Come preparare la salsa bagnet verde

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La gastronomia italiana è colma di ricette uniche ed inimitabili. Oltre alle classiche portate principali, troviamo tantissimi condimenti e salse. Molti di questi provengono da specifiche regioni d'Italia e sono a tutt'oggi tipiche di questi luoghi. Il più delle volte si tratta di preparazioni con una storia umile, i cui ingredienti sono semplici ma ricchi di sostanza. Tra le salse tipiche del nord Italia, nello specifico del Piemonte, troviamo la salsa bagnet verde. È nota anche col semplice nome di salsa verde, data l'abbondanza di prezzemolo. Ma come preparare questa salsa tradizionale? E come utilizzarla in cucina? Lo vedremo nei prossimi passi.

25

Occorrente

  • 120 gr di prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai di capperi
  • 80 gr di mollica di pane
  • 1 uovo sodo
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 filetti d'acciuga sott'olio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva
  • Aceto q.b.
35

La salsa bagnet verde è una ricetta estremamente semplice. Si può consumare in diversi modi, con del pane abbrustolito o sulle uova sode. È ottima anche per insaporire le carni bollite ed è uno degli ingredienti del panino col lampredotto. Cominciamo con i preparativi. Laviamo accuratamente il prezzemolo fresco e asciughiamolo con carta assorbente da cucina. Eliminiamo la crosta dalle fette di pane raffermo, spezzettando la mollica. Bagniamo la mollica di pane con l'aceto, senza esagerare con le dosi. Mettiamo le acciughe su una griglia, a sgocciolare. Nel frattempo sciacquiamo i capperi e puliamo uno spicchio di aglio.

45

Tritiamo sottilmente prezzemolo e aglio con una mezzaluna o un coltello affilato. Aggiungiamo al mix anche le acciughe, ora prive di olio, e i capperi. Continuiamo a tritare gli ingredienti, fino ad avere una miscela fine. Se preferiamo avere un mix di aromi estremamente sottile, tritiamo tutto con un mixer. Aggiungiamo un uovo sodo al trito, intero o il solo tuorlo. Strizziamo per bene la mollica di pane e uniamola al composto. Amalgamiamo per bene tutti gli ingredienti, finché la consistenza non risulterà più omogenea. Aggiungiamo dell'olio d'oliva per rendere tutto più cremoso.

Continua la lettura
55

Assaggiamo la salsa bagnet verde per verificare la sapidità. Se necessario regoliamo di sale e di pepe. A questo punto la salsa dovrebbe essere cremosa, non troppo liquida. Questo tipo di salsa si conserva a lungo in frigo, purché coperta da olio. Possiamo ottenere una salsa bagnet verde ancora più leggera di così. Per farlo sarà sufficiente eliminare le uova dalla ricetta. Come detto, la salsa bagnet verde può condire splendidamente delle carni e delle uova. Ma con del semplice pane tostato può diventare un ottimo accompagnamento per aperitivi. È dunque una scelta perfetta per cene informali tra amici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la salsa verde per le acciughe

Una ricetta tipica della tradizione piemontese è la salsa verde per le acciughe; composta principalmente da prezzemolo, si accompagna con tutti i tipi di carne, ma nello specifico è preferibilmente accostabile al bollito. Grazie al suo gusto delicato,...
Antipasti

Ricette Bimby: salsa verde

Con il Bimby, strumento ormai indispensabile in tutte le case, potrai preparare gustose ricette senza alcun limite. Semplice e funzionale, realizza velocemente pietanze elaborate, gustose nonché leggere. Per la rubrica Ricette Bimby, ecco i passaggi...
Antipasti

Insalata di patate con salsa verde

L'insalata di patate con salva verde è un piatto decisamente gustoso, facile e veloce da preparare. Può essere servito sia come contorno ad un secondo piatto di carne o di pesce che come piatto unico, notevolmente fresco soprattutto durante le calde...
Antipasti

Ricetta: misto di pesce in salsa verde

Cucinare è la passione di noi italiani, e ci riesce anche piuttosto bene visto che la nostra cucina è la più rinomata e famosa al mondo. Il nostro ricettario è pieno zeppo di ricette che possono essere portate in tavola con molta facilità e velocità,...
Antipasti

Come preparare la salsa chimichurri

L'Argentina, notoriamente, è la patria dell'asado (l'arrosto), del chorizo (un insaccato) e della bistecca ai ferri. Se siete dei carnivori e adorate preparare succulenti barbecue in giardino, avete l'obbligo tassativo di provare a condire la vostra...
Antipasti

Come preparare l'insalata con bacon e salsa Caesar

Le verdure ci permettono di realizzare dei gustosi contorni durante tutto l'anno. Che si tratti di ortaggi cotti o crudi, riusciamo sempre a creare il giusto accompagnamento per i nostri secondi piatti a base di carne o pesce. Tra i contorni più utilizzati...
Antipasti

Come preparare la salsa rosa

Le salse, sfiziose e aromatiche, sono l'accompagnamento ideale per esaltare il sapore di alcune preparazioni. La salsa rosa, o salsa cocktail, è molto apprezzata per il suo sapore delicato e vellutato. Perfetta per sottolineare piatti a base di crostacei...
Antipasti

Come preparare la salsa all'aceto balsamico

L'aceto balsamico è uno dei condimenti più apprezzati in cucina, grazie al suo gusto forte e robusto si abbina in maniera fantastica nei secondi piatti come carne e pesce, insieme ai contorni di verdure di qualunque genere. Tra l'altro questo condimento,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.