Come preparare la torta di carote e mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Preparare una torta genuina e ricca di sapore è possibile, utilizzando gli ingredienti giusti e soprattutto sapendoli accoppiare. Il dolce di cui parleremo oggi è la torta di carote e mandorle. Questa preparazione non è solo ottima per il palato, ma anche un modo intelligente per invogliare i propri figlio a mangiare della verdura! Le carote infatti contengono preziose vitamine, sali minerali e fibre importanti per il nostro organismo. Per una merenda sana, o per una colazione ricca di gusto e vitalità proviamo a cimentarci in questa semplice ricetta. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare la torta di carote e mandorle.

27

Occorrente

  • 500 gr di carote
  • 3 uova
  • 1 albume d'uovo
  • 50 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di lievito vanigliato per dolci
  • 1 limone biologico
  • 200 gr di mandorle tritate
  • 1 cucchiaino di burro
  • zucchero a velo
37

Utilizziamo le mandorle finemente tritate

Anche se generalmente la preparazione di questa torta prevede l'utilizzo della farina di mandorle, in questa variante noi andremo a utilizzare le mandorle finemente tritate. Per cominciare, andiamo a lavare per bene le carote. Quindi eliminiamo le estremità e dopo, spelliamole con l'aiuto di un pelapatate. In alternativa possiamo usare anche un coltellino per raschiarle. Una volta pulite le carote potremo sminuzzarle, oppure tritarle finemente ponendole in un mixer tagliate a rondelle. I moderni frullatori hanno anche lame apposite per grattugiare gli ortaggi.

47

Lavoriamo i tuorli delle uova assieme allo zucchero

Ora prendiamo solamente i tuorli delle uova e andiamo a versarli in una ciotola assieme allo zucchero. Lavoriamo il tutto con delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso. Intanto laviamo ed asciughiamo un limone biologico poi, grattiamone la scorza. Stiamo attenti a non raschiare anche la parte bianca che rilascerebbe un sapore acre ed amaro. Versiamo in una ciotola capiente la scorza di limone grattugiata e le mandorle tritate in precedenza dopo, uniamo anche le carote, la farina ed infine il lievito vanigliato per dolci. Lavoriamo il composto aiutandoci con un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
57

Montiamo a neve gli albumi

Andiamo ora a montare a neve gli albumi. Una volta montati con la frusta, incorporiamoli agli altri ingredienti, mescolando bene il tutto. Il movimento dovrà essere rigorosamente dall'alto verso il basso. In questo modo il composto non si smonterà. Nel frattempo imburriamo una teglia da forno e versiamo tutto il composto della torta. In alternativa possiamo anche foderare con della carta da forno. Andiamo quindi a infornare, in forno già preriscaldato, la nostra torta alle carote. Lasciamola cuocere ad una temperatura di 180° per 45 minuti. Una volta pronta sforniamo la torta di carote e mandorle e lasciamola intiepidire. A piacimento potremo anche guarnirla con della granella di mandorle e zucchero a velo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di tagliare la torta lasciamola raffreddare perfettamente, eviteremo in questo modo di romperla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta all'acqua con il Bimby

Per concederci un momento goloso, senza mettere a rischio la linea, perché non lasciarci tentare da una soffice torta all'acqua? Pochi ingredienti per creare un dolce morbidissimo e decisamente light, perfetto anche per la merenda dei bambini. La torta...
Dolci

Ricetta: crostata di ricotta all'arancia

Il delicato profumo di un dolce che cuoce lentamente nel forno, ha qualcosa di magico e speciale! Un sentore delicato, che riempie la casa con le note deliziose delle ricette che ci preparavano le nonne. La crostata è poi il dolce casalingo per eccellenza,...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia ripiena di finocchiona e mozzarella

I pomeriggi autunnali sono il momento perfetto per accendere il forno e rispolverare il nostro grembiule da cucina! Perché allora non lasciarci tentare da una golosa focaccia ripiena di finocchiona e mozzarella? Una ricetta dal gusto "rustico", saporita...
Dolci

Ricetta: pastiera napoletana con pasta frolla al cacao

Alcune ricette sembrano conoscere il segreto dell'eterna giovinezza, proprio come la dolcissima pastiera napoletana! Un dolce classico e intramontabile, dal profumo intenso e difficile da dimenticare. Per sfornare una pastiera con un pizzico di originalità,...
Antipasti

Come preparare la frittata di fiori di zucca e menta

Tra le ricette last minute, la frittata merita decisamente un posto d'onore! La sua consistenza soffice, la grande versatilità e la facilità con cui è possibile prepararla rende la frittata un vero e proprio "ever green" delle nostre tavole! Per una...
Dolci

Ricetta: torta di mele e formaggio

Per un risveglio dolcissimo e profumato, perché non lasciarci tentare da una ricetta "rustica" e intramontabile come la torta di mele? Una preparazione capace di evocare i sentori dell'infanzia, che possiamo proporre anche ai bambini per una merenda...
Dolci

Ricetta: crostata alle amarene con mousse di ricotta

Alcune ricette sanno evocare il dolce profumo dell'infanzia. Tra tutte la crostata è sicuramente il dolce che più abbiamo amato! La friabile frolla, la farcitura fruttata e il profumo intenso rendono questa ricetta dolce un piccolo capolavoro gastronomico....
Cucina Etnica

Come preparare un perfetto chapati indiano

Il chapati è un tipico pane indiano che iniziamo a conoscere anche qui grazie alle comunità provenienti dall'estero e ancora legate alle loro tradizioni. È un pane molto semplice da preparare, che richiede soltano la farina, l'acqua e il sale. Non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.