Come preparare la sfogliata di banane con rum e cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete alla ricerca di uno sfizioso dessert da servire in tavola a conclusione di una cena o un pranzo informale, ecco a voi la sfogliata di banane con rum e cioccolato, ottima da gustare appena sfornata. È un dessert abbastanza semplice da preparare e non è certo indispensabile essere dei pasticceri provetti per ottenere un eccellente risultato finale. Assicuratevi di avere in dispensa tutti gli ingredienti indicati e mettetevi subito ai fornelli. Vi basteranno solo dieci minuti di tempo per prepararlo e dieci minuti di cottura. Leggendo la guida riportata a seguire non vi risulterà complicato comprendere come preparare la sfogliata di banane con rum e cioccolato.

25

Occorrente

  • un rotolo di pasta sfoglia fresca
  • 4 banane
  • un bicchierino di rum
  • 60 g di zucchero di canna
  • 20 g di burro
  • 250 g di cioccolato findente
  • 150 ml di panna
35

Prendete la pasta sfoglia e srotolatela sopra un piano di lavoro ma senza togliere la carta da forno. Adoperatela per foderare uno stampo rettangolare lungo e stretto avente i bordi bassi. Premetela bene con le mani contro le pareti per farla aderire alla perfezione dopodiché forate il fondo con i rebbi di una forchetta.
Sbucciate le banane che avete a disposizione e affettatele in obliquo in maniera tale da ottenere fette più grandi. Sistemate le fette così ottenute sopra la pasta sfoglia addossandole un po’ le une alle altre e poi spennellatele con il rum. Cospargete la superficie con lo zucchero di canna grezzo e arricchite con qualche fiocchetto di burro.

45

Accendete il forno impostandolo suo 180°C e, appena sarà ben caldo, infornate lo stampo e cuocete la sfogliata di banane per una ventina di minuti. Quando i bordi della pasta sfoglia appariranno belli dorati, significa che è giunto il momento di togliere dal forno il vostro dessert.
Intanto grattugiate il cioccolato fondente adoperando una comune grattugia per le verdure o per il formaggio ben pulita. Versate la panna in un pentolino e fatela scaldare bene sul fuoco. Appena inizierà a bollire spegnete la fiamma e aggiungete il cioccolato. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto privo di imperfezioni o grumi.

Continua la lettura
55

Togliete dallo stampo la vostra sfogliata di banane con rum e decoratela con il cioccolato fuso ancora tiepido. A questo punto non vi rimarrà altro da fare che portare in tavola la vostra specialità accompagnandola con un ottimo prosecco servito a temperatura molto bassa. Potete sentire il dolce intero oppure tagliato a fettine a seconda dei vostri gusti personali. Degustatelo assieme a un ottimo prosecco oppure con un vino rosé servito ben freddo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare lo zuccotto cioccolato e rum

Tra i vari dolci da poter preparare per le festività non solo natalizie ma anche pasquali o di ogni tipologia, è possibile realizzare parecchi dolci tra i quali lo zuccotto. Lo zuccotto, può essere preparato con diversi ingredienti e può essere realizzato...
Dolci

Come preparare la torta di banane e cioccolato

Avete una voglia improvvisa di dolce ma non sapete decidervi? Organizzate un pranzo o una cena ma non avete idea di che dessert offrire ai vostri ospiti? Non disperate! Ci sono tantissimi dolci da poter presentare ma spesso richiedono molteplici ingredienti...
Dolci

Tartufi di cioccolato e rum

Per concludere una cena elegante e raffinata, perché non deliziare il palato dei nostri ospiti offrendo dei golosi tartufi di cioccolato e rum? Una ricetta semplicissima da preparare, ma ricca di gusto e dai sentori lievemente alcolici. I tartufi di...
Dolci

Come fare la sfogliata di cioccolato e pistacchi

Con i tempi che corrono, acquistare dolci confezionati, può essere sempre un azzardo, soprattutto per il contenuto di grassi o di conservanti che molto spesso, vengono inseriti all'interno di merendine di ogni tipo. È senza dubbio molto più salutare,...
Dolci

Come fare la sfogliata di cioccolato e pere

La pasta sfoglia è la base per moltissimi dolci. È una pasta abbastanza elaborata da fare e richiede un certo impegno, ma se si osservano scrupolosamente i tempi di preparazione e si adotta qualche piccolo accorgimento si otterrà una pasta soffice...
Dolci

Dolce soffice con rum e cioccolato

Sei un amante del cioccolato? Lo mangeresti in qualunque modo? Questo è il posto giusto per te. In questa breve guida viene illustrata, passo passo, la preparazione di un dolce soffice con rum e cioccolato. È un dolce molto diffuso e gradito soprattutto...
Dolci

Ricetta: muffin al cioccolato e rum

I muffin sono dei dolciumi rotondi cotti nel forno, conosciuti dalla maggioranza delle persone e provenienti dal Regno Unito: essi possono essere consumati per colazione o merenda pomeridiana e si prestano a diverse varianti (semplici, al cioccolato,...
Dolci

Ventaglietti al cioccolato bianco e gocce di rum

Per una buona merenda, leggera ma gustosa, sgranocchiare alcuni biscotti con del tè è l'ideale. Specialmente durante i freschi pomeriggi d'autunno, quando i primi freddi si fanno sentire. Preparare in casa qualcosa di croccante e saporito non è affatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.