Come preparare la quesadilla con fagioli neri

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Un piatto tipico della cultura culinaria messicana è la quesadilla; grazie alla diffusione della cucina etnica è arrivata sulle nostre tavole, tramite i numerosi locali instaurati ormai da anni, sul nostro territorio. La quesadilla, viene accompagnata dai fagioli neri, ed essendo priva di salse piccanti, può essere anche servita ai bambini. In questo contenuto, vediamo come preparare la ricetta.

26

Occorrente

  • Fagioli neri
  • cipolle
  • aglio
  • burro
  • coriandolo
  • cumino
  • formaggio cheddar
  • farina di mais bianco
  • sale
  • olio
36

Cuocere i fagioli neri, una varietà secca facilmente reperibile nei supermercati ben forniti. I fagioli, come tutti i legumi secchi, richiedono un ammollo di 12 ore, quindi la sera prima dobbiamo metterli a bagno in una pentola colma di acqua fredda. Scoliamo i fagioli e sciacquarli sotto l'acqua corrente, serviamoci di due cipolle medie e tagliamole finemente, assieme ad uno spicchio d'aglio. Quest'ultimo se non piace possiamo tagliarlo a metà e strofinarlo sul fondo della padella che useremo per fare il soffritto. Prendiamo una padella e sciogliamo a fuoco dolce 100 grammi di burro. Quando sciolto aggiungiamo la cipolla tritata finemente e l'aglio. Lasciamo imbiondire facendo molta attenzione a non bruciarli.

46

Aggiungiamo i fagioli insieme ad un pizzico di coriandolo e di cumino, i legumi devono cuocere circa 80 minuti. Quando i fagioli sono cotti spegniamo il fuoco e mettiamo la padella da parte. Ora iniziamo la preparazione della quesadilla, una tortilla di farina di mais bianco che riempiremo con il formaggio.

Continua la lettura
56

Otteniamo un impasto tipo quello della pizza, senza usare il lievito. Prendiamo 150 ml di acqua tiepida, sciogliamoci un pizzico di sale e due cucchiai di olio e infine la farina di mais bianco, chiamata harina masa, che si trova facilmente nei negozi di alimenti etnici, oppure in alcuni grandi centri commerciali al reparto etnico. Impastiamo e dividiamolo in 6 panetti. Prendiamo dei fogli di carta da forno e mettiamone uno nella parte superiore ed uno nella parte inferiore del panetto e con un mattarello stendiamo l'impasto fino ad uno spessore di pochi millimetri. Con un coperchio o con un oggetto rotondo diamo la forma, eliminando l'eccesso di impasto.

66

Serviamoci delle tortillas adagiandole in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi o oli e con un foglio di carta da forno. Per evitare che si possa bruciare, giriamo ogni 30 secondi la tortillas, fino a che non assume un colore dorato, quando pronta, stendiamoci uno strato di formaggio a scaglie, adagiando al di sopra i fagioli neri, terminando con l'ultimo strato di formaggio a scaglie e ripiegandola per chiuderla; quando dobbiamo servirla, mettiamo un po di acqua sulla padella, versiamoci la tortillas chiusa e copriamo con un coperchio, pochi attimi il formaggio si fonde e la quesadillas è pronta per essere servita. Buon appetito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare la marmellata di fagioli rossi

La marmellata di fagioli rossi, ricetta tipica della pasticceria giapponese, altro non è che una pasta a base di azuki (fagioli rossi) e zucchero. Il sapore, nuovo e particolare per noi occidentali, si presenta per nulla fagioloso e vagamente nocciolato....
Cucina Etnica

Come preparare vellutata di fagioli cannellini e cardo vegetariana

Le proteine dei fagioli sono fondamentali per la nostra routine. In molte diete moderne ipocaloriche, vegane o vegetariane, i fagioli sono dei legumi che la fanno da padroni perché spesso sostituiscono piatti importanti per la salute come la carne rossa....
Cucina Etnica

Come preparare i fagioli alla messicana

Saper cucinare non è da molti, saper mangiare è da tutti. Grazie alla globalizzazione degustare piatti tipici dell'oltreoceano è possibile per tutti, anche per chi non può permettersi un viaggio nelle terre fantastiche ma lontane. Uno dei piatti preferiti...
Cucina Etnica

Come preparare il Tacos con fagioli e carne

I tacos sono un tipico piatto messicano, più comunemente noto con il nome "tortillas". I tipi di tacos sono essenzialmente due: quello realizzato con la tortillas di mais e quello fritto. I condimenti variano, ma l'accompagnamento originale è quello...
Cucina Etnica

Anko: marmellata dolce di fagioli azuki

La marmellata Anko, è una delle prelibatezze del Giappone, preparata con i prelibatissimi e gustosissimi fagioli azuki. Per preparare questa pasta dolce ai fagioli giapponesi, dovrete seguire uno specifico e delicato procedimento che vi permetterà di...
Cucina Etnica

Chili con fagioli e riso basmati

La cucina nostrana ci offre sempre una grande varietà di piatti, da quelli più semplici da realizzare a quelli che richiedono tempi di preparazione più lunghi. Talvolta si ha la voglia di sperimentare, assaggiando le numerose pietanze di culture varie....
Cucina Etnica

Ricetta: chili con carne e fagioli

Abbiamo voglia di un piatto che ci dia la carica ma che sia allo stesso tempo ricco di proteine? Niente di meglio allora di un buon chili con carne. Questa ricetta è perfetta da gustare da sola oppure da accompagnare con delle buone bruschette o ancora...
Cucina Etnica

Ricetta: burritos con carne e fagioli

Da qualche anno a questa parte, sta spopolando la cucina estera: da quella cinese a quella giapponese, passando per quella indiana e messicana. Proprio quest'ultima riscuote parecchio successo nella persone che adorano il gusto piccante. Un piatto tipico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.