Come preparare la quiche con scamorza e bietola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se amate il gusto delicato delle bietole e volete cucinarle in un modo diverso dal solito, ecco a voi la quiche con scamorza e bietola. Si tratta di una gustosa torta salata che può essere servita sia calda che fredda. Tagliata a cubetti è perfetta per essere servita come finger food durante un aperitivo informale. Se avete a disposizione tutti gi ingredienti mettetevi ai fornelli. Leggete la guida per capire come preparare una perfetta quiche con scamorza e bietola.

27

Occorrente

  • un rotolo di pasta sfoglia già pronta all'uso
  • 800 g di bietole
  • 300 ml di latte
  • 100 g di scamorza
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva
37

Preparazione delle bietole

Prendete le bietole e togliete le parti sciupate. Lavatele bene sotto il getto della fontana poi tagliate a pezzetti le coste e le foglie. Sbucciate lo spicchio d’aglio e sminuzza stelo finemente a coltello. Mettetelo in una padella assieme a un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e fatelo soffriggere a fiamma vivace. Aggiungete le bietole e fatele insaporire per qualche minuto. Mescolate con un cucchiaio di legno e salate a fine cottura.
Se avete poco tempo a disposizione, adoperate le bietole surgelate. Vi basterà farle rosolare in padella senza la necessità né di pulirle né di scongelarle prima. In questo modo ridurrete i tempi di preparazione e la quiche con scamorza e bietola risulterà comunque ottima.

47

Preparazione della farcia

Rompete le uova in una terrina e sbattetele rapidamente con una frusta. Aggiungete il latte poi aggiustate di sale e pepe. Prendete la scamorza e tagliatela a dadini o a listarelle sottili. Se volete ottenere una quiche con scamorza e bietola ancora più saporita, scegliete una scamorza di qualità affumicata. In alterativa sostituitela con un groviera o, se preferite un gusto più accentuato, optate per un gorgonzola dolce.

Continua la lettura
57

Preparazione e presentazione della quiche

Srotolate la pasta sfoglia e sistematela in una tortiera rotonda. Premete la pasta con le mani per farla aderire meglio allo stampo. Bucherellate il fondo con una forchetta e poi ricopritelo con la dadolata di scamorza in modo uniforme. Ricoprite con le bietole appassite in padella e poi versateci sopra la farcia liquida a base di uova. Pizzicate i bordi con le dita per rendere la vostra quiche con scamorza e bietole più bella da guardare.
Accendete il forno e impostatelo sui 180°C. Appena avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate la torta salata. Cuocetela per circa quaranta minuti. La quiche sarà pronta quando avrà assunto un bel colore dorato in superficie.
Servite la quiche con scamorza e bietola assieme a un ottimo vino rosso a temperatura ambiente. Questa torta salata può essere proposta anche come piatto unico, abbinata a una ricca insalata di verdure di stagione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate il sapore della pasta sfoglia, sostituitela con la stessa quantità di pasta brisée
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la quiche di farro con feta e asparagi

La nostra cucina è piuttosto rinomata per la specialita' delle ricette che prepariamo tutti i giorni e che sono diventate famose in tutto il mondo. Ma oltre alle solite ricette è possibile trovarne di altre molto fantasiose e personalizzate, com ad...
Antipasti

Come preparare la quiche di cipolle

Per preparare la quiche di cipolle, torta salata francese molto usata come antipasto o secondo piatto, vi suggerisco si seguire i passi procedurali qui elencati. Se si desidera ottenere una quiche dal gusto più delicato e meno intenso di quello tipico...
Antipasti

Come preparare la mini quiche al taleggio

La mini quiche al taleggio è un ottimo antipasto da servire in tavola ben caldo. Bastano solo trenta minuti a disposizione per preparare questa delizia e anche i meno abili in cucina, otterranno un risultato eccellente. Abbinate la mini quiche al taleggio...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e cipolle rosse

La quiche con gorgonzola e cipolle rosse è una ricetta davvero gustosa e facile da preparare per antipasti e secondi piatti originali e adatti a tutti i livelli di esperienza culinaria! La combinazione del gorgonzola con le cipolle rosse si sposa benissimo...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e chicchi d'uva

La quiche con gorgonzola e chicchi d’uva è una deliziosa specialità da servire in tavola calda. Si tratta di una torta salata molto semplice da preparare. Il gusto deciso e piccante del gorgonzola ben si abbina a quello più dolce dell’uva nera...
Antipasti

Come preparare la quiche al salmone

La guida che andremo a stilare nei quattro passi che la comporranno, si occuperà di una ricetta, dove l'elemento fondamentale sarà il salmone. Come avrete potuto comprendere dalla lettura del titolo di questa guida, ora vi spiegheremo, in maniera puntuale,...
Antipasti

Come preparare la quiche ai broccoli con tonno

Una delle preparazioni più semplici sono sicuramente le quiche, squisite torte salate che richiedono al loro interno la presenza del formaggio. Oggi vi diamo la ricetta della quiche ai broccoli con tonno, ideale da preparare nelle sere invernali, oppure...
Antipasti

Come preparare la quiche con taccole e piselli

La quiche con taccole e piselli è un'ottima torta salata da proporre come antipasto: Ottima da gustare sia calda che fredda, ben si presta per realizzare numerose varianti. Ha un sapore delicato che ben si abbina a quello dello spumante brut o comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.