Come preparare la quiche ai broccoli con tonno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle preparazioni più semplici sono sicuramente le quiche, squisite torte salate che richiedono al loro interno la presenza del formaggio. Oggi vi diamo la ricetta della quiche ai broccoli con tonno, ideale da preparare nelle sere invernali, oppure per salvare una cena improvvisata tra amici. Per realizzare la quiche ho scelto la pasta brisèe, facile da preparare in casa ma, se si preferisce può essere acquistata già pronta al supermercato. Ma vediamo come preparare la quiche di broccoli e tonno.

27

Occorrente

  • Per la brisèe: 250 gr di farina 00; 6 - 7 cucchiai di acqua fredda; 100 gr di burro; sale
  • Per il ripieno: 500 gr di broccoli; 1 cipolla media; 200 gr di robiola; 3 uova; 50 gr di grana grattugiato; 50 ml di latte; olio extravergine d'oliva q.b.; 3 filetti di alici sott'olio; 250 gr di tonno al naturale; sale e pepe.
37

Iniziate con il preparare la pasta brisèe. Disponete la farina a fontana, ricavate un buco e mettete al suo interno il burro freddo tagliato a pezzi. Lavorate velocemente con le punta delle dita fino a completo assorbimento del burro. Il composto dovrà presentarsi come delle piccole palline. Aggiungete mezzo cucchiaino di sale e iniziate ad aggiungere l'acqua fredda. Lavorate il tutto fino a quando non avrete un composto liscio ed omogeneo. Avvolgete la brisèe in una pellicola e mettetela a riposare in frigorifero fino al momento del suo utilizzo.

47

Lavate i broccoli, tagliateli a cime e fateli lessare. Una volta pronti (non dovranno spappolarsi), scolateli e metteteli in un piatto. Sbucciate la cipolla, tritatela finemente e mettetela a soffriggere con due cucchiai d'olio; aggiungete i filetti di acciughe sminuzzati, e a seguire i broccoli. Schiacciateli con una forchetta e fate insaporire il tutto per alcuni minuti. Non appena pronti spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Continua la lettura
57

All'interno di una scodella lavorate la robiola con una forchetta e aggiungete le uova. Lavorate bene in modo da ottenere un composto omogeneo. Versate al suo interno il latte, il formaggio grattugiato, il sale e una spolverata di pepe. Appena i broccoli sono freddi, aggiungeteli al composto di uova e robiola e mescolate il tutto. A questo punto siete pronti per assemblare la quiche.

67

Prendete la pasta brisèe dal frigorifero, adagiate un foglio di carta da forno sul tavolo, e con l'aiuto di mattarello stendete la pasta dandogli una forma rotonda. Stendetela fino ad avere uno spessore di pochi millimetri. Prendete la pasta insieme alla carta da forno e foderate uno stampo da crostata. Fate sgocciolare per bene il tonno; se preferite potete utilizzare anche la versione sott'olio. Riducetelo a pezzetti e ricoprite la pasta brisèe dopo averla bucherellata con i rebbi di una forchetta. Versate sopra il composto a base di broccoli e livellate per bene. Riscaldate il forno a 180° e cuocete per 30 minuti circa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete acquistare la pasta brisèe confezionata

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Pasticcio di broccoli e tonno

Convincere i bambini a mangiare le verdure non è una cosa semplice, ma se tuttavia realizzate qualcosa di particolare, sicuramente sarà apprezzato anche dai più piccoli. In tal caso potete elaborare il pasticcio di broccoli e tonno, ovvero una ricetta...
Antipasti

Come preparare mini quiche alla verdura

La quiche è un saporito piatto di pasta sfoglia o brisè, al cui interno va messo un ripieno di verdure e/o molto altro ancora, a seconda dei gusti. La mini quiche alla verdura è un piccolo tortino, ottimo antipasto, ma può diventare un secondo leggero...
Antipasti

Come preparare la quiche con taccole e piselli

La quiche con taccole e piselli è un'ottima torta salata da proporre come antipasto: Ottima da gustare sia calda che fredda, ben si presta per realizzare numerose varianti. Ha un sapore delicato che ben si abbina a quello dello spumante brut o comunque...
Antipasti

Come preparare la quiche di farro con feta e asparagi

La nostra cucina è piuttosto rinomata per la specialita' delle ricette che prepariamo tutti i giorni e che sono diventate famose in tutto il mondo. Ma oltre alle solite ricette è possibile trovarne di altre molto fantasiose e personalizzate, com ad...
Antipasti

Come preparare la quiche di cipolle

Per preparare la quiche di cipolle, torta salata francese molto usata come antipasto o secondo piatto, vi suggerisco si seguire i passi procedurali qui elencati. Se si desidera ottenere una quiche dal gusto più delicato e meno intenso di quello tipico...
Antipasti

Come preparare la mini quiche al taleggio

La mini quiche al taleggio è un ottimo antipasto da servire in tavola ben caldo. Bastano solo trenta minuti a disposizione per preparare questa delizia e anche i meno abili in cucina, otterranno un risultato eccellente. Abbinate la mini quiche al taleggio...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e cipolle rosse

La quiche con gorgonzola e cipolle rosse è una ricetta davvero gustosa e facile da preparare per antipasti e secondi piatti originali e adatti a tutti i livelli di esperienza culinaria! La combinazione del gorgonzola con le cipolle rosse si sposa benissimo...
Antipasti

Come preparare la quiche al salmone

La guida che andremo a stilare nei quattro passi che la comporranno, si occuperà di una ricetta, dove l'elemento fondamentale sarà il salmone. Come avrete potuto comprendere dalla lettura del titolo di questa guida, ora vi spiegheremo, in maniera puntuale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.