Come preparare la torta all'arancia con pistacchi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La torta all'arancia abbonda di importanti principi nutritivi, ed è assai soffice, originale e particolarmente invitante. Inoltre, la ricetta risulta essere molto semplice da realizzare, anche per i meno esperti in ambito culinario, proprio per questo, potrete cimentravi voi stessi nella sua realizzazione. In tal modo, non solo potrete imparare una ricetta estremamente deliziosa, ma potrete anche risparmiare il vostro prezioso denaro dal momento che non avrete la necessità di acquistare il dolce già pronto in pasticceria. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere le interessanti e semplici indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per apprendere in modo davvero utile come preparare la torta all'arancia con pistacchi.

26

Occorrente

  • - 150 g di farina bianca;
  • - 150 g di farina di mandorle;
  • - 100 g di burro;
  • 120 g di zucchero;
  • - 3 uova;
  • - 100 g di latte di mandorla;
  • - 100 g di granella di pistacchi;
  • - una bustina di lievito;
  • - un'arancia;
  • - un pompelmo;
  • - un limone;
  • - zucchero al velo.
36

Grattugiare le scorze:

Il primo passo che dovrete compiere, risulta essere esattamente quello dil lavare accuratamente un’arancia, un pompelmo ed un limone. Successivamente, dovrete asciugarli per bene tramite uno strofinaccio da cucina, dopodiché dovrete recuperare le scorze tramite un coltello e grattugiarle. Successivamente, dovrete disporre le scorze in un contenitore e lasciarle da parte. Spremete, quindi, il limone e filtrare il succo ottenuto in un colino.

46

Preparare l'impasto:

In un pentolino fate ammorbidire perfettamente il burro per qualche minuto a fuoco moderato. Dopodiché, in una ciotola adeguatamente capiente, inserite il burro appena ammorbidito e lo zucchero. Tramite uno sbattitore elettrico, montate il burro e lo zucchero fino a ricavare una crema dall'aspetto compatto. Succesivamente, unite le uova, uno alla volta, continuando a montare gli ingredienti tramite il frullino elettrico. Versate poi il latte di mandorla e la granella di pistacchi, quindi, amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno per qualche minuto.

Continua la lettura
56

Aggiungere succo, scorze e farina al composto:

A questo punto, aggiungete il succo di limone perfettamente filtrato precedentemente e le scorze d’arancia, di pompelmo e di limone già grattugiate. Inserire le farine un po’ per volta. Intanto, continuate a lavorare il composto tramite uno sbattitore, per far amalgamare tutti gli ingredienti tra di loro. Aggiungete, quindi, una bustina di lievito ed impastate con buona energia fino a realizzare un composto abbastanza liscio ed omogeneo.

66

Cottura della torta:

Non vi rimane che occuparvi della cottura della vostra deliziosa e sfiziosa torta. Dunque, imburrate ed infarinate accuratamente una tortiera di forma circolare e di medie dimensioni. A seguire, disponete il composto preparato all’interno della tortiera, trasferitelo in forno e lasciate cuocere la torta ad una temperatura di 180°c per circa quaranta minuti. Dopo circa trentacinque minuti è necessario verificare l'avvenuta cottura, mediante uno stuzzicadenti. Se il composto dovesse presentare una consistenza liquida, allora è il caso di procedere con la cottura. Una volta completata la cottura, decorato con qualche scorza di limone, arancia e pompelmo e qualche granella di pistacchi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta di carote ai pistacchi tostati

Se volete preparare una gustosa merenda per i vostri bambini oppure desiderate proporre in tavola un dessert inusuale, la torta di carote ai pistacchi tostati fa al caso vostro. Contiene pochi ingredienti e può essere mantenuta a lungo senza problemi....
Dolci

Come preparare la torta di cioccolato all'arancia

Golosissima ed irresistibile: la torta al cioccolato attira da sempre grandi e piccini. Se anche voi non riuscite a resistere alla magia e alla bontà del cioccolato, questa ricetta fa al caso vostro. Questo dolce, oltre ad essere una delizia per il palato,...
Dolci

Come preparare la torta all'arancia senza uova

Qualora volessimo preparare un dolce che risulti essere gustoso, ma anche profumato e leggero, vorrei consigliarvi due possibili elaborazioni, tratte da una semplicissima ricetta a base di arance. La particolarità di questo dolce è che non contiene...
Dolci

Come preparare la torta al cocco, pistacchi e vaniglia

Se le classiche torte di frutta vi hanno stancato e desiderate osare in cucina con qualcosa di sfizioso e particolare, questa ricetta fa al caso vostro. Non lasciatevi intimorire dai tanti ingredienti, la preparazione è più semplice di quanto pensiate....
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e pistacchi

La torta di ricotta e pistacchi è una dolce preparazione tipica siciliana. Ottima per una sana ed energetica colazione, è perfetta dopo pranzo o accompagnata ad una tazza di caffè. La ricotta renderà la torta soffice e morbida. Mentre i pistacchi...
Dolci

Ricetta: torta di limoni e pistacchi

La ricetta della torta di limoni e pistacchi non passerà certamente inosservata ai più golosi. Infatti questa torta è davvero una goduria per il palato, con il suo sapore delicato e deciso al tempo stesso. Un dolce che ha tutto il sapore della Sicilia...
Dolci

Come fare la torta cacao e arancia

Chi di noi non ha mai assaggiato una deliziosa torta al cioccolato? Quello che forse molti non conoscono è il contrasto sfizioso che si crea quando il gusto deciso del cacao incontra la dolcezza acidula dell'arancia. In questa guida vedremo come fare...
Dolci

Ricetta: torta di mele e pistacchi

Forse non tutti sanno che la torta di mele, sicuramente uno dei dolci più famosi, ha origini anglosassoni.La torta di mele nasce intorno al 1600 quando era necessario cuocere i cibi per allungarne la conservazione e le mele, cotte in forno, venivano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.