Come preparare la pizza con la farina integrale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come preparare la pizza con la farina integrale

Una buona quantità di fibre è importante assumerle ma, come possiamo fare se non vogliamo rinunciare ad una buona pizza? Il problema non sorge visto che si può gustare il nettare della cucina italiana, restando fedeli ad una dieta sana ed equilibrata. Vi è infatti la soluzione a tutti i vostri problemi basta che si prepari l'impasto con la farina integrale. Questa farina non solo permette di ottenere preparazioni dal sapore corposo e deciso, ma fornisce, anche, un'elevata quantità di fibra e altri nutrienti indispensabili per il nostro organismo. Se deciderete di provare questa pizza fatta in un modo particolare, prendete nota di questa ricetta che farà felici adulti e bambini.

26

Occorrente

  • 500 g di farina integrale, 250 ml circa di acqua tiepida, mezzo cubetto di lievito di birra, 2 cucchiai di olio d'oliva, sale q.b., 1 barattolo di pomodorini o pelati, origano q.b., sale ed olio q.b. qualche fogliolina di basilico
36

Il primo passo è quello di disporre su un piano di lavoro o in un ampio recipiente, la farina integrale (per avere un impasto più morbido e meno ruvido potete anche sostituirne una manciata con un pugno di quella bianca di tipo '00'). Bisogna, poi, sciogliere il lievito di birra in un bicchiere con un po' di acqua tiepida, per poi versarlo al centro della collinetta della farina. Aggiungete acqua e olio e cominciate ad impastare con molta energia il tutto per quindici minuti circa, unendo alla fine anche il sale. Formate un panetto morbido e omogeneo e fatevi un incisione a croce, poi copritelo e con un tovagliolo di cotone pulito e lasciatelo a lievitare per minimo 2 ore e mezza in un luogo asciutto.

46

Una volta che il tempo necessario è terminato, infarinate leggermente il piano di lavoro (per fare in modo che l'impasto si attacchi) e prendete il panetto che ha già lievitato. Stendete quest' ultimo appiattendolo con le mani o, in caso di difficoltà, aiutateci con il mattarello cercando di dargli la forma della teglia in cui intendete cuocerla: rotonda o rettangolare. Adesso inserite l'impasto in una teglia unta con un piccolo strato d'olio e stendetelo fino a farlo aderire bene ai bordi per fare i bordi. Lo strato dell' impasto deve essere di circa un centimetro anche se dipende sempre dai gusti personali, l'importante e faee attenzione a non esagerare con lo spessore, per ottenere una corretta cottura.

Continua la lettura
56

Potete condirla come più vi piace. Per i più tradizionali basta aggiungere pochi e classici ingredienti come la passata di pomodoro, la mozzarella e un po' di origano. Mentre, per i più golosi, il condimento può essere con un misto di verdure grigliate, ma anche con olive, carciofi, funghi, salame, mozzarella di bufala, pancetta, ecc.. Fatela cuocere per circa 15 minuti in forno già arrivato a temperatura, regolandolo sulla massima di 250° gradi, ma dovete comunque controllare la cottura e prestare attenzione al formaggio: quando inizia prendere colore, abbrustolendosi, togliete la teglia dal forno prima che si asciughi. Ed ecco pronta finalmente la vostra pizza ricca di fibra e ricordate di regolare la grandezza delle porzioni visto che la farina integrale tende a saziare più di quella classica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete essere certi che l'impasto risulti ben cotto senza rischio di bruciare il formaggio, cuocete la pizza per 5 minuti senza condimento, poi toglietela dal forno, conditela velocemente e infornatela nuovamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con farina di soia

Se siete intolleranti al grano, volete seguire una dieta ricca di proteine oppure avete difficoltà di digestione e oltretutto siete amanti della pizza, oggi vi propongo un'alternativa alle vostre ricette. Vi spiego come preparare quest'ottimo piatto...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la farina di riso

L'uso della farina di riso si è diffuso ampiamente in tutta Europa, mentre in Oriente è da sempre considerata come un alimento base della dieta. Con la farina di riso, si possono preparare quasi tutti i piatti, per i quali si utilizzano le altre farine,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza usando il cavolfiore al posto della farina

Tutti amano la pizza. In Italia e nel mondo, è uno dei piatti più amati e consumati in qualsiasi momento della giornata, con qualsiasi tipo di condimento. Sfortunatamente, non tutti possono mangiarla. Per via di intolleranze e allergie al glutine, molte...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la farina di quinoa

La quinoa è un vegetale dalla cui pianta erbacea si ricavano sia frutti che semi. Appartiene alla famiglia delle Chenopodiaceae ed è tipica dei territori delle Ande del sud America, dove viene coltivata in abbondanza. La quinoa è ricca di amido; proteine;...
Pizze e Focacce

Farina di castagne: come fare una pizza glutenfree

Negli ultimi anni le persone affette da celiachia sono aumentate notevolmente rispetto agli anni precedenti, ed è per questo, che bisogna pensare anche a qualche ricetta per gli intolleranti al glutine. Tra le varie ricette più sfiziose da poter preparare...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza in padella con acqua e farina

La pizza in padella con acqua e farina è una ricetta molto fantasiosa e molto semplice da preparare e soprattutto non richiede una preparazione molto lunga. La pizza preparata mediante questa ricetta è un'ottima sostituta della pizza preparata nel forno...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza con farina di ceci

La farina di ceci è caratterizzata da una consistenza corposa e saporita. È conosciuta sin dall’Antico Egitto come un prodotto genuino e versatile. Il suo consumo porta ottimi benefici all’organismo perché, oltre ad essere ricca di proteine vegetali,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.