Come preparare la pastiera alle nocciole e cacao

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la pastiera alle nocciole e cacao
17

Introduzione

Se amate i dolci tradizionali, non potrete non apprezzare quesrto classico pasquale rivisitato. La pastiera alle nocciole e cacao rappresenta un goloso esempio di cucina “fusion”, ovvero il connubio tra una ricetta classica napoletana e gli ingredienti tipici del Piemonte. Consigliamo inoltre di cimentarvi con altri esperimenti simili alla ricerca di nuove ricette da proporre. Il procedimento è molto simile a quello originale tranne che per l’aggiunta di farina di nocciole e cacao alla pasta frolla e nell’unione di gocce di cioccolato al ripieno. Vediamo insieme come preparare questa prelibatezza, passo dopo passo.

27

Occorrente

  • 100 gr burro freddo
  • 70 gr di farina di nocciole
  • 200 gr di farina 00
  • 30 gr di cacao amaro
  • 4 uova
  • 400 gr di zucchero
  • 250 gr di grano cotto
  • 250 gr di ricotta fresca vaccina
  • gocce di cioccolato
  • acqua di fiori di arancio
  • scorza di limone
  • essenza di vaniglia
37

Innanzitutto dedichiamoci alla preparazione della pasta frolla. Versiamo nel mixer la farina, lo zucchero, le uova, i fiocchi di burro ancora congelato e la farina di nocciole, lavorando il composto fino a renderlo omogeneo. Una volta pronto, facciamone una palla, avvolgiamola con della pellicola e lasciamo che riposi in frigorifero per almeno un’ora. Mentre la pasta frolla raffredda, approfittiamone per preparare con calma il ripieno.

47

Mettiamo sul fuoco un pentolino con il latte ed il burro avanzato, mescolando affinché quest'ultimo si sciolga completamente. Uniamo poi la scorza grattugiata di un limone non trattato e l'ingrediente principe della pastiera napoletana, ovvero il grano cotto, mescolando il tutto finché non apparirà come una crema dalla consistenza piuttosto soda. A questo punto versiamo il ripieno in una terrina e lasciamo raffreddare. Nel frattempo possiamo dedicarci alla preparazione della crema di grano e ricotta: mettiamo la ricotta nel mixer e uniamola con uova, zucchero, essenza di vaniglia, acqua di fiori di arancio e gocce di cioccolato fondente. Infine aggiungiamo al composto il grano precedentemente preparato e amalgamiamo per qualche minuto a bassa velocità.

Continua la lettura
57

Ora estraiamo la pasta frolla dal frigo e, con un matterello, stendiamola fino ad ottenere un disco dello spessore di 1 cm. Disponiamolo in una tortiera da 28 cm imburrata e infarinata, assicurandoci che la pasta aderisca al recipiente e copra bene tutti i bordi. Versiamo la crema di grano e ricotta al suo interno, appianandola con una spatolina e sbattendo dolcemente la tortiera sul piano, in modo che affiorino eventuali bolle di aria. Infine, con la frolla in eccesso, realizziamo la classica decorazione a striscioline incrociate. Il dolce è finalmente pronto per la cottura! Cuociamo la pastiera in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti. Una volta pronta, il profumo di nocciole tostate si spanderà per la nostra cucina inebriando i nostri sensi olfattivi. Lasciamo raffreddare completamente prima di porzionarla e serviamola accompagnata da un bicchierino di marsala o di un buon passito, a vostra scelta.
Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate raffreddare completamente la pastiera prima di servirla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: tartufi al cacao e nocciole

Quando si vuole preparare un dessert che sia in grado di stupire i propri ospiti si può senz'altro optare per i tartufi al cacao e nocciole. Si tratta di una ricetta davvero deliziosa che potrebbe sembrare piuttosto complessa da realizzare ma in realtà...
Dolci

Ricetta: Muffins cacao e nocciole

Resistere al dolce profumo, burroso e inebriante dei muffins è una missione che neanche i palati più esigenti e meno dediti al dolce sono in grado di portare a termine. Tra tutti i dolci, i muffins sono i più veloci da preparare, i più belli da vedere...
Dolci

Come preparare la pastiera napoletana

Di origini molto antiche, la Pastiera Napoletana, è un dolce pasquale di origini partenopee: si narra che alla sirena Partenope vennero regalati farina, ricotta, uova, grano tenero, acqua di fiori d'arancio, spezie e zucchero in ringraziamento del suo...
Dolci

Come preparare la pastiera con il riso

La pastiera napoletana è un dolce tipico campano. Esteticamente, somiglia ad una crostata, caratterizzata da una lunga preparazione ed ingredienti specifici, come il grano cotto, la ricotta, la frutta candita e le uova. È una torta ipercalorica, da...
Dolci

Come preparare la pastiera vegana

Se siamo degli amanti della cucina vegana, ossia preferiamo preparare alimenti evitando di utilizzare ingredienti di origine animale o dei loro derivati come ad esempio il latte, le uova e molto altro, per riuscirci potremo seguire una serie di guide...
Dolci

Come preparare la pastiera napoletana senza canditi

C'è chi ama i candidi e chi li odia; a volte, durante il periodo natalizio si viviseziona il panettone in quanto non si riescono a sopportare quei piccoli pezzi dolciastri. Per questo motivo in questo tutorial vengono dati dei consigli su come preparare...
Dolci

5 varianti della pastiera napoletana

La pastiera napoletana è una tra le ricette più classiche della tradizione napoletana. Dolce tipico del periodo primaverile e di pasqua, la pastiera è, secondo le origini, il dolce simbolo della rinascita. Infatti, secondo le leggende, durante un periodo...
Dolci

Come fare la pastiera di riso al limone

La pastiera di riso è una variante della classica pastiera napoletana. È un dolce tipico partenopeo che viene preparato per tradizione, nel periodo di Pasqua. La preparazione di questo tipo di pastiera, prevede l'utilizzo del riso in sostituzione del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.