimby

Il primo ingrediente da mettere all'interno del boccale del Bimby è la colla di pesce insieme all'acqua non assorbita. Posizionare il Bimby alla velocità 1 a 50° e azionate per 1 minuto. In questo modo la colla di pesce verrà sciolta completamente.

Continua la lettura
58

Unite il glucosio

Sciolta la colla di pesce, unite il glucosio e ripetete la stessa operazione di prima, sempre a 50° per 1 minuto e 30 secondi, sempre a velocità 1. Nel caso in cui non avete il glucosio o non riuscite a trovarlo, potete sostituirlo con del miele chiaro liquido nella stessa quantità.

68

Aggiungete lo zucchero a velo

A questo punto occorre unire lo zucchero a velo setacciato e impastare a velocità 5 per 1 minuto. A fine operazione otterrete una palla di zucchero. Per evitare di ottenere un composto troppo morbido, il consiglio è quello di non mettere tutti i 500 g di zucchero, ma solo 450 g e poi aggiungerne poco alla volta fino ad ottenere la giusta consistenza (si può arrivare fino a 600 g di zucchero a velo).

78

Lavorate la pasta di zucchero con le mani

Una volta ottenuta la pasta di zucchero, dovete toglierla dal Bimby e lavorarla un po' con le mani fino a quando non diventerà liscia. L'ideale sarebbe lavorarla su una superfice fredda cosparsa di zucchero a velo. In questo modo otterrete una pasta da zucchero di colore bianco lucido che potrete conservare a temperatura ambiente avvolto in una pellicola e risposto in un sacchetto alimentare. Se avete necessità di una pasta da zucchero colorata, potete aggiungere poco colorante alimentare direttamente nel Bimby, oppure colorare la pasta successivamente una volta pronta, sempre aggiungendo del colorante in pasta o liquido.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la pasta di zucchero

La pasta di zucchero è un composto dolciario realizzato con lo zucchero a velo l'acqua e gelatina, a cui poi si aggiungono glucosio o miele. Per la sua morbidezza si può paragonare alla plastilina. È facilmente modellabile e si utilizza per decorare...
Dolci

Come fare la pasta di mandorle con il Bimby

Ecco una guida, pratica e del tutto veloce, mediante il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per preparare la pasta di mandorle con il Bimby, evitando errori, sbagli ed anche problemi, che in genere potrebbero presentarsi quando...
Dolci

Pasta di zucchero senza glucosio: preparazione

La pasta di zucchero viene utilizzata principalmente per decorare torte, cupcake e biscotti. Dando vita a delle decorazioni complesse e artistiche, come fiori, pupazzi e oggetti vari delle forme più fantasiose. La sua preparazione è molto semplice e...
Dolci

Come guarnire una torta con pasta di zucchero

La pasta di zucchero è una preparazione fatta con zucchero a velo, acqua, gelatina e glucosio, si presenta di colore bianco e può essere colorata con i coloranti alimentari. La pasta di zucchero è molto utile e può essere utilizzata per ricoprire...
Dolci

Come creare un rossetto con la pasta di zucchero

Per tutte le ragazze e le donne che amano il make-up perché non preparare un'ottima torta da ricoprire con pasta di zucchero lavorata. La fashion cake è l'ideale per creare tutti i trucchi per il viso rigorosamente in pasta di zucchero. Con il cake...
Dolci

Come fare un coniglietto in pasta di zucchero

I coniglietti in pasta di zucchero sono incredibilmente carini e relativamente semplici da realizzare: la pasta di zucchero è un tipo di pasta che viene usata per creare delle decorazioni su torte e cupcakes, è facilmente modellabile al punto da potersi...
Dolci

Come fare una bicicletta in pasta di zucchero

La pasta di zucchero si presta a moltissime creazioni, facile da modellare, è perfetta per creare delle guarnizioni spettacolari o dei veri dolci. Se state organizzando una festicciola per vostro figlio, non c'è niente di meglio che provare a creare...
Dolci

Come decorare i biscotti con la pasta di zucchero

Sono almeno tre anni che impazza la moda dei dolci decorati con la pasta di zucchero nel nostro paese, ma questa particolare pasta decorativa esiste da tantissimi anni, utilizzata da tutti i pasticcieri nel mondo. Conosciuta anche con il nome di "fondant",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.