Come preparare la torta di castagne e cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la torta di castagne e cioccolato
15

Introduzione

Se ti piace cucinare e vuoi preparare un dolce fatto in caso, buono e genuino, ti consigliare la torta di castagne e cioccolato. Si tratta di una torta davvero squisita, che accontenta il palato di grandi e piccini e non fa eccessivamente male. Inoltre questa ricetta è adatta anche alle persone intolleranti al glutine in quanto è realizzata con la farina di castagne e non con quella classica. Vediamo perciò in questa guida come preparare questa torta.

25

Occorrente

  • 250 g di farina di castagne
  • 50 g di cacao amaro
  • 120 g di zucchero
  • 4-5 uova
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 2 bicchieri di latte
35

Per prima cosa, bisogna assicurarsi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti necessari alla realizzazione della ricetta. Fatto ciò occorre prendere una ciotola e mettervi all'interno dello zucchero e le uova (sia il tuorlo che l'albume). A questo punto è necessario mescolare i due ingredienti fino a che non si otterrà un composto schiumoso. Dopo aver fatto ciò, è il momento di aggiungere il cacao amaro ed il lievito passandoli prima al setaccio per evitare la formazione di grumi e in seguito mescolare il tutto con un cucchiaio di legno, dal basso verso l'alto.

45

Fatto ciò bisogna prendere una seconda ciotola e setacciare la farina di castagne. Successivamente si può aggiungere il latte mescolando con un cucchiaio fino ad ottenere una crema densa. In seguito il tutto verrà versato all'interno della ciotola contenente le uova, lo zucchero, il cacao ed il lievito. Imburrare ed infarinare una teglia rotonda avente il diametro di 24 cm, oppure mettere in quest'ultima della carta da forno, facendo attenzione a farla aderire al meglio lungo i bordi della teglia. Inserire il composto e infornare a 170°/180° C per 50 minuti circa. Non aprire il forno per la prima mezz'ora per evitare che la torta si sgonfi. Per verificare che il dolce sia cotto, infilare un bastoncino di legno e, con la mano, sentire se questo è asciutto: in questo caso la torta è pronta e la si può sfornare, lasciare raffreddare e trasferire in un vassoio, aggiungendo dello zucchero a velo con un setaccio oppure, per renderla più originale, si possono aggiungere dei granelli di castagne (lesse oppure al forno) tritate precedentemente. Il mio consiglio è quello di mangiare la torta il giorno dopo averla preparata perché dopo il riposo è più buona e soffice.

Continua la lettura
55

Esiste poi un altro modo per preparare con facilità questa torta. Esso consiste nell'aggiungere a tutto il composto delle castagne lessate e tritate. Bisogna tenere in conto però che questo procedimento è senza dubbio più lungo in quanto le castagne dovranno essere lessate in acqua e latte e poi schiacciate con uno schiacciapatate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Torta di castagne al cioccolato

La torta di castagne al cioccolato è il dolce azzeccato per accogliere le serate ormai tiepide d'autunno. Si tratta di una torta profumata e soffice, ideale per coloro che amano concedersi una coccola mentre nel frattempo sorseggiano una tazza calda...
Dolci

Come preparare una torta con castagne e noci

Con la fine dell'estate e l'arrivo della stagione autunnale c'è anche il ritorno di diversi prodotti stagionali come mele, melograni, frutta secca, zucca, funghi e molti altri, prodotti questi di cui possiamo approfittarne solo per pochi mesi in quanto...
Dolci

Come preparare una torta di castagne

Chi si cimenta spesso in cucina sa bene quanto possano sembrare complicati i dolci, in special modo le torte. Esiste una regola: provare e riprovare, cucinando e variando infatti si riesce a capire qual è la ricetta più adatta alle proprie esigenze...
Dolci

Come preparare un torta con cuore morbido al cioccolato

Chi è goloso di dolci sicuramente non rinuncerebbe mai al cioccolato. Questo gustoso ingrediente in genere piace davvero a tutti e per questo se si prepara una torta al cioccolato per una cena tra amici, di certo si farà una bella figura. Ma una torta...
Dolci

Come preparare la torta di cioccolato all'arancia

Golosissima ed irresistibile: la torta al cioccolato attira da sempre grandi e piccini. Se anche voi non riuscite a resistere alla magia e alla bontà del cioccolato, questa ricetta fa al caso vostro. Questo dolce, oltre ad essere una delizia per il palato,...
Dolci

Mousse di castagne e cioccolato bianco

La mousse di castagne e cioccolato bianco è un dolce goloso che riuscirà ad accontentare anche i palati più sopraffini. Ideale per un fine pasto romantico durante una fredda notte invernale. Questo dolce dal sapore delicato e cremoso avvolgerà i vostri...
Dolci

Come preparare la torta pere e cioccolato

Uno dei dolci più amati da grandi e piccini è sicuramente la torta di pere e cioccolato. Infatti il connubio pere e cioccolato è davvero perfetto per cucinare un dolce tanto semplice quanto delizioso. Scoprite ingredienti e metodologia per capire come...
Dolci

Come preparare una torta di cioccolato bianco e pere

Preparare una buona torta si sa, può dare molte soddisfazioni. Per gli amanti del cioccolato bianco, una delle ricette più delicate e raffinate da servire per una pausa tè, è la meravigliosa torta a base di pere e cioccolato bianco. Come poter resister...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.