Come preparare la pizza messicana

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come preparare la pizza messicana

La guida che imposteremo, si dedicherà alla preparazione di una ricetta proveniente dal Messico. Vi spiegheremo, in tre passi, come preparare la pizza messicana. Incominciamo subito ad argomentare su questa squisitezza.
Dal gusto piccante ed esotico, la pizza messicana non richiede una preparazione troppo difficile ed elaborata. La sua ricetta semplice e veloce la rende ideale ed innovativa da proporre ad una cena con gli amici: sarà un vero e proprio successo.

26

La preparazione dell'impasto

Partendo dalla preparazione fondamentale dell'impasto in stile messicano, possiamo cominciare a dire che questa tipologia non varia eccessivamente rispetto ai canoni di quello classico che viene realizzato da sempre in Italia. C'è di più! Gli ingredienti per la preparazione sono esattamente gli stessi. Come primo passaggio, dovrai immergere cinque grammi di lievito di birra all'interno di un quantitativo d'acqua parti a trecento millilitri. Ti consiglio di immergerlo in dell'acqua tiepida, in modo che si scolga più facilmente.
Successivamente sistema 300 grammi di farina 00 e 200 grammi di farina manitoba in una ciotola dove in seguito verserai pian piano la miscela di acqua e lievito preparata antecedentemente. Prosegui aggiungendo anche un pizzico di sale e versa 35 grammi di olio extravergine di oliva un po' alla volta. A questo punto lavora l’impasto con il palmo della mano, fino a ottenere una pasta senza grumi, lisci ed omogenea. Quando avrai un panetto ben amalgamato e l'avrai lasciato riposare per circa 10 minuti coprendolo con il recipiente usato, trasferiscilo in un tegame e coprirlo con della pellicola in modo che lieviti. Quando il volume raddoppierà (dovranno passare circa 2 ore) l'impasto sarà pronto per essere tirato.

36

La preparazione della salsa

Durante il periodo dedicato alla lievitazione, per poter ottimizzare il tempo d'attesa, potrai dedicarti alla preparazione del condimento della pizza. Per quanto riguarda la preparazione della salsa, ti serviranno: due spicchi d'aglio, due scalogni, due peperoncini, due peperoni rossi, un pizzico di sale, un pizzico di pepe, settantacinque millilitri di brodo vegetale, una foglia d'alloro e della paprica. Incomincia dedicandoti a pelare lo scalogno e i due spicchi d'aglio, per poi tritarli finemente. Successivamente elimina i torsoli e le membrane dei peperoni, lavali e tagliali a cubetti. Prosegui tagliando i due peperoncini rossi ad anelli sottili. A questo punto scalda due cucchiai di olio di semi in una padella a fuoco lento e lascia che gli scalogni e l’aglio appassiscano. Unisci, quindi, i peperoni rossi e i peperoncini e rosolali per qualche minuto, poi aggiungi il brodo vegetale e condisci con sale, una macinata di pepe nero e un cucchiaio di paprica. Infine serviti di una foglia di alloro per ottenere un gusto più intenso e prosegui la cottura fino a quando i peperoni saranno morbidi.

Continua la lettura
46

Il condimento

Spostandoci sul condimento, dovrai incominciare scolando cento grammi di mais in scatola, per poi proseguire pulendo i due peperoni verdi tagliandoli quindi a striscioline sottile. Per quanto riguarda le due cipolle rosse, dovrai affettarle in maniera molto fine. Ti servirà anche del formaggio, puoi scegliere quello che ti piace maggiormente; scelto il formaggio, grattugiane 50 grammi.
A questo punto accendi il forno a 200°C e lascia che si scaldi.

56

La lavorazione della pasta

Quando la lievitazione sarà giunta al suo epilogo, dovrai lavorare la pasta con le mani per pochi istanti, per poi dividerla in due parti uguali. Lavora la pasta dando la forma di una palla a ognuna delle due porzioni, per poi stenderle sulla spianatoia infarinata. Prosegui con la pirlatura dell'impasto; pirlare l'impasto significa farlo girare con le mani portandolo verso di te per poi allontanarlo. A questo punto disponi le pizze nelle teglie e farciscile con la salsa e gli altri ingredienti preparati. Poni le teglie sul ripiano centrale del forno e cuoci le pizze per almeno trenta minuti. Gli ingredienti del condimento possono variare in base ai gusti, il risultato che otterrete rimarrà invariato: una pizza forte e piccante.
Per concludere questa guida, eccovi un link utile: http://www.oggi.it/cucina/ricetta/pizza-piccante-alla-messicana/.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare una pizza light

Tutti noi amiamo la pizza. Tuttavia, a volte potremmo pensare a rinunciarci, in caso in cui decidessimo di metterci a dieta o fossimo costretti a cambiare alimentazione. In realtà, potremmo continuare a portare avanti la nostra buona alimentazione, senza...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza speck e patate

La pizza in Italia è una vera e propria istituzione da moltissimi anni. Come ben sappiamo, essa nasce a Napoli, in onore della regina Margherita. Da questo personaggio storico deriva il nome della celebre pizza a base di pomodoro, basilico e mozzarella....
Pizze e Focacce

Come preparare e conservare l'impasto per la pizza

In questo articolo cercheremo di preparare insieme una nuova ricetta e cioè quella della classica e famosa pizza. Nello specifico cercheremo d’imparare come poter preparare e conservare l’impasto per la pizza. Avere sempre a portata di mano, un impasto...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza funghi e patate

La pizza è uno degli alimenti più amati al mondo perché riesce a stuzzicare il palato di moltissime persone, grazie al suo sapore incredibilmente buono e alla sua consistenza morbida e gradevole. La pizza naturalmente può essere condita in svariati...
Pizze e Focacce

Ricetta: come preparare la pizza calabrese

Quando non si ha la minima idea di cosa mangiare, cosa c'è di meglio di una bella pizza fumante fatta in casa? Ebbene si, la pizza calabrese rappresenta, come la pasta, uno degli alimenti tipici della cucina italiana che ci rendono famosi in tutto il...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la nutella

Con questa breve guida, oggi vedremo come preparare un tipo di pizza dolce, semplice e molto appetitosa sopratutto per i più piccoli! Stiamo parlando della pizza con la nutella! Prepararla è molto semplice, il metodo di cottura avviene sempre in forno,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza di spinaci e mozzarella

Anche se la gastronomia italiana è costellata di ricette prelibate e talvolta laboriose, la pizza nella sua semplicità resta sicuramente uno degli alimenti più amati. Dalla classica margherita, alle varianti più estrose la pizza è la regina delle...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza ai tartufi

La pizza è il piatto italiano più conosciuto al mondo. Da sempre amata da grandi e bambini. Oltre alla sua bontà, la pizza tutti l' apprezzano per essere un piatto genuino. Relativamente economico Inoltre, un perfetto modo per passare una serata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.