Come preparare la pizza con la polenta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la pizza con la polenta
18

Introduzione

Preparare la pizza con la polenta è un modo originale per unire a livello culinario la tradizione del sud Italia con quella del nord. L'esecuzione della ricetta non presenta complicazioni di sorta ed è pertanto adatta anche a neofiti e wannabe-chef. Essa prevede una base di polenta gialla, in sostituzione alla tradizionale pasta da pizza, sulla quale vengono disposti i classici condimenti scelti in base al gusto personale. Il vantaggio del piatto in questione è quello di essere adatto anche a chi, per salute o per scelta personale, segue una dieta gluten-free e priva di lieviti. In questa guida vedremo assieme come eseguire la ricetta, in modo rapido ed efficace.

28

Occorrente

  • 500 gr di farina di mais
  • 1 scatola di pomodori pelati
  • 1 panetto di mozzarella per pizza
  • aglio (facoltativo)
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe nero e origano
  • due teglie da forno di diametro 24 cm
  • Tonno, zucchine, peperoni, salame, prosciutto, funghi, carciofi, wurstel (facoltativi)
38

Preparare l'impasto per la base

In una pentola portate ad ebollizione 1,5 litri di acqua, salatela e fate cadere a pioggia la farina di mais oppure il preparato per polenta. Mescolate con energia, aiutandovi con una frusta o un cucchiaio di legno e prestate attenzione ai tempi di cottura: se avete deciso di lavorare un preparato pronto all'uso, saranno sufficienti una decina di minuti di cottura. Se avete optato per una farina tradizionale, invece, dovete mescolare a fuoco basso per almeno 40 minuti.

48

Ungere le teglie con olio d'oliva evo

Prendete due teglie circolari di 24-30 cm di diametro e versate un filo di olio EVO sul fondo. Stendete su quest'ultimo la polenta calda e livellatela bene con una spatola o un cucchiaio che vanno intinti nell'olio più e più volte. A fine lavoro otterrete due dischi regolari alti all'incirca un centimetro ed è importante evitare di creare basi più spesse, altrimenti queste non riusciranno a raggiungere la giusta croccantezza a fine cottura.

Continua la lettura
58

Insaporire la salsa di pomodoro

Mentre le due basi si portano a temperatura ambiente e si compattano, bisogna preparare la salsa: in una ciotola versate una scatola di pomodori pelati, del basilico fresco, un po' d'origano e, se vi aggrada, anche dell'aglio tritato finemente. Aggiungete quindi un pizzico di zucchero per togliere l’acidità, il sale ed il pepe nero. Schiacciate con una forchetta il vostro mix fino a quando risulterà omogeneo e cremoso.

68

Tagliare la mozzarella e tutti gli ingredienti facoltativi

Tagliate la mozzarella a fettine sottili (scegliete la mozzarella per pizza, in panetto, e non quella fresca perché quest'ultima rilascia molti liquidi durante la cottura) e rendete pronti all'uso anche gli altri ingredienti che desiderate aggiungere. Sfilacciate quindi il prosciutto, tagliate a rondelle la cipolla ed i wurstel, scolate il tonno, friggete le zucchine ed i peperoni, affettate il salame, i funghi ed i carciofi. Tutti questi ingredienti sono facoltativi ma non abbiate timori: non esistono limiti alla fantasia e possono essere aggiunti senza problemi.

78

Comporre la pizza, infornare e servire ben calda

Prendete le basi di polenta e stendete su queste 2 o 3 cucchiai di salsa di pomodoro, la mozzarella, alcune foglie di basilico ed un filo di olio extravergine di oliva. A questa base addizionate tutti gli ingredienti facoltativi che desiderate e cuocete in forno a legna per 5 minuti. Se utilizzate il forno elettrico, invece, impostate la funzione ventilata e lasciate cuocere a 200° per 10 minuti. Servite la pizza di polenta appena uscita dal forno, ben calda, accompagnata da una birra bionda o una doppio malto.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzando dischi di diametro 10 cm potrete ottenere delle monoporzioni da servire ad un aperitivo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Pizza di polenta con funghi e parmigiano

La polenta è un antico piatto della tradizione italiana, a base di acqua e farina di cereali, in particolar modo di mais, anche se talvolta viene realizzata con farro, segale o grano saraceno. È un alimento particolarmente diffuso nelle regioni del...
Primi Piatti

Come riciclare gli avanzi di polenta

La polenta è una pietanza dalle origini davvero remote. Per tantissimo tempo è stata il piatto povero principale dei contadini di molte regioni dell'Italia settentrionale. A base prevalentemente di farina di mais, che le conferisce il tipico colore...
Primi Piatti

Come preparare la polenta agli spinaci con mozzarella

Se desiderate presentare in tavola un piatto unico tipicamente invernale, ecco a voi la polenta agli spinaci con mozzarella. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice da realizzare che piace sempre a tutti. E’ ottima da gustare assieme a un...
Primi Piatti

Come preparare la polenta in carrozza

La polenta è una preparazione ottenuta dalla cottura prolungata in acqua bollente della farina di cereali. È una ricetta povera, ma non per questo priva di proprietà nutritive; si accompagna molto bene a piatti, come le carni in umido, il cui sugo...
Primi Piatti

5 ricette con la polenta

La polenta è un classico della tradizione del Nord Italia. Ogni regione ha la sua ricetta, ma ciò che le accomuna tutte è la farina di mais. La polenta può essere mangiata da sola oppure utilizzata come contorno, resta comunque un piatto completo...
Primi Piatti

Come accompagnare la polenta taragna

La polenta è un piatto che accompagna le tavole nei periodi più freddi e che le sue origini provengono dalla cucina del nord Italia. Ma nella guida vedremo una polenta tipica delle zone della Valtellina, del bresciano e del bergamasco: la polenta taragna,...
Consigli di Cucina

5 modi di servire la polenta

La polenta è una deliziosa pietanza originaria dell'Italia Settentrionale e attualmente diffusa in numerosi Paesi dell'Europa (come l'Ucraina, l'Austria, la Romania, la Svizzera e la Croazia) e nel Sud America (come l'Uruguay, il Cile, l'Argentina e...
Antipasti

Come preparare le pizzette di polenta

La farina di mais, oltre che essere un piatto molto gradito in inverno, servito alla maniera classica con sugo e spuntature di maiale, può essere anche usato per creare fantastiche ricette, come preparare le pizzette di polenta. Queste pizzette sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.