Come preparare la tagliata di seitan

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il seitan è un alimento ottenuto dal glutine del grano tenero, del farro o del kamut. È un cibo altamente proteico. Tuttavia, è povero di grassi. Inoltre, ha un aspetto simile a quello della carne. Però non contiene i grassi saturi ed il colesterolo di quest'ultima. Per questo motivo, oltre che nell'alimentazione vegana e vegetariana, lo si usa anche se si vuole limitare il consumo di carni, diminuendo, così, l'assunzione di grassi e di amminoacidi. Per preparare la tagliata di seitan, sappiate che ci sono svariati modi. Lo potreste fare come ragù, alla piastra o come spezzatino. Nel preparare la tagliata di seitan, dovrete cimentarvi innanzitutto nella preparazione della proteina cruelty-free. Se l'acquisterete nei negozi specializzati sarà abbastanza costosa. Facendola in casa, risparmierete e vi gusterete un piatto genuino.
Vediamo come preparare la tagliata di seitan!

25

Procurarsi tutti i pochi ingredienti

Per preparare la tagliata di seitan vi occorreranno pochi ingredienti. Sappiate che questi sono facilmente reperibili. Per l'impasto fornitevi di due chili di farina manitoba. Inoltre, acquistate delle carote, del sedano e della cipolla. Non dimenticatevi di munirvi anche della salsa di soia per il brodo, della farina, del sale e dell'olio. Per fare l'impasto amalgamate lentamente la farina, il sale e l'acqua. Lavorate il tutto finché non otterrete un composto omogeneo e morbido. Poi arrotolatelo a mo' di palla e lasciatelo riposare per una ventina di minuti. Successivamente risciacquate il composto sotto acqua corrente. Mi raccomando, ripulitelo di tutta la farina in eccesso. A questo punto, lasciate l'impasto ad asciugare per un quarto d'ora, avvolto dentro delle garze. Una volta asciutto, cuocetelo nel brodo, precedentemente realizzato. Il brodo lo potreste insaporire con salsa di soia o con altre spezie a vostro piacimento. Sul web troverete qualche utile suggerimento

35

Affettare il seitan dopo che si è raffreddato

Per la preparare la tagliata di seitan, vi basterà seguire dei semplici consigli. Quindi una volta raffreddato il seitan affettatelo. Poi collocatelo in una padella antiaderente, meglio se adoperate quella in ceramica. Durante la cottura, sappiate che l'uso dell'olio è discrezionale. Infatti, per conservare la leggerezza del cibo, potreste cuocerlo anche senz'olio. Oppure limitatevi ad aggiungerlo crudo quand'è già nel piatto. Una volta abbrustolite le fettine in pentola, impanatele e servitele. Nel preparare la tagliata di seitan vi cimenterete nella realizzazione di una portata originale.

Continua la lettura
45

Insaporire il seitan con le verdure

Sappiate che il seitan ha le stesse calorie della carne. È un alimento cruelty-free. Tuttavia, questo tipo di piatto non è particolarmente saporito. Quindi, vi consiglio durante la cottura in padella, di insaporirlo con verdure come cipolla o passata di pomodori. Poi completate il tutto con delle spezie, della salsa di soia, del gomasio o dei semi tostati.
Nel preparare la tagliata di seitan realizzerete un piatto semplice e veloce.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

5 ricette vegane con il seitan

Il seitan si ricava dal farro o dal glutine di grano tenero, o anche dal khorasan, ossia il grano turanicum. Si usa nelle diete vegane o per tenere sotto controllo colesterolo e grassi. È un alimento tipico della cucina giapponese e si ottiene dall’estrazione...
Primi Piatti

Come fare la lasagna al ragù di seitan

La lasagna al ragù di seitan è la versione vegana del tradizionale primo piatto della cucina italiana.Il seitan è un alimento derivante dal glutine di grano tenero e vanta un’elevata quantità proteica.Si può utilizzare come sostituto della carne,...
Carne

Ricetta: seitan con caponata cruda

Moltissimi amanti del cibo biologico ma anche moltissimi vegetariani e vegani, amano sostituire la classica carne con il famoso seitan. Il seitan non è altro che un impasto a base di glutine, di farro a di altre tipologie di farine, ha un altissimo contenuto...
Carne

Come fare il seitan dalla farina bianca

Per chi segue un dieta a base di alimenti vegetali, sostituire la carne è facile grazie ai legumi. Anche altri alimenti, tuttavia, si rivelano ottime alternative proteiche e vegetali. È il caso del seitan, un alimento ricavato dal glutine. Preparato...
Cucina Etnica

Come preparare lo spezzatino di seitan al curry

Lo spezzatino di seitan al curry è una ricetta gustosa e salutare. Nutriente ed ipocalorico, rappresenta un'alternativa vegetariana ai classici piatti di carne. Le verdure e le spezie forniscono colore e profumi intensi. Puoi portarlo in tavola per allietare...
Cucina Etnica

Come fare gli involtini di verza con riso integrale e seitan

La ricetta che proporremo è particolarmente adatta ai vegani, che rinunciano a ogni prodotto dello sfruttamento animale. Gli involtini sono un piatto amatissimo nella nostra cucina. Normalmente si utilizza della carne di bovino, di suino o di pollo....
Cucina Etnica

Seitan in agrodolce

In questo tutorial vi vogliamo insegnare a cucinare una ricetta nuova, nel modo più semplice e veloce. Trattasi del "seitan in agrodolce". Potrà essere una novità da portare in tavola un pizzico ricercata. Esso è un prodotto vegetale ottenuto dal...
Carne

Ricetta: scaloppine di seitan

Le scaloppine di seitan rappresentano una gustosa novità nel campo culinario, rispetto alle solite pietanze a cui siamo abituati. Da parecchi anni, si parla di vegetarismo, macrobiotica e vegano. Tutte filosofie di vita, che escludono sostanze di origine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.