Come preparare la torta Danubio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La torta Danubio è soffice e golosa, dalla forma caratteristica. Per delle festicciole o degli stuzzichini, esiste anche una versione salata, semplice e gustosa. La preparazione del dolce è un po' laboriosa e richiede tanta pazienza. Tuttavia, il risultato finale sarà uno spettacolo. Secondo tradizione, le palline ripiene di crema pasticcera si alternano ad altre di cioccolato ed amarena. A piacimento, puoi ricoprire la superficie con della glassa al cioccolato. Puoi preparare la torta Danubio per un'originale merenda o un'energetica colazione. In alternativa, servila dopo i pasti come dessert.

27

Occorrente

  • 450 g di farina
  • 25 g di lievito di birra
  • 125 g di burro
  • 8 uova
  • 1 limone
  • zucchero a velo
  • 1 cucchiaio e mezzo di cacao
  • 195 g di zucchero
  • 620 ml di latte
37

Crema pasticcera

Per preparare la torta Danubio, procurati ingredienti freschi e di origine nota. Quindi disponili su un piano di lavoro pulito ed ordinato e dedicati alla crema pasticcera. In una terrina lavora 8 tuorli e 150 grammi di zucchero con lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere una crema uniforme. Unisci poi poco alla volta la farina setacciata. In un tegame versa il latte ed il composto appena preparato. Porta ad ebollizione, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Quando la crema sarà densa dividila in due terrine. In una di esse aggiungi il cacao amaro ed amalgama per bene. Copri poi entrambi i recipienti con la pellicola trasparente e conserva in frigorifero. Creerai così una torta Danubio dalla doppia farcitura.

47

Impasto

Nel frattempo, vai a preparare l'impasto della torta Danubio. Scalda leggermente il latte restante e scioglici il lievito di birra. In una ciotola, unisci la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, le uova, il burro ammorbidito a temperatura ambiente ed il latte. Lavora quindi il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Qualora dovesse risultare troppo appiccicoso, correggi con un po' di farina. Copri poi con un canovaccio pulito e lascia lievitare per un'ora. Trascorso il tempo indicato, forma dei dischetti larghi quanto il palmo della tua mano. Saranno la base della tua torta Danubio. Farciscili alternativamente con la crema pasticcera bianca e con quella al cacao.

Continua la lettura
57

Cottura

Richiudi ciascun dischetto delicatamente, fino a formare delle palline, tipiche della torta Danubio. Pizzicale all'estremità e sigillane così la pasta. Sistemale una accanto all'altra in una tortiera imburrata ed infarinata. Copri quindi lo stampo con un canovaccio e lascia lievitare per un'altra ora. Trascorso il tempo indicato, inserisci in forno a 170° C per 40 minuti. Se ventilato, invece, a 160° C per 20 minuti. Quindi sforna la torta Danubio e ricoprila con dello zucchero a velo. Servila tiepida o fredda ancora nella teglia. Lascia che ogni singolo ospite possa staccare la propria pallina con le mani.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fai lievitare bene la pasta in modo che la torta risulti più alta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare il danubio vegano

Il danubio è una tipica ricetta della tradizione napoletana. Nonostante il nome un po' europeo, la ricetta risale ad una epoca molto antica. Nei primi anni del '900, un famoso pasticcere, sposato con una ragazza austriaca, iniziò la creazione del danubio....
Dolci

Come preparare la torta fredda al mascarpone

I dessert risultano particolarmente graditi in qualsiasi momento della giornata. Tanto che, non esiste regola per poterli servire. Ma, il menù delle feste deve necessariamente contenerle. In questo caso vi propongo una buonissima torta fredda al mascarpone....
Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Preparare una torta con le proprie mani è un momento di grande ed intima soddisfazione. Poi, durante la degustazione della torta, il compiacimento aumenterà di certo. Per preparare una torta esistono alcuni ingredienti graditi solitamente a tutti. La...
Dolci

Come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi

Oggi vi insegnerò come preparare una torta alla cannella con miele e pistacchi. È la ricetta perfetta da preparare soprattutto per la merenda, poiché rilassa i nervi sia durante la fase della preparazione che durante la fase della consumazione, perché...
Dolci

Come preparare la torta a specchio

Un'ottima torta oltre a risultare buona deve avere un bell'aspetto. La presentazione, infatti, contribuisce al successo della stessa. In questo modo viene sempre gradita dai vostri ospiti. Si sa qualsiasi cosa che si porta in tavola si mangia prima con...
Dolci

Come preparare la torta ubriaca

Per concludere una serata in bellezza o per addolcire la fine di un pasto, una buona fetta di torta è la scelta ideale. La torta è la "regina" tra i dolci, perfetta per dei semplici compleanni quanto per occasioni più importanti. Questo dolce dalle...
Dolci

Come preparare la torta con miele e ricotta

Chi ama le cose semplici e genuine, ma vuole gustare qualcosa di veramente sfizioso a colazione o al pomeriggio accompagnandolo con una tazza di tè o con un caffè, non può non provare la torta con miele e ricotta. Naturalmente, questa torta è un ottimo...
Dolci

Come preparare la torta macedonia

La bellezza della torta macedonia sta nell'essere sempre diversa in ogni momento dell'anno. Per preparare una torta di successo, infatti, è consigliabile utilizzare frutta di stagione, che sia matura e zuccherina al punto giusto. Sbizzarritevi quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.