Come preparare la torta di ciliegie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la torta di ciliegie
16

Introduzione

Quando si ha voglia di un dessert facile da realizzare che sia al tempo stesso gustoso non c'è niente di meglio che preparare una torta di ciliegie. Si tratta di un dolce adatto per essere mangiato a colazione, a merenda o dopo una cena tra amici. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come farla.

26

Occorrente

  • pasta frolla;
  • crema di mandorle;
  • 480 gr di ciliegie snocciolate;
  • 2 cucchiai di marmellata di albicocche;
  • 2 cucchiai di Kirsch.
36

Fare la pasta frolla

La prima cosa da fare consiste nel preparare la pasta frolla. Metti 100 grammi di burro e 60 grammi di zucchero al velo in una terrina e mescola energicamente con le mani in modo da amalgamarli. Quando il composto si sarà ammorbidito, lavoralo con una frusta finché non diventa cremoso. Aggiungi un uovo piccolo sbattuto e continua a lavorare finché tutto non sarà diventato ben gonfio. A questo punto aggiungi, setacciando bene, 190 grammi di farina poi mescola con una spatola di gomma. Quando la farina si sarà completamente incorporata, impasta bene con le mani.

46

Fare la crema

Dopodiché bisogna preparare la crema di mandorle. Per farla metti in una terrina 180 grammi di burro e 180 grammi di zucchero e mescolali energicamente fino ad ottenere un composto completamente cremoso. Unisci due uova sbattute ed amalgama attentamente tutto il composto. Aggiungi 200 grammi di mandorle macinate e mescola ancora. Metti altre due uova sbattute e amalgama. In ultimo unisci 30 grammi di farina setacciata, poi mescola bene il tutto. La crema di mandorle può essere conservata in frigorifero per due o tre giorni.

Continua la lettura
56

Infornare

A questo punto stendi la pasta frolla su una teglia e aggiungi un velo di marmellata di albicocche. Dopodiché aggiungi la crema e qualche ciliegia snocciolata. Successivamente metti in forno e fai cuocere a 170 gradi per quaranta minuti. Quando la torta sarà conta toglila dal forno e spennella due cucchiai di Kirsch.

66

Fare delle alternative

In alternativa alla ricetta precedente è possibile realizzare il ripieno della torta mettendo le ciliegie in una casseruola e facendole cuocere a fuoco medio. Sbatti lo zucchero con l'amido di mais fino a quando il composto non è omogeneo e liscio. Versa il preparato nelle ciliegie calde e amalgama a fuoco basso. Porta lentamente a ebollizione e cuoci fino a quando il ripieno è addensato. Togli dal fuoco e lascia raffreddare. Per preparare la torta invece scalda il forno a 200° C. In una ciotola media, mescola due tazze di farina e lo zucchero. Taglia il burro a pezzetti e aggiungilo alla farina e allo zucchero. Stendi l'impasto e riempi con le ciliegie. Cuoci per quarantacinque minuti o fino a quando la torta non diventa dorata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta ciliegie e ricotta

Molto spesso capita di voler invitare degli amici a cena ma non avere la più pallida idea di cosa servirgli. Trovare in queste occasioni la ricetta giusta capace di soddisfare i palati più difficili, può risultare una vera e propria impresa. Per fortuna...
Dolci

Torta vegana al cioccolato con marmellata di ciliegie

Moltissimi piatti salati e dolci vengono riproposti anche con ingredienti naturali e vegani, per consentire anche a chi non mangia proteine di provenienza animale di gustare ottime pietanze senza alcune limitazioni. Esistono moltissimi trucchi per trasformare...
Dolci

Ricetta: torta ciliegie e cioccolato

La cucina si articola in varie categorie, ognuna con le proprie regole e la propria storia, ma soprattutto con il suo insieme di ricette fondamentali che la caratterizzano. Non tutte le categorie della cucina sono adatte ad ogni occasione, è per questo...
Dolci

Come preparare un budino alle ciliegie

Questa ricetta è abbastanza semplice da preparare e non si discosta molto dalla preparazione del tradizionale budino al cioccolato. Tuttavia questo piatto offre una variante non indifferente al solito cioccolato, in quanto si prepara a partire dalle...
Dolci

Come preparare lo strudel alle ciliegie

Lo strudel è un dolce di origine tipicamente austriaca, diffuso anche in Italia, soprattutto nelle regioni del nord. Da noi si è soliti realizzare il classico strudel con il ripieno di mele e uva sultanina, ma in Austria è molto diffuso anche lo strudel...
Dolci

Come preparare la crostata di ciliegie

In casa durante la giornata, vengono preparate molte ricette. Infatti la mattina si inizia con la colazione a preparare il caffè. Oltre a quest'ultimo, si fa una buona tazza di latte, accompagnata magari dal cornetto caldo. Successivamente si arriva...
Dolci

Come preparare la torta bavarese vanigliata alle ciliege

La torta bavarese vanigliata alle ciliegie è una prelibatezza tutta da gustare che piace sempre a tutti. È il dessert ideale per concludere in bellezza un pranzo o una cena organizzato in famiglia in occasione di un avvenimento importante. È abbastanza...
Dolci

Come preparare il clafoutis alle ciliegie

La Francia non è solo la patria del romanticismo, dei poeti e dei pittori! Anche la pasticceria francese ha infatti sfornato dei piccoli capolavori gastronomici. Uno di questi è il soffice e goloso Clafoutis, un dessert preparato con la frutta di stagione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.