Come preparare la spuma di salmone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida vi proponiamo una ricetta molto semplice e facile da elaborare, e che vi consente di creare delle gustose tartine. Nello specifico si tratta di una spuma di salmone che se ben preparata, la potete presentare in un buffet in occasione di una festa. A tale proposito, ecco come procedere per ottimizzare il risultato.

25

Occorrente

  • 150 g di salmone affumicato
  • crema di formaggio 75 g
  • 75 g di panna da montare
  • Succo di limone q.b.
  • Pepe fresco macinato 20 gr.
  • Vaschette di pasta frolla
35

Acquistare gli ingredienti

Oltre alla spuma di salmone preferibilmente affumicato, potete anche preparare uno snack eccellente per gusto ed allettante per aspetto. In questo caso basta creare delle vaschette con la pasta frolla, e farcirle poi con del formaggio fuso per ricoprirle proprio con la spuma di salmone. Per prima cosa procuratevi i pochi ingredienti necessari, tra cui il salmone acquistabile in un supermercato o presso un pescivendolo.

45

Tritare il salmone

A questo punto potete prendere il salmone ed iniziare a lavorarlo, per cui dopo averlo tritato con una mezzaluna, lo inserite in un mixer insieme ad altri due ingredienti ovvero il pepe ed un pizzico di sale. Adesso azionate l'apparecchio per alcuni minuti, e lo fate girare fin quando non ottenete un composto liscio ed omogeneo. Fatto ciò, prendete della panna da cucina che opportunamente avete messo a refrigerare, e la montate in una ciotola aggiungendo anche alcune gocce di limone. Una volta ottenuta una sostanza cremosa molto simile alla maionese, l'aggregate al boccale con il salmone e azionate l'apparecchio per almeno altri 30 secondi, ripetendo l'operazione dopo circa un minuto. A questo punto la spuma di salmone è pronta, e non richiede altro che essere servita insieme alle vaschette di pasta frolla, oppure spalmata su delle tartine ricavate dal pancarrè.

Continua la lettura
55

Farcire le tartine

Nel caso abbiate scelto le vaschette, le trovate giù pronte in un panifico o in un supermercato, oppure la frolla la preparate con acqua, farina e uova, cioè come un comune impasto per pizze. Allora con un cucchiaio le riempite fin quasi all'orlo con del formaggio fuso, e poi su ognuno con una sàc a pòchè aggiungete la spuma di salmone facendogli assumere la forma tipica di una spirale. Le vostre tartine con l'eccellente e gustosa spuma di salmone adesso sono finalmente pronte per arricchire il buffet. Il consiglio è tuttavia quello di prepararne un bel po', poiché sicuramente andranno a ruba. Il quantitativo degli ingredienti elencati si riferisce infatti a quelli necessari per preparare circa 12-14 tartine, per cui la scelta di incrementarli sta a voi, e soprattutto in base al numero di ospiti che avete invitato alla festa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le tartine con fichi e salmone

Ecco un antipasto di semplice esecuzione, che dà un tocco di colore ed originalità. Le tartine con fichi e salmone sono un’ottima alternativa ai normali antipasti. E’ un piatto prettamente estivo, dal gusto raffinato e dolce. I fichi sono un frutto...
Antipasti

Come preparare le tartine con prungne e salmone

Per un antipasto dai gusti un po' insoliti e raffinati, oppure in occasione di una cena formale dalle pietanze particolarmente sofisticate, ecco un'idea davvero gustosa per delle speciali tartine insaporite con prugne e salmone. Il gusto un po' agrodolce...
Pesce

10 idee per cucinare il salmone

Il salmone è un pesce dalla carne succosa, morbida, saporita e dal gusto delicato. Lo si può trovare pronto in filetti o in tranci. Il salmone inoltre fa bene alla salute, essendo tra i pesci più ricchi di elementi che fanno benissimo alla pelle ed...
Consigli di Cucina

Come riciclare gli avanzi di salmone

Capita spesso di avere in frigorifero degli avanzi di salmone, senza sapere però come riciclarli. Nel dettaglio all'interno di questo tutorial vi mostrerò come assemblare, proprio con il salmone avanzato, delle sfiziose pietanze. Se anche voi dunque...
Consigli di Cucina

5 idee per farcire le patate a ventaglio

Belle da vedere, buone e versatili: sono le patate a ventaglio, hasselback svedesi o a fisarmonica. Le incisioni che vengono fatte sulle patate, nel senso della larghezza, costituiscono la base di questa sfiziosa preparazione. Gli spazi fra una fetta...
Dolci

Ricetta: spuma di cioccolato

La spuma al cioccolato è un dessert da gustare al cucchiaio freddo: basta sbirciare gli ingredienti per accorgersi subito che questa spuma è la più facile e leggera che si possa immaginare. La si può preparare con un giorno d'anticipo facendola solidificare...
Antipasti

Ricetta: spuma di barbabietole allo zenzero

La spuma di barbabietole allo zenzero è un antipasto leggero e salutare, adatto anche nelle diete vegane. In particolare, la barbabietola è una radice ricchissima di sali minerali: è dunque leggera, adatta in ogni dieta e molto economica. Il suddetto...
Antipasti

Come preparare le tartine alla mousse di gamberi

Se abbiamo in previsione di invitare amici o parenti a cena, e vogliamo offrire loro un aperitivo sfizioso, la ricetta suggerita di seguito fa proprio al caso nostro. Stiamo parlando delle tartine, che però in questo caso andiamo a preparare accompagnate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.