Come preparare la torta con le ciliegie sciroppate

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle torte più buone è quella con le ciliege sciroppate. Questo dolce, oltre a risultare squisito ha un bel aspetto scenografico. Infatti, grazie al colore rosso delle ciliegie la torta risulterà coloratissima. Le ciliegie vanno cotte in uno sciroppo formato da acqua e zucchero e si possono conservare per molto tempo. Per la preparazione di questa squisita torta con le ciliegie non vi occorre molto tempo, basta circa un'ora. Nella seguente guida vi spiego come preparare la torta con le ciliegie sciroppate.

27

Occorrente

  • 185 g di farina;
  • 140 g di tuorli;
  • 140 g di zucchero;
  • 380 g di cioccolato fondente;
  • 250 g di ciliegie sciroppate;
  • 140 g di albumi di uova;
  • 480 g di crema pasticciera;
  • 120 g di panna.
37

Preparare l'impasto

La prima cosa che dovete fare è quella di preparare l'impasto della torta con le ciliegie sciroppate. Quindi, prendete 130 g di cioccolato fondente e fatelo a piccoli pezzettini. Dopodiché, fatelo sciogliere in un pentolino a bagnomaria. È importante mescolare continuamente per evitare che il cioccolato si attacca al pentolino. Dopo che avete sciolto il cioccolato mettetelo da parte. Nel frattempo in una ciotola sbattete 140 g di tuorli d'uova con 70 g di zucchero.

47

Cuocere la torta

A questo punto, utilizzando lo sbattitore elettrico o una frusta da cucina montate il burro ammorbidito con lo zucchero. Successivamente, unite i tuorli sbattuti e gli albumi montati a neve. In seguito aggiungete il cioccolato intiepidito. Versate la farina un po’ alla volta e continuate a mescolare. Quando il composto diventa perfettamente liscio ed omogeneo, disponetelo in una tortiera imburrata e leggermente infarinata. Dopo mettetelo in forno e fate cuocere a 190° C per circa venti minuti. Intanto, che la torta si cuoce preparate la farcitura. Quindi, in una ciotola piuttosto grande amalgamate, utilizzando il mestolo di legno, la crema pasticciera con lo sciroppo di ciliegie.

Continua la lettura
57

Farcire la torta

Proseguite a farcire la torta. Prendete la panna e versatela in un pentolino. Fatela cuocere per cinque minuti, mescolando continuamente. Incorporate il cioccolato tagliato a scagliette e girate il composto. Continuate la cottura mescolando con un cucchiaio di legno. Fino a quando otterrete una crema fluida ed omogenea. Finita la cottura, lasciate intiepidire e poi sfornate la torta. Adesso tagliate orizzontalmente la torta facendo 3 dischi. Disponete un disco nel piatto da portata e farcitelo con la crema pasticciera, miscelata con lo sciroppo di ciliegie. Poi collocate sulla crema un altro disco di torta. Infine, ricomponete la torta con l’ultimo disco. Ora fate dei fiocchetti con la crema di panna e cioccolato, utilizzando una sacca per dolci. Per concludere fate dei decori con le ciliegie. Sistemandole al centro e nel contorno della torta. Ecco come fare la torta con le ciliegie sciroppate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo per decorare potete aggiungere scaglie di cioccolato e granella di pistacchio e mandorle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta ciliegie e ricotta

Molto spesso capita di voler invitare degli amici a cena ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta capace di soddisfare i palati più difficili, può risultare una vera e propria impresa. Per fortuna...
Dolci

Torta vegana al cioccolato con marmellata di ciliegie

Moltissimi piatti salati e dolci vengono riproposti anche con ingredienti naturali e vegani, per consentire anche a chi non mangia proteine di provenienza animale di gustare ottime pietanze senza alcune limitazioni. Esistono moltissimi trucchi per trasformare...
Dolci

Ricetta: torta ciliegie e cioccolato

La cucina si articola in varie categorie, ognuna con le proprie regole e la propria storia, ma soprattutto con il suo insieme di ricette fondamentali che la caratterizzano. Non tutte le categorie della cucina sono adatte ad ogni occasione, è per questo...
Dolci

Come preparare le pesche sciroppate al forno

Un dessert dall'irresistibile bontà e dal gusto avvolgente, da concedersi durante la stagione estiva per concludere con dolcezza un pasto leggero consumato all'aperto, vede come indiscusse protagoniste succose e profumate pesche. Si tratta delle prelibate...
Dolci

Come preparare un budino alle ciliegie

Questa ricetta è abbastanza semplice da preparare e non si discosta molto dalla preparazione del tradizionale budino al cioccolato. Tuttavia questo piatto offre una variante non indifferente al solito cioccolato, in quanto si prepara a partire dalle...
Dolci

Come preparare le pesche sciroppate

Cerchiamo, insieme a voi, cari lettori e lettrici, il miglior metodo per preparare uno squisito dessert: le pesche sciroppate. Preparare tale piatto autonomamente è molto facile come anche veloce (oltre che essere decisamente più economico rispetto...
Dolci

Come preparare le pere sciroppate

Sciroppare la frutta è uno dei sistema di conservazione più diffuso, che in passato veniva messo in pratica dalle nonne e che con l'industrializzazione dei prodotti alimentari ha conosciuto nuova rilevanza. Questo tipo di trattamento permette di gustare...
Dolci

Come preparare lo strudel alle ciliegie

Lo strudel è un dolce di origine tipicamente austriaca, diffuso anche in Italia, soprattutto nelle regioni del nord. Da noi si è soliti realizzare il classico strudel con il ripieno di mele e uva sultanina, ma in Austria è molto diffuso anche lo strudel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.