Come preparare la pizza funghi e patate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pizza è uno degli alimenti più amati al mondo perché riesce a stuzzicare il palato di moltissime persone, grazie al suo sapore incredibilmente buono e alla sua consistenza morbida e gradevole. La pizza naturalmente può essere condita in svariati modi anche se la maniera classica, prevede l'utilizzo di pomodoro, mozzarella e basilico. Per creare una variante davvero particolare potete cimentarvi nella preparazione di una pizza casalinga a base di patate e funghi. In questa guida cercheremo di mostrarvi l'esatto procedimento per riuscire a preparare una pizza a base di funghi e patate davvero leggera e facilissima da creare. Ecco come fare.

27

Occorrente

  • 1 kg di farina di tipo 0
  • 1 litro d'acqua
  • 1 bustina di lievito
  • 300 g di patate
  • Prezzemolo q.b.
  • 300 g di porcini
  • Olio q.b.
  • Aglio q.b.
37

Preparare l'impasto

Ovviamente la prima cosa da fare per preparare una pizza soffice e soprattutto digeribile è preparare l'impasto. L'impasto di questa particolare pizza deve essere creata attraverso l'utilizzo di acqua e farina di grano di tipo 0. Ponetevi quindi su un piano da lavoro e cominciate ad impastare la vostra farina insieme all'acqua leggermente tiepida, a un filo d'olio e a una bustina di lievito di birra. Impastate il tutto per circa mezz'ora e lasciate successivamente riposare l'impasto all'interno di una ciotola ricoperta da un canovaccio pulito per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti dovrete impastare nuovamente l'impasto per la pizza per renderlo ancora più elastico. Lasciate lievitare l'impasto per circa 12 ore prima di comporre la vostra pizza.

47

Preparare gli ingredienti

Una volta che l'impasto procederà con la lievitazione, dovrete procedere con la preparazione degli ingredienti. Pelate le patate e lavatele sotto l'acqua corrente, asciugatele con un canovaccio da cucina e tagliatele a fettine molto sottili. Per facilitarvi la cottura delle patate, potete anche decidere di sbollentarle per 10 minuti prima di tagliarle a fette. Pulite bellissimi i porcini e tagliateli a fettine molto sottili. Saltate i funghi in padella con uno spicchio d'aglio e un filo d'olio extravergine d'oliva, aggiungere un pizzico di sale, un pochino di prezzemolo e un pochino di pepe prima di spegnere il fuoco. I funghi dovranno essere abbastanza morbidi prima di essere posizionati sopra la pizza.

Continua la lettura
57

Comporre la pizza

Adesso dovrete terminare il procedimento creando finalmente la vostra pizza. Stendete l'impasto su una grande teglia ricoperta di carta forno e aggiungete sopra un filo d'olio extravergine d'oliva, le patate precedentemente sbollentate e i funghi appena cotti. Cuocete la pizza per circa mezz'ora a 220° fino a quando non diventerà croccante e dorata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre delle patate novelle da mettere sulla pizza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza patate e provola

Buona, gustosa, invitante e dal gusto tipicamente italiano, stiamo parlando della deliziosa pizza patate e provola. Bella da vedersi e soprattutto, buona da mangiarsi! Per il suo gusto semplice e appetitoso, la pizza patate e provola è particolarmente...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza speck e patate

La pizza in Italia è una vera e propria istituzione da moltissimi anni. Come ben sappiamo, essa nasce a Napoli, in onore della regina Margherita. Da questo personaggio storico deriva il nome della celebre pizza a base di pomodoro, basilico e mozzarella....
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di patate alla salentina

La pizza di patate alla salentina chiamata anche "pitta", è un piatto davvero gustoso e prelibato ed ha l'aspetto di un mix tra una semplice pizza e uno sformato di patate. Per capire come poter preparare questa "pitta", leggete questi punti e riuscirete...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con salsiccia e funghi

La pizza è da sempre il piatto più amato da grandi e piccini in Italia e non solo. La pizza infatti è ormai il cibo italiano più sdoganato ed apprezzato in ogni altro angolo del mondo. Esistono infiniti modi per condire un disco di pasta dal sapore...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai funghi porcini e lardo di colonnata

La pizza è senza dubbio l'alimento che più di tutti rappresenta l'Italia all'estero. Nata nella versione con pomodoro, mozzarella e basilico, negli anni ha subito decine e decine di variazioni grazie al l'aggiunta di diversi ingredienti. Oggi ve la...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza con le patate

La pizza, piatto della nostra tradizione culinaria, esiste in infinite varianti, dalle più classiche alle più estrose. Per eccellenza, la più amata è la classica margherita, cioè quella con pomodoro, fiordilatte ed una montagna di basilico, ma non...
Pizze e Focacce

Come fare la pizza con porchetta e patate

La pizza è il cibo preferito dagli italiani e non solo. Infatti molti paesi ce la invidiano e spesso vengono in Italia per assaggiare questa prelibatezza. Fare la pizza non è affatto semplice. Richiede molta manualità nel fare l'impasto e una buona...
Pizze e Focacce

Pizza bianca con patate

Uno snack sfizioso per fare il pieno di energia durante la pausa pomeridiana o per riempire di gusto lo spuntino di metà mattina è senza dubbio la pizza bianca con patate. Si tratta di una ricetta che non necessita di grandi qualità culinarie e, con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.