Come preparare la pastina alla stracciatella di bufala

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La stracciatella di bufala, formaggio tipicamente pugliese, si ottiene dall'unione delle mozzarelle sfilacciate con la panna. Molto fresco e saporito, la stracciatella si usa in tutta Italia, anche per il ripieno della famosa burrata. Ottima per insaporire molti piatti, con la stracciatella di bufala possiamo preparare la pastina, tipica per Natale, per le feste e comunque molto gradita ad anziani e bambini.
Come dobbiamo procedere?

28

Occorrente

  • Dosi per 4 persone: 1 lt di brodo di pollo, 4 uova, 80 gr di parmigiano,
  • sale, noce moscata, 250 gr di stracciatella di bufala intrecciata
  • Preparazione: 5 min cottura, 10 min totale
38

Prepariamo un piatto della tradizione Italiana

Come abbiamo ricordato poco fa, la stracciatella è un piatto che le nostre nonne preparavano, per rimettersi in forma, dopo le abbuffate. Perfetto per i bambini, fa parte delle ricette povere, sane e ricche di nutrienti. La pastina con la stracciatella di bufala, unita o meno al parmigiano, va assaporata nel brodo di carne, pollo, ma va benissimo anche con quello vegetale. Ci sono persone che amano unire stelline o altri formati di pasta piccola al brodo vegetale bollente ed al composto, che abbiamo preparato. Altre cuoche, invece fanno cuocere la zucchina e, dopo averla tagliata finemente ed unita alla pastina, condiscono con la stracciatella di bufala ed un filo di olio extravergine di oliva. Ricordiamo però che la ricetta tradizionale prevede l'uso degli ingredienti sopra citati, rigorosamente di prima qualità.

48

Prepariamo le uova sbattute con il formaggio

Innanzi tutto, mettiamo in una terrina le uova, freschissime e biologiche, insieme agli sfilacci della stracciatella di bufala e parmigiano, a piacere. Uniamo il sale e la noce moscata, quindi sbattiamo energicamente il tutto, amalgamando gli ingredienti. Usiamo una frusta da cucina o due forchette unite. Chi lo apprezza può rendere questo piatto più ricco, aggiungendo al composto una zucchina, lavata e frullata. In ogni caso, nella ricetta tradizionale, portiamo ad ebollizione del brodo, precedentemente preparato, con carne e pollo. Aggiustiamo di sale e passiamo il composto ottenuto con le uova, la stracciatella di bufala ad un setaccio. In questo modo il composto si "romperà" e risulteranno filamenti simili alla pasta che di solito usiamo.

Continua la lettura
58

Cuociamo la pastina alla stracciatella di bufala

In ogni caso, nella ricetta tradizionale, portiamo ad ebollizione del brodo, precedentemente preparato, con carne e pollo. Aggiustiamo di sale e passiamo il composto ottenuto con le uova, la stracciatella di bufala ad un setaccio. In questo modo il composto si "romperà" e risulteranno filamenti simili alla pasta che di solito usiamo.

68

Uniamo prezzemolo tritato, a piacere

Siamo arrivati alla fine, la cottura è molto veloce. Dobbiamo fare attenzione che non si attacchino durante la cottura le listarelle passate al setaccio. Quindi mescoliamo spesso. Basteranno un paio di minuti e potremo servire calda la nostra minestra. Se ci piace, spolveriamo con prezzemolo tritato molto finemente. Una ricetta semplice e veloce, come tutte quelle che le nostre nonne ci hanno tramandato.  

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Pizza fredda con salmone radicchio e bufala

La pizza è un alimento che piace quasi a tutti. Si può fare con varie basi d'impasto e dare forme diverse. Per poi, condirla come si desidera. Inoltre, la pizza si può portare a tavola sia a pranzo che a cena. Sostituendo così, qualsiasi portata o...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza ai tartufi

La pizza è il piatto italiano più conosciuto al mondo. Da sempre amata da grandi e bambini. Oltre alla sua bontà, la pizza tutti l' apprezzano per essere un piatto genuino. Relativamente economico Inoltre, un perfetto modo per passare una serata...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla romana

L'Italia è la patria della pizza: quella romana, o "scrocchiarella", è una delle tante varianti. Si caratterizza per l'impasto finissimo, come la sfoglia e, la cottura dolce nel forno a legna. La combinazione di questi due fattori, la rendono gradevole...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza speck e patate

La pizza in Italia è una vera e propria istituzione da moltissimi anni. Come ben sappiamo, essa nasce a Napoli, in onore della regina Margherita. Da questo personaggio storico deriva il nome della celebre pizza a base di pomodoro, basilico e mozzarella....
Pizze e Focacce

Torta rustica con la scarola

L'Italia è il Paese della pizza e in quanto tale ha una lunga tradizione nell'arte bianca. Pane, pasta e focacce sono un vero patrimonio della gastronomia italiana. La pasta può essere di vari tipi e ognuna di esse permette di creare piatti diversi....
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza mediterranea

La guida che svilupperemo nei prossimi tre passi avrà come tematica fondamentale l'alimentazione, in quando ci dedicheremo alla preparazione di una ricetta tipica, che non può mancare periodicamente nelle tavole degli italiani. Come avrete capito dal...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza al nero di seppia

L'Italia vanta della sua creazione meglio riuscita: la pizza. Ce la invidiano e ce la imitano, ma solo noi ne conosciamo il gusto autentico.C'è chi dice che l'unica pizza è la margherita napoletana caratterizzata da bordi spessi, basilico e mozzarella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.