Come preparare la pizza di quinoa alla mozzarella light

Tramite: O2O 08/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pizza, ricetta prettamente mediterranea ma ormai diventata internazionale, è entrata a far parte del lessico generale. Le pizzerie italiane sono diffuse in tutto il pianeta, dalla vecchia Europa agli Stati Uniti, e riscuotono dovunque un successo indiscutibile: si può dire che esse rappresentino il segno più tangibile all'estero della tradizione gastronomica italiana. Un altro punto a vantaggio di questo approccio alimentare è oltretutto la praticità della preparazione. La pasta può essere reperita tranquillamente dal fornaio se non si desidera preparare essa in casa, per non parlare poi delle confezioni surgelate e già pronte presso tutte le principali rivendite di alimentari. Continuate a leggere per scoprire come preparare la pizza di quinoa alla mozzarella light.

26

Occorrente

  • 200 gr di quinoa
  • 75 ml di acqua
  • sale q.b
  • 2 mozzarelle
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 3 zucchine genovesi
  • 200 gr di funghi
  • origano q.b
  • olio q.b
36

Frullate la quinoa

Come prima cosa mettete a bagno in una tazza 200 gr di quinoa per 6-8 ore, poi sciacquatela mettendola in un colino e lasciatela scolare. Intanto preriscaldate il forno ventilato a 200°C. Per preparare l'impasto della pizza versate la quinoa all'interno del boccale del frullatore, assieme a 75 ml di acqua e un pizzico di sale, poi tappate e azionate il frullatore. Non appena l'impasto sarà pronto, prendete una teglia rettangolare o rotonda. Procedete ungendola con dell'olio o foderandola con un foglio da carta da forno. Adesso prendete il composto precedentemente preparato e adagiatelo sulla carta da forno, livellandolo e allargandolo per tutta la superficie della teglia, aiutandovi con un cucchiaio.

46

Tagliate le verdure

A questo punto mettete in forno per circa 15 minuti, trascorsi i quali dovrete estrarla da forno, rigirarla ed infornarla nuovamente per altri 10 minuti. A desso la base di quinoa sarà pronta per essere condita. Naturalmente potrete scegliere ed usare gli ingredienti che può vi aggradano. Tuttavia le verdure sono le più preferite perché, oltre a dare leggerezza al piatto, sono sempre molto apprezzate. Prendete successivamente le zucchine genovesi e tagliatele a rondelle, poi fate la stessa cosa con i funghi e con la mozzarella light. Avete la possibilità di sostituire i funghi con i peperoni o addirittura aggiungere della cipolla a fettine. Date quindi sfogo alla vostra fantasia.

Continua la lettura
56

Infornate la pizza

Per preparate il letto di verdure, spargete la base di quinoa con la passata di pomodoro; anche quest'ultima, se non gradita, può essere non aggiunta. Sopra questo strato disponete le zucchine, i funghi e la mozzarella light a fettine, poi aromatizzate con un po' di origano. Una volta che avrete finito di mettere tutti gli ingredienti, infornate la pizza per altri 10 minuti. A cottura avvenuta, tirate fuori la teglia dal forno e fate raffreddare. Suddividete la pizza in fettine e servitela su di un piatto da portata. Non avrà la stessa consistenza della pizza a cui siamo abituati, ma sicuramente risulterà essere apprezzata dai vostri ospiti. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non avrà la stessa consistenza della pizza a cui siamo abituati, ma sicuramente risulterà essere apprezzata dai vostri ospiti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i cestini di zucchine alla quinoa

I cestini di zucchine alla quinoa sono uno sfizioso antipasto che può essere servito prima di una cena fra amici oppure come secondo piatto light. Sono ottimi da gustare sia tiepidi che freddi e prepararli è davvero semplice. Procuratevi delle zucchine...
Antipasti

Come preparare i pomodori ripieni di tonno e quinoa

I pomodori ripieni di tonno e quinoa è una ricetta fresca, un antipasto preferito nelle stagioni primaverili ed estive; ma ovviamente può essere realizzata in qualsiasi periodo dell'anno.Esso è inoltre un piatto leggero, adatto quindi anche a chi sta...
Antipasti

Come preparare l'insalata di quinoa alle verdure

Mangiare in maniera sana ed anche gustosa talvolta può sembrare un qualcosa di impossibile: riuscire ad alimentarsi correttamente o seguendo un certo regime alimentare, mantenendo l'appetito ed il gusto, è possibile? La risposta è assolutamente sì:...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di quinoa al tonno

La quinoa è una pianta erbacea i cui chicchi assomigliano ad un cereale. Spesso vengono scambiati, ad un primo sguardo, con i semi di sesamo, rispetto ai quali sono piuttosto differenti. Si può utilizzare per preparare alimenti sani e leggeri, sfruttando...
Antipasti

Come preparare i burger di fagioli neri e quinoa

Capita di aver voglia di qualcosa di goloso e più particolare del solito, magari di un hamburger come quelli del fast food. Ma se non mangiamo la carne né altri alimenti di origine animale non abbiamo la possibilità di comprarlo già pronto. Con un...
Antipasti

Come preparare i rollini di zucchine alla mozzarella pepata

Amate i sapori freschi e le verdure? Volete stupire parenti e amici con qualcosa di sfizioso? Ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare i rollini di zucchine alla mozzarella pepata. Sono dei golosi involtini di ortaggi arricchiti con mozzarella...
Antipasti

Come preparare una frittata light

La frittata è una pietanza classica della cucina tradizionale, amata da tutti per la sua versatilità e facile realizzazione. Per tale motivo, la si può gustare sia calda che fredda e può essere una felice soluzione per una cena improvvisata o un antipasto....
Antipasti

Come preparare il timballo di mozzarella con peperoni e melanzane

Il timballo di mozzarella con peperoni e melanzane è un piatto sostanzioso, adatto per i pranzi domenicali in famiglia. È semplice da realizzare ma bisogna avere un po’ di tempo a disposizione. Spesso si serve in tavola come piatto unico, abbinando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.