Come preparare la salsa di baccalà

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come preparare la salsa di baccalà

Nel periodo della Quaresima (quello che precede la meravigliosa Pasqua), in tutti i Paesi cattolici, è risaputo che nel periodo precedente non si mangia la carne.
Nella seguente pratica e dettagliata guida esposta nei passaggi successivi, vi spiegherò come bisogna preparare la salsa di baccalà, ovvero una ricetta leggera e gustosa da abbinare a svariate pietanze.
Il baccalà non è altro che il merluzzo bianco o più semplicemente merluzzo (Gadus morhua) conservato sotto sale ed è un pesce d'acqua salata, appartenente alla famiglia dei Gadidae.

27

Occorrente

  • "400 gr" di baccalà già ammollato
  • 1 litro di latte
  • Prezzemolo
  • "150 gr" di patate
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 9 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe (quanto bastano)
  • Mixer da cucina
37

Innanzitutto, dovete assolutamente sapere che le proprietà nutritive del baccalà sono migliori della carne, perché esso è:
- pieno di proteine, vitamine, sali minerali e iodio;
- povero di sodio;
- con poche calorie e quei pochi grassi che sono utili all'organismo umano, ovvero gli omega 3 (acidi grassi occorrenti per controllare il funzionamento del corpo dell'essere umano e, dunque, perfetti per coloro che hanno problemi di colesterolo alto oppure soffrono d'ipertensione).

47

Le operazioni iniziali che dovrete compiere per iniziare a preparare la vostra salsa di baccalà sono le seguenti:
- collocare il baccalà all'interno di una casseruola, coprirlo a filo d?acqua e portarlo ad ebollizione;
- sgocciolare il pesce bollito, rimuovere sia la pelle che le lische e farlo raffreddare;
- lessare le patate, pelarle quando saranno cotte, passarle allo schiacciapatate e lasciarle raffreddare;
- prendere un'altra pentola, per versarci il latte e portarlo ad ebollizione;
- aggiungere il baccalà ritagliato a pezzetti e fare cuocere il tutto a fiamma bassa, per circa 20 minuti;
- sgocciolare il baccalà quando sarà cotto e asciugarlo nuovamente con della carta assorbente.

Continua la lettura
57

Successivamente, le operazioni che dovrete effettuare per continuare la preparazione sono le seguenti:
- mettere il baccalà nel mixer da cucina e frullarlo;
- aggiungere sette cucchiai di olio extravergine d'oliva e continuare a frullare, finché non ottenete un impasto cremoso ed omogeneo;
- unire anche il purè di patate, una piccola quantità di pepe, il prezzemolo tritato, l'olio rimanente, il succo di limone;
- frullare nuovamente il tutto per qualche minuto;
- regolare di sale (se necessario), facendo attenzione perché il baccalà potrebbe essere già salato.

67

Adesso che avrete preparato la crema di baccalà, potrete utilizzarla come meglio credete:
- versarla in una pirofila, grattugiandoci una piccola quantità di parmigiano reggiano e passandola sotto il grill del forno, per dorarne la superficie;
- guarnirla con delle foglioline di prezzemolo fresco;
- metterla sopra dei crostini di pancarré, ricavandone dei quadratini da tostare sotto al grill del forno (per tre o quattro minuti);
- formarci dei bocconcini di piccole dimensioni e disporla sui crostini, decorando a vostro piacimento oppure con dei pomodorini e delle foglioline di prezzemolo fresco.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scegliere un buon baccalà, fate attenzione alla lunghezza, che deve essere non inferiore ai "40 cm": la pelle deve essere abbastanza chiara, mentre la polpa deve essere traslucida, morbida ed elastica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i paccheri ripieni al baccalà

La migliore alimentazione è quella che comprende tutti i nutrienti necessari al nostro organismo. Per assumerli dovremmo consumare più volte a settimana ogni categoria di alimenti. Variegare la dieta è dunque fondamentale. È importante assumere carboidrati,...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsa di peperoni

La pasta con salsa di peperoni è uno dei piatti classici della cucina italiana, una ricetta unica nel suo genere, davvero gustosa e adatta a qualsiasi palato. E’ un piatto apprezzato anche dai vegetariani ed è ideale anche per le persone che sono...
Primi Piatti

Come preparare la salsa di pomodoro

La salsa di pomodoro è usata spesso dalle famiglie italiane per condire pasta, riso, tortellini, carne e pesce. Per molti prepararla è addirittura un'arte; infatti nelle regioni italiane, la ricetta base viene modificata e personalizzata nei modi più...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai borlotti con salsa al rosmarino

Il risotto ai borlotti con salsa al rosmarino è un ottimo e originale primo piatto. Rispetto alle altre ricette di risotti, questa preparazione è particolarmente gustosa e accattivante grazie alla presenza della deliziosa salsa al rosmarino. L’aroma...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini in salsa di funghi porcini

Se volete riscoprire il gusto della pasta fresca fatta in casa, provate a prepararla con le vostre mani. Tanti sono i formati che potete ottenere, ma uno dei più speciali sono i tagliolini. Per quanto riguarda il condimento vi suggerisco di accompagnarli...
Primi Piatti

Come preparare la salsa di funghi senza panna

La pasta è uno degli alimenti base della dieta mediterranea. La pasta apporta carboidrati al nostro organismo che ne ha bisogno per ricaricarsi di energia. Il pregio maggiore della pasta è quello di sapersi abbinare con molti alimenti: carne, pesce,...
Primi Piatti

Come preparare gli ziti alla salsa di spinaci con seppie

Se volete stupire parenti e amici con un primo piatto che coniuga alla perfezione tradizione e innovazione, ecco a voi gli ziti alla salsa di spinaci con seppie. La consistenza e la forma degli ziti rendono questo formato di pasta particolarmente versatile....
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alla salsa d'aglio

Se amate i sapori forti e decisi, questi spaghetti alla salsa d’aglio fanno al caso vostro. Profumati e golosi, divengono irresistibili se serviti caldi assieme a un ottimo vino rosso ben strutturato. Gli spaghetti alla salsa d’aglio sono un piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.