Come preparare la sfoglia di verdure

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se volete sbizzarrirvi in cucina o volete preparare un aperitivo sfizioso, quello che fa al caso vostro è una sfoglia di verdure. Preparare una sfoglia di verdure è un'operazione adatta a tutti e che richiede poco tempo, perfetta quindi se non siete delle esperte ai fornelli o se avete poco tempo per preparare qualcosa di buono e genuino. A tal proposito oggi cercheremo di fornirvi qualche consiglio utile. Vediamo quindi come preparare la sfoglia di verdure.

27

Occorrente

  • pasta sfoglia
  • pan grattato
  • verdure miste (di vostro gusto)
  • scamorza o mozzarella per pizza
  • prosciutto cotto a dadini o pancetta
37

Scegliere le verdure e cuocerle in padella

Innanzitutto dovete far saltare le verdure in padella (per donare loro un aspetto croccante e per far sì che siano cotte perfettamente all'interno della torta salata). Mettete quindi nella padella un paio di cucchiai di olio extra vergine d'oliva, fate rosolare uno spicchio d'aglio e versate le verdure tagliate a pezzetti. Le verdure e gli ortaggi maggiormente utilizzati sono le carote, i piselli, zucchine e il cavolfiore chiaramente già cotto in precedenza, ma, ovviamente, potrete adoperare le verdure che più vi piacciono. Arricchite il sapore delle vostre verdure con del dado granulare in polvere e lasciate cuocere (aggiungendo un goccio d'acqua) per circa 10/15 minuti.

47

Creare la base

In una teglia (tonda o rettangolare) mettete la vostra pasta sfoglia sfruttando la carta forno presente nella confezione della stessa, per evitare che la pasta si attacchi alla tortiera durante la cottura, e assicuratevi che i bordi della pasta sfoglia siano ben rialzati (per accogliere il ripieno di verdure). Con una forchetta bucherellate leggermente la base della vostra pasta sfoglia per evitare che possa gonfiare durante la cottura. Aggiungete quindi del pan grattato per evitare che l'umidità delle verdure possa lasciare la base della torta troppo bagnata e quindi poco cotta. Io solitamente con un pennello spargo nel lati della torta dell'uovo saltato crudo perché durante la cottura dona un colore bruno alla torta rendendola più attraente.

Continua la lettura
57

Cuocere la sfoglia

A questo punto togliete le verdure cotte dalla padella e lasciatele intiepidire leggermente. Tagliate a dadini della scamorza o della mozzarella per pizza (evitate di utilizzare la mozzarella fresca poiché è troppo umida) e aggiungetela alle verdure (personalmente aggiungo sempre anche del prosciutto cotto o della pancetta a dadini) mescolando fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben distribuiti. Inserite il composto all'interno del guscio di pasta sfoglia e ripiegate le estremità della stessa sulle verdure, creando una sorta di cornice. Aggiungete ancora una manciata di pan grattato e infornate. Lasciate cuocere in forno (preriscaldato) a 180° per 35/40 minuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se spennellate la torta con l'uovo, ricordate di utilizzare solo il tuorlo, colando quindi l'albume.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: fesa di tacchino con asparagi

Ecco pronta e cucinata, una nuova interessante ricetta, da preparare con le nostre mani e con tutta la fantasia di cui si ha bisogno. Cercheremo di realizzare un buonissimo piatto di fesa di tacchino con gli asparagi, che piacerà veramente a tutti, sia...
Antipasti

Ricetta: patate gratinate con mozzarella

Soffrite anche voi di una cronica mancanza di idee in cucina? Pensate di preparare qualcosa di gustoso, semplice e veloce, ma non vi viene in mente nulla? Con questa guida risolverete il problema. Vi proponiamo una squisita ricetta, che solleticherà...
Antipasti

Ricetta: zucchine gratinate al prosciutto

La ricetta delle zucchine gratinate al prosciutto è una gustosa alternativa al classico primo piatto. Può rallegrare un pranzo con ospiti per l'effetto scenico. Costituisce un piatto unico tipicamente estivo. Si può proporre veramente in vari modi....
Primi Piatti

Ricetta: parmigiana di zucca in bianco

Autunno e inverno sono le due stagioni in cui è possibile trovare sui banchi del mercato la zucca, un ortaggio molto gustoso che si presta alla preparazione di tantissime ricette, sia dolci, sia salate. Oggi ve la presento in una versione particolare...
Antipasti

4 ricette con le melanzane

La melanzana è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Possiede proprietà depurative, perché ricca di fibre. Utili per il transito intestinale. Inoltre possiede blandi effetti lassativi, regolarizza l'attività del fegato contribuendo...
Consigli di Cucina

10 idee per il menu di Ferragosto

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, e Ferragosto? Come sappiamo, a dispetto delle sue origini non religiose, oggi il Ferragosto non è più solo sinonimo di riposo e pausa dal lavoro, ma è stato incorporato al giorno dell'Assunzione di Maria, diventando...
Vino e Alcolici

Ricetta: lasagnetta di pane

La "lasagnetta di pane" è un piatto semplice e veloce che può piacere sia a grandi che ai più piccini! Con pochi ingredienti, tra i quali diversi sono di recupero (quindi che andrebbero buttati), è possibile sfornare una portata deliziosa e sopratutto...
Primi Piatti

Come cucinare gli avanzi di riso

Il riso è una pianta molto antica, proveniente dalla Cina e coltivata già dal V secolo a. C. Esistono tre tipi di riso che poi, ulteriormente si dividono in sotto categorie, e sono: indiana, Japonica e Javanica. E’ molto ricco di proteine, carboidrati,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.