Come preparare la torta di fichi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La torta di fichi è una ricetta semplice da preparare, un dolce molto versatile che può essere portato in tavola per diverse occasioni. Il frutto del fico conferisce alla torta un sapore davvero piacevole ma non esageratamente dolce; non meno importante è l'aspetto visivo creato dalla bellezza e dalla particolarità estetica del frutto. È possibile utilizzare indifferentemente i fichi neri come quelli verdi, l'unico imperativo è che siano freschi e sodi. Il tempo di preparazione supera di poco l'ora rivelandosi, quindi una ricetta, oltre che buona anche piuttosto veloce. Vediamo dunque come procedere.

27

Occorrente

  • farina tipo "0"
  • burro
  • zucchero
  • amaretti sbriciolati
  • tuorli d'uovo
  • sale q.b
  • fichi freschi e sodi
  • marmellata d'uva
  • nocciole tostate e tritate
  • rhum
  • Gli ingredienti di base sono:400 gr farina200 gr burro160 gr zucchero16 amaretti sbriciolati160 gr marmellata d'uva100 gr nocciole tostate e tritate3 cucchiai di rhum3 cucchiai di zucchero
37

Prepare l'impasto

Il primo passo da compiere consiste nella preparazione della pasta base: amalgamiamo la farina, il burro, lo zucchero, 6 amaretti sbriciolati, i tuorli delle uova ed un pizzico di sale fino a quando non otterremo un impasto liscio ed omogeneo, da raccogliere in una forma sferica. Dopo aver fatto ciò, avvolgiamo l'impasto in un foglio di carta di alluminio (precedentemente infarinato) e mettiamolo in frigorifero per circa 20 minuti. Nel frattempo, prepariamo la farcitura della torta. Sbricioliamo per bene i restanti 10 amaretti, uniamo poi le nocciole, tostate e tritate, e la marmellata. In seguito, aggiungiamo il rhum e mescoliamo per bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti tra loro.

47

Cuocere della torta

Successivamente, in uno stampo rettangolare, sistemiamo la pasta precedentemente lasciata a riposare in frigorifero, stendendola all'altezza di qualche centimetro dalla base e inforniamo. La cottura richiederà circa 20 minuti alla temperatura di 200 gradi. Trascorso il tempo necessario, utilizziamo uno stecchino per valutare la consistenza della torta. Se la riteniamo pronta, togliamola dal forno e lasciamola intiepidire ma senza estrarla dallo stampo. Adesso, stendiamo sulla torta la marmellata di uva dopodiché prendiamo i fichi, laviamoli accuratamente ed asciughiamoli rimuovendo anche la buccia; dividiamoli poi in spicchi uguali.

Continua la lettura
57

Servire la torta

Arrivati a questo punto, adagiamo i fichi sulla marmellata quindi spolverizziamo il tutto con zucchero (lo zucchero a velo può essere una variante). Inforniamo di nuovo la torta, sempre a 200 gradi e sempre per 20 minuti. Una volta estratta dal forno, lasciamola raffreddare per qualche minuto dopodiché serviamola come dessert oppure come corposa merenda, saporita e di bell'aspetto. La torta di fichi, per la sua consistenza, è ottima anche fuori dai pasti magari servita con un bicchiere di vino dolce o frizzante, del tè nero o un buon caffè. Buon appetito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta di fichi e mele

Durante la bellissima stagione estiva, grazie all'enorme varietà e prelibatezza dei frutti che vengono offerti dalla natura, avrete numerose possibilità per sbizzarrirvi nella vostra cucina: alcuni di essi si prestano perfettamente per la preparazione...
Dolci

Ricetta: torta di ricotta e fichi

La torta di ricotta e fichi è un buonissimo dolce che si tramanda di generazione in generazione. Una volta compariva abitualmente nei banchetti dei battesimi, poiché secondo un'antica credenza i fichi simboleggiavano la prosperità ed una lunga vita....
Dolci

Ricetta: torta di fichi e mandorle

I dolci e in particolare le torte mettono di buon umore qualsiasi persona. Creare una ricetta originale però non è da tutti. In questa guida vedremo come preparare una torta di fichi e mandorle. Citeremo tutti gli ingredienti da utilizzare. Illustreremo...
Dolci

Come preparare la crostata di fichi con crema al limoncello

La crostata è un dolce che si può farcire in molti modi. Uno dei più classici è quello dell'uso della confettura preferita. Ma anche con una crema al cioccolato o pasticcera, magari completa di frutta, la crostata è ottima. Oggi invece la proposta...
Dolci

Come preparare la ciambella ripiena ai fichi

L'Autunno è una delle stagioni migliori per gustare una torta preparata con frutta di stagione. Cachi, castagne e fichi sono i protagonisti di questo periodo dell'anno e permettono di confezionare dei dolci deliziosi e sani. In questa guida golosa voglio...
Dolci

Come preparare la mousse ai fichi

Il periodo estivo ci offre una grande varietà di frutti. Il fico rappresenta forse, il frutto più dolce e più versatile che questa caldissima stagione ci offre. Usarlo in cucina è molto semplice; si possono preparare manicaretti salati o dolci con...
Dolci

Come preparare i fichi secchi

I fichi freschi comprati al mercato del contadino e dal fruttivendolo hanno sempre un aspetto invitante e succulento. I fichi non solo sono deliziosi da freschi, ma sono ottimi anche secchi. Tuttavia, spesso il risultato non è quello desiderato, ma essi...
Dolci

Come preparare la bavarese ai fichi

La bavarese ai fichi è una squisita ricetta da preparare e gustare in estate, che è proprio la stagione della maturazione di questi dolcissimi frutti. Come ogni altra ricetta le varianti che consentono di preparare la bavarese ai fichi sono davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.