Come preparare la torta Charlotte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le torte rappresentano una portata che non può mancare, soprattutto in occasione dei compleanni. Tra le varie ricette troviamo la torta Charlotte. La torta Charlotte viene preparata con la crema bavarese, e i savoiardi. Essa rappresenta uno dei dessert più famosi al mondo. Tale torta venne creata per la Regina Charlotte, moglie di Giorgio terzo Re di Inghilterra. In questa guida molto semplice vedremo, attraverso brevi passaggi, come preparare la torta Charlotte.

27

Occorrente

  • 4 uova;
  • 20 g di colla di pesce;
  • 500 ml di latte;
  • 100 g di zucchero;
  • 1 baccello di vaniglia;
  • 400 g di panna fresca;
  • 250 g di savoiardi.
37

Per prima cosa, mettiamo in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. Nello stesso tempo poniamo il latte, la vaniglia e lo zucchero in un pentolino sul fuoco moderato, mescolando finché il tutto verrà bene amalgamato. A parte sbattiamo i tuorli d'uovo con un cucchiaio di legno, o meglio con un frustino da cucina od uno sbattitore elettrico. Bisogna ottenere una crema omogenea e cremosa.

47

Lontano dal fuoco e dopo che il latte, la vaniglia e lo zucchero, avranno raggiunto una buona amalgama, uniamo a questi i tuorli d'uovo. Rimettiamo il nostro composto sul fuoco, e lavoriamo con l' aiuto di una frusta da cucina, mescolando velocemente, finché non bollirà. A quel punto spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare. Strizziamo bene la colla di pesce e la aggiungiamo alla nostra crema. Mescoliamo finché la colla non si scioglierà completamente ed avremo un composto liscio ed omogeneo. Aggiungiamo quindi la panna, che avremo precedentemente montata ed usando un cucchiaio di legno. Qgiamo dall'alto verso il basso e non in modo circolare, in modo da incorporare tutto omogeneamente.

Continua la lettura
57

Prendiamo uno stampo, preferibilmente a tronco di cono, lo foderiamo con la carta da forno e disponiamo i savoiardi. Poniamoli sia sul fondo che sulle pareti. Cercando di mettere la parte bombata dei biscotti verso l' esterno. Ora versiamo la crema preparata in precedenza nello stampo. In modo da coprire tutti i savoiardi e dopo avere ricoperto il dolce con altri biscotti, lo mettiamo in frigorifero a raffreddare, per almeno quattro ore. Una volta solidificata la nostra torta Charlotte, prima di capovolgerla, immergiamo lo stampo in acqua bollente, in modo che il composto interno si stacchi facilmente. Capovolta su di un piatto di portata la possiamo guarnire con panna montata fresca, qualche fragolina, chicco di caffè, praline o in qualsiasi altro modo a piacere. In questa guida abbiamo visto come preparare la golosa e prelibata torta Charlotte. Non rimane che augurarvi un buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la eventuale decorazione: fragole, mele, pere, cioccolato e molto altro ancora a seconda della nostra fantasia e del nostro gusto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la charlotte alle fragole

Un dolce che accontenta i palati di grandi e piccini è la charlotte alle fragole. Si tratta di una torta fresca e gustosa, molto semplice e veloce da preparare. È fatta con pochi ingredienti e non necessita di cottura, un dolce quindi molto adatto per...
Dolci

Come preparare la charlotte alle mele

Le mele, in particolare le Golden o le Renette, si prestano molto bene alla preparazione di dolci golosi. Oltre alla classica e conosciutissima torta di mele, puoi cimentarti nella realizzazione di gustose frittelle, budini oppure strudel. In alternativa,...
Dolci

Come preparare una charlotte al cioccolato

La charlotte è un dessert tipico della cucina francese. Si tratta di un semifreddo, contornato da friabili savoiardi e un ripieno a base di crema bavarese. La ricetta originale presenta diverse varianti, tutte molto golose e semplici da preparare. In...
Dolci

Come preparare la charlotte di gelato

In questo articolo vogliamo cercare di capire come poter preparare la charlotte di gelato. La charlotte è un dessert estivo della pasticceria classica, che può racchiudere o la crema o il gelato all'interno di un involucro costituito dal pane o dai...
Dolci

Come preparare la charlotte in bianco al rum

In questa guida, cercheremo di preparare insieme un dolce tipicamente francese, che piacerà a tutti i nostri ospiti, amici o parenti che siano, e che potremo proporre durante queste festività natalizie, che stiamo per vivere, in famiglia.Nello specifico...
Dolci

Come preparare la charlotte di lamponi

Generalmente quando si organizza una cena importante, magari di lavoro, si è indecisi su quale dolce preparare per l'occasione. Oggi viene consigliato la Charlotte di lamponi, un dolce delicato ed abbastanza gustoso. È ideale per concludere una cena,...
Dolci

Come preparare la Charlotte al torrone

Con l'avvicinarsi dell'estate, comincia a farsi sentire il bisogno di mangiare cibi freschi e gustosi allo stesso tempo, come torte, gelati o dolci semifreddi. I semifreddi, in particolare, hanno il pregio di nutrire e rinfrescare allo stesso tempo. Tra...
Dolci

Charlotte con mousse al pistacchio

Avrete sentito parlare certamente della charlotte; qualche decennio fa era un dessert molto in voga, ma la sua bontà è senza tempo e quindi riproporlo è sempre un successo garantito. Si tratta di un dolce di origine francese, pare creato in onore della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.