Come preparare la teglia di farfalle al forno con carciofi e spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se volete preparare un primo piatto gustoso e adatto a tutta la famiglia, questa teglia di farfalle al forno con carciofi e spinaci fa al caso vostro. Le dosi indicate sono per quattro persone ma se prevedete di avere più ospiti a cena, vi basterà raddoppiare il quantitativo dei vari ingredienti mantenendo le proporzioni.
Leggendo la guida a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare delle perfette farfalle con spinaci e carciofi.

25

Occorrente

  • 500 g di farfalle
  • 500 g di carciofi freschi
  • 200 g di spinaci
  • 250 ml di besciamella già pronta
  • parmigiano grattugiato
  • una noce di burro
  • sale
  • pepe
  • una noce di burro
35

Per prima cosa pulite bene i carciofi che avete a disposizione eliminando le foglie più dure, le punte e la peluria presente all'interno. Appoggiate i carciofi così puliti sopra un piano di lavoro e tagliateli a fettine abbastanza sottili. Trasferite quanto ottenuto in una padella assieme a un cucchiaio scarso di olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e un'abbondante macinata di pepe.
Appena le fettine di carciofo saranno diventate morbide, spegnete la fiamma e metteteli da parte.
Pulite gli spinaci e lavateli sotto il getto della fontana. Metteteli in una pentola e lessateli aggiungendo solamente un pizzico di sale. Quando saranno cotti scolateli e strizzateli bene, poi sminuzzateli finemente con il coltello.

45

Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e adoperatela per lessare al dente le farfalle. A cottura ultimata scolatele e trasferitele in una terrina. Aggiungete sia gli spinaci che i carciofi e mescolate accuratamente per amalgamare alla perfezione gli ingredienti.
Incorporate anche la besciamella e aggiustate eventualmente di sale e pepe.
Procuratevi una pirofila abbastanza capiente e imburratela accuratamente.

Continua la lettura
55

Versate nella pirofila le farfalle condite e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Cospargete la pasta con il parmigiano grattugiato e poi infornatela in forno già caldo impostato sui 180°C. Dopo circa trenta minuti le vostre farfalle al forno con carciofi e spinaci saranno cotte al punto giusto. Toglietele dal forno e lasciatele riposare almeno un paio di minuti prima di servirle.
Se volete arricchire ancora di più questo primo piatto, aggiungete della mozzarella a cubetti e delle olive verdi tagliate a rondelle.
Se non amate particolarmente il formato delle farfalle, potete sostituirle con dell'altra pasta corta come per esempio con i maccheroncini, le penne o addirittura i tubetti che solitamente si adoperano per i minestroni invernali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Teglia di pasta, carciofi, patate e piselli

Si avvicina la Domenica o la Pasqua e non sapete cosa preparare per il pranzo con amici e parenti? Un gustoso piatto unico potrebbe fare al caso vostro. La teglia di pasta, carciofi, patate e piselli è una ricca pietanza che metterà d'accordo tutti...
Primi Piatti

Farfalle al salmone con carciofi

In questa guida vedremo come preparare le farfalle al salmone con i carciofi, una ricetta facile, veloce e salutare. L'unione del salmone con i carciofi esaltano il sapore di questa ricetta ottima per chi non vuole rinunciare al gusto ma con attenzione...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con spinaci e salmone affumicato

Le lasagne sono un primo piatto molto gustoso e molto sostanzioso, la versione classica è con ragù e besciamella, ma esistono tantissime varianti dal momento che è un piatto che si presta molto bene ad abbinamenti diversi. In questa guida vi spiegherò...
Primi Piatti

Ricetta: farfalle in salsa di asparagi, carciofi e capperi

Se siete alla ricerca di un primo piatto sano, ricco di gusto e reso speciale dalle verdure di stagione, siete nel posto giusto. Vedrete come realizzare le farfalle in salsa di asparagi, carciofi e capperi. Un mix di alimenti che saprà allietare il vostro...
Primi Piatti

Ricetta: carciofi croccanti al forno

Volete una buona idea per un contorno nutriente, bello da vedere ma soprattutto super goloso? Allora questa è decisamente la guida che fa per voi. Nel breve testo di seguito vi forniremo qualche utile consiglio per preparare un contorno da leccarsi i...
Primi Piatti

Come preparare le penne alla zucca in teglia

A volte capita che organizziamo una cena a casa nostra, ma proprio quel giorno gli impegni si sovrappongono e arriviamo a sera troppo tardi. Non abbiamo quindi il tempo di preparare dei bei manicaretti per i nostri ospiti, se non qualcosa di veloce e...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di farfalle allo speck

Alcune ricette incarnano alla perfezione il sapore dei pranzi da trascorrere in famiglia. Piatti che sanno creare un caldo clima conviviale, proprio come il timballo di farfalle allo speck! Una preparazione davvero molto semplice, ma perfetta per portare...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle alle capesante

Le farfalle alle capesante sono un primo piatto gustoso da servire in occasioni speciali. Può essere preparato in qualsiasi stagione dell'anno e solitamente riscuote l'approvazione di tutti i commensali. Contiene pochi ingredienti ed è necessario che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.