Come preparare la spigola agli agrumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la spigola agli agrumi
17

Introduzione

Quando comincia la stagione calda, tante persone adorano consumare il pesce in quantità maggiore rispetto ai periodi freddi. Negli ultimi anni le ricette di cucina a base di pesce sono variegate e combinate talvolta alla frutta secca (quale i pistacchi o le nocciole). Molti ristoranti restano invece legati alle vecchie tradizioni, proponendo degli alimenti classici e intramontabili. Questo non significa che la qualità dei piatti ne risenta, perché risultano comunque squisiti. Nel presente tutorial di cucina, vogliamo affrontare una ricetta culinaria mista fra classico e particolare. Qui di seguito, infatti, andremo a spiegare bene come preparare la spigola agli agrumi.

27

Occorrente

  • 1 spigola per ogni porzione
  • 1 o 2 arance
  • 1 o 2 limoni
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale q.b.
  • Foglie di timo
  • 1 scalogno
  • Vino bianco
37

Pulire la spigola

Per preparare la spigola agli agrumi, iniziamo a pulire il pesce. Se possibile, procuriamoci delle spigole fresche già eviscerate. Una volta a casa, dovremo privarle delle squame e poi lavarle in maniera accurata sotto l'acqua corrente. Ora poggiamo i pesci su di un tagliere e andiamo ad affilare la lama del coltello. Mediante un'incisione obliqua, tagliamo via la testa di ciascuna spigola e poi facciamo attenzione a rimuovere completamente le lische. Dovremo ritrovarci con dei filetti completamente puliti, dunque liberi da lische e residui di interiora. Ora che abbiamo pulito il pesce, possiamo passare allo step successivo.

47

Preparare gli agrumi

Dopo aver pulito la spigola, possiamo trasferirla in una pirofila. Ora dovremo occuparci degli agrumi, quindi avremo bisogno di un limone e un'arancia. Cominciamo con il limone. Dobbiamo grattugiare la scorza, dopodiché potremo estrarre il succo con uno spremiagrumi. Tagliamo il limone a metà e spremiamolo. Facciamo altrettanto con l'arancia. Andiamo poi a filtrare il succo. Versiamolo sulla spigola all'interno della pirofila. Aggiungiamo la scorza grattugiata del limone e un filo d'olio di oliva alla nostra spigola agli agrumi. Possiamo guarnire il tutto con qualche fogliolina di timo. Copriamo la pirofila con la pellicola trasparente e lasciamo a riposo per almeno 5 minuti.

Continua la lettura
57

Cuocere la spigola e servirla

A questo punto possiamo avviarci verso l'ultima fase relativa alla preparazione della nostra spigola agli agrumi. Trasferiamo la spigola in una padella antiaderente, nella quale avremo fatto rosolare lo scalogno. Ora dobbiamo cuocere il pesce, quindi impostiamo la fiamma moderata. In questo modo si cuocerà completamente anche all'interno, senza bruciarsi o attaccarsi sul fondo della padella. Sfumiamo con un goccio di vino verso fine cottura. Se vogliamo sentire ancora di più il sapore degli agrumi, possiamo anche aggiungere degli spicchietti di arancia e limone a crudo. Aggiustiamo di sale e serviamo il nostro secondo piatto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per insaporire ulteriormente la spigola, aggiungiamo anche un pompelmo spremuto.
  • Manteniamo la fiamma bassa per non bruciare il pesce in fase di cottura.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come cucinare la spigola

Cucinare la spigola è un argomento che da sempre affascina cuochi provetti, massaie e amanti della cucina. La spigola è un pesce molto comune nel Mar Mediterraneo, ma anche abbastanza pregiato. La sua morbida e saporita polpa è adatta a diversi piatti...
Pesce

Come preparare la spigola in crosta di sale

Il pesce, si sa, non deve mai mancare nella nostra dieta. È un alimento povero di grassi nocivi, ricco di omega tre e anche molto leggero. Si presta a tanti tipi di ricette, il più delle volte, molto facili da elaborare. Tra tutti i tipi di pesce, sicuramente...
Pesce

Come fare l'insalata di spigola

L'insalata di spigola, conosciuta anche come branzino, è un secondo piatto fresco e leggero che può essere abbinato a gusti e aromi diversi. In questo caso l'insalata di spigola prevede una marinatura all'arancia e un accostamento con i finocchi. Fare...
Pesce

Come preparare la spigola con le noci

Quando vi sono cene importanti e si vuole stupire i propri commensali allora bisogna trovare il giusto piatto da preparare. La ricetta descritta di seguito è una vera e propria prelibatezza e non vi sono particolari difficoltà nel preparare il piatto....
Pesce

Come preparare la spigola ai funghi

Giocare con i sapori di terra e di mare dona ai nostri piatti un gusto davvero unico. Questa ricetta, la spigola ai funghi, è un esempio di abbinamento mare e monti, dal risultato assicurato. Infatti i funghi, con il loro sapore delicato, si sposano...
Pesce

Come fare il filetto di spigola in crema di zucchine

La spigola, conosciuta anche col nome di branzino, è un pesce molto pregiato, dalle notevoli proprietà nutrizionali. La spigola infatti contiene molte proteine, ma tra i suoi pregi ha anche un basso apporto di grassi. Inoltre è molto ricca di fosforo...
Pesce

Filetto di spigola allo zenzero e vino bianco

Una cena o un pranzo a base di pesce fresco, gustoso e succulento, è sempre ideale per entusiasmare gli ospiti che sederanno alla vostra tavola. Se avete acquistato un filetto di spigola per esempio, una ricetta davvero ottima da preparare è quella...
Pesce

Come preparare la spigola con salsa di zafferano

La spigola, o branzino, è un tipo di pesce che si presta a diverse cotture e ricette. Rientra nella qualità di pesce magro e, se privato della pelle, può essere gustato da chi sta seguendo un regime alimentare leggero. Se avete ospiti a cena e volete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.