Come preparare la pizza robiola e fichi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Volete preparare qualcosa di goloso da servire al momento dell’aperitivo? Avete ospiti a cena e volete mettere in tavola una specialità insolita? Ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare la pizza robiola e fichi. L’abbinamento robiola e fichi, per quanto possa sembrarvi strano, è un’accoppiata vincente per quanto riguarda l’equilibrio dei sapori. Per ottenere una pizza deliziosa, scegliete una farina di ottima qualità e fichi abbastanza maturi. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti necessari a portata di mano e mettetevi ai fornelli. Le dosi indicate nella ricetta sono per quattro persone.

27

Occorrente

  • 500 g di farina
  • 250 ml di acqua tiepida
  • olio extravergine d'oliva
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • sale
  • 250 g di robiola
  • 8 fichi
  • un finocchio
  • 100 g di mirtilli
  • lattughino
  • senape
  • succo di limone
37

Preparazione dell’impasto

Mettete il lievito in una ciotola e versateci sopra 100 ml di acqua tiepida. Mescolate con la punta delle dita fino a quando il lievito di birra non si sarà completamente sciolto. Unite la farina e l’acqua rimasta. Impastate a lungo gli ingredienti per qualche minuto poi incorporate due cucchiai di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Non eccedete con la quantità del sale perché potrebbe inibire la lievitazione. L’impasto sarà pronto quando avrà assunto un aspetto omogeneo e non si attaccherà più alle mani. Ricopritelo con un panno di cotone inumidito e lasciatelo lievitare fino a quando non sarà raddoppiato di volume. In estate potrebbe bastare meno di un’ora mentre durante la stagione fredda potrebbero essere necessarie anche tre ore.

47

Preparazione della farcia

Intanto sbucciate due fichi e tagliateli a pezzi. Metteteli nel frullatore e aggiungete un cucchiaio di senape. Diluite con il succo di un limone intero e salate secondo i vostri gusti. Frullate in tutto per creare una salsa abbastanza liquida e vellutata. Se volete potete arricchirla con un cucchiaino o due di olio extravergine d’oliva. Versatela in un recipiente e copritela con la pellicola trasparente. Mettetela in frigorifero e lasciatela riposare per almeno venti minuti.
Spellate i fichi rimasti e tagliateli a spicchi. Pulite il finocchio e riducetelo a fettine molto sottili. Per evitare che si anneriscano mettetele a bagno in acqua e ghiaccio.

Continua la lettura
57

Preparazione della pizza

Riprendete l’impasto per la pizza con robiola e fichi e stendete l’impasto con le mani. Ungete generosamente il fondo di una teglia rotonda con olio extravergine d’oliva e poi sistemateci la pasta dentro. Spennellate la superficie con olio di ottima qualità miscelato alla stessa quantità di acqua. Salate leggermente in superficie e poi infornate a forno già caldo impostato sui 200-220°C. Dopo circa venti minuti la pizza sarà cotta al punto giusto. Toglietela dal forno e coprite la superficie con la robiola. Condite poi con le fettine di finocchio ben sgocciolato, gli spicchi di fichi, il lattughino e i mirtilli. Prima di servire in tavola irrorate la vostra pizza con robiola e fichi con la salsa che avete preparato prima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete ottenere una piza un po' diversa, sostituite la farina 00 con la stessa quantità di farina integrale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la pizza alla norma

Di pizze ce ne sono per tutti e di tutti i gusti, da quelle semplici a quelle più elaborate o quelle tradizionali e tipiche regionali. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustreremo come preparare la pizza alla norma, tipica ricetta...
Pizze e Focacce

Come preparare una pizza light

Tutti noi amiamo la pizza. Tuttavia, a volte potremmo pensare a rinunciarci, in caso in cui decidessimo di metterci a dieta o fossimo costretti a cambiare alimentazione. In realtà, potremmo continuare a portare avanti la nostra buona alimentazione, senza...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza com bordo ripieno

Essendo noi italiani, amanti della buona pizza, abbiamo pensato di proporre a tutti voi, una guida che riguardi proprio quest'argomento. Nello specifico vogliamo proporre un articolo, che spieghi, come poter preparare, in modo semplice e veloce, la pizza,...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza speck e patate

La pizza in Italia è una vera e propria istituzione da moltissimi anni. Come ben sappiamo, essa nasce a Napoli, in onore della regina Margherita. Da questo personaggio storico deriva il nome della celebre pizza a base di pomodoro, basilico e mozzarella....
Pizze e Focacce

Come preparare e conservare l'impasto per la pizza

In questo articolo cercheremo di preparare insieme una nuova ricetta e cioè quella della classica e famosa pizza. Nello specifico cercheremo d’imparare come poter preparare e conservare l’impasto per la pizza. Avere sempre a portata di mano, un impasto...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza funghi e patate

La pizza è uno degli alimenti più amati al mondo perché riesce a stuzzicare il palato di moltissime persone, grazie al suo sapore incredibilmente buono e alla sua consistenza morbida e gradevole. La pizza naturalmente può essere condita in svariati...
Pizze e Focacce

Ricetta: come preparare la pizza calabrese

Quando non si ha la minima idea di cosa mangiare, cosa c'è di meglio di una bella pizza fumante fatta in casa? Ebbene si, la pizza calabrese rappresenta, come la pasta, uno degli alimenti tipici della cucina italiana che ci rendono famosi in tutto il...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza con la frittura di pesce

La pizza con la frittura di pesce è una pietanza abbastanza atipica e bizzarra. Solitamente infatti la pizza e la frittura non si uniscono in un'unica ricetta. Eppure questo connubio non è per niente male. Ci sono soltanto alcune regole da seguire,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.