Come preparare la torta di pomodori verdi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare la torta di pomodori verdi
18

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare la torta di pomodori verdi, un antipasto o contorno sfizioso ed originale da presentare ai nostri commensali come alternativa alle solite e più tradizionali tartine. Una ricetta, allo stesso modo, leggera e naturale per chi è attento molto alla linea e non vuole esagerare a tavole, altresì facile e veloce da realizzare ed in tutta economia. Può essere servita sia calda che tiepida, perfetta se avete poco tempo a disposizione poiché può essere preparata prima e scaldata al momento.

28

Occorrente

  • 400 gr di pasta brisée surgelata
  • 1 pizzico di sale fino
  • 3 cucchiai di farina 00
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cipolla
  • 650 gr di pomodori verdi
38

Innanzitutto puliamo privando del picciolo ogni pomodoro, laviamoli accuratamente sotto acqua corrente ed eliminiamo eventuali parti non integre onde evitare che il sapore della nostra torta possa essere penalizzato. Tagliate i pomodori a fette spesse di circa 1/2 cm, prestate attenzione che esse risultino più o meno uguali altrimenti la loro cottura potrebbe non risultare uniforme.

48

Nel frattempo tiriamo fuori dal frigorifero la nostra pasta brisée, apriamola e lasciamola scongelare. Accendiamo, altresì, il forno impostandolo alla temperatura di 180° C. Adesso in una padella antiaderente versiamo un cucchiaio di olio extravergine di oliva, a fuoco basso aggiungiamo una cipolla pelata e già tagliata a fette grossolane lasciando cuocere per almeno 3 - 4 minuti.

Continua la lettura
58

Poniamo da parte la cipolla e, nella stessa padella, versiamo i pomodori verdi già tagliati precedentemente e, a fuoco basso, lasciamoli scottare per 3 minuti aggiungendo un pizzico di sale fino e lo zucchero di canna. Prestiamo attenzione a girarli continuamente con un cucchiaio di legno così che essi caramellino omogeneamente e non si attacchino. Lo zucchero eliminerà l'acidità dell'ortaggio.

68

Poniamo la pasta brisée su di uno stampo infarinato e imburrato (potete sostituirlo semplicemente con uno strato di carta forno) dal diametro di almeno 24 cm, con i lembi di una forchetta andiamo a bucherellare il fondo. Possiamo anche utilizzare un po' di pasta brisée per decorare in superficie oppure, possiamo decidere di realizzare due strati di pasta con al centro il condimento, proprio come una torta, a voi la scelta!

78

Adesso versiamo le cipolle sul fondo della pasta e copriamo il tutto con uno strato di pomodori verdi, nel caso in cui si vorrebbe richiuderla, basterà stendere un altro strato di pasta, prestando attenzione a bordare insieme i due strati lungo tutto il contorno. Anche in questo caso, la pasta brisée posta in superficie dovrà essere bucherellata. Infine, spennelliamo il tutto con un tuorlo d'uovo. Inforniamo per almeno 40 minuti, almeno, finché non sarà perfettamente dorata in superficie. La torta è così pronta, buon appetito!!!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una valida alternativa è l'aggiunta al pomodoro verde di un pò di prosciutto a dadini per accontentare anche i più golosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la mostarda di pomodori verdi

Se volete preparare un particolare condimento per rendere più gustose le carni bollite, o i formaggi, la mostarda di pomodori verdi potrebbe essere la soluzione che cercate. Nella tradizione agricola e rustica veniva realizzata a fine estate, in genere...
Antipasti

Come preparare la marmellata di pomodori verdi

Generalmente, una deliziosa marmellata (adeguata per farcire numerosi tipi di dolciume o come accompagnamento ad un tagliere di formaggi) viene preparata servendosi di varie tipologie di frutta (dal lampone fino all'arancia): in dettaglio, potrete utilizzare...
Antipasti

Come preparare la torta salata cremosa con pomodori secchi

Se avete una cena tra amici e cercate qualcosa di gustoso ma semplice da preparare ecco la guida che fa al caso vostro. Come preparare la torta salata cremosa con i pomodori secchi aggiungendo il sapore fresco delle zucchine e quello filante del formaggio....
Antipasti

Come preparare la tarte tatin ai pomodori freschi

Se avete intenzione di realizzare un piatto che non passi inosservato, allora scegliete di fare la tarte tatin ai pomodori freschi. Questa è una particolare torta salata, fatta con un solo guscio di pasta. Mentre, in superficie può accogliere golosi...
Antipasti

Come fare la torta salata ai pomodori e fontina

Gli spuntini possono essere degli inviti culinari molto allettanti, quando poi si ha la fortuna di assaggiare pietanze saporite se ne rimane davvero soddisfatti. È proprio il caso della torta salata ai pomodoro e fontina, prepararla non è molto difficile,...
Antipasti

Come preparare la tarte tatin con pomodori, senape e rosmarino

La tarte tatin salata è una specialità della cucina francese ma che in questo ultimo decennio sta riscuotendo un successo crescente anche in Italia. La tarte tatin è una sorta di torta dolce o salata che si cuoce al rovescio ovvero ponendo frutti diversi...
Antipasti

Come preparare i pomodori ripieni alla provenzale

I pomodori ripieni alla provenzale sono adatti in qualsiasi stagione, anche se vengono preparati spesso in estate quando c'è abbondanza di pomodori essendo il loro periodo di raccolta. Comunque sia vengono serviti con altre verdure ripiene o insalata...
Antipasti

Come preparare i peperoncini verdi farciti

Se volete preparare un antipasto sfizioso e diverso dal solito, ecco a voi la ricetta dei peperoncini verdi farciti. Il sapore delicato del caprino arricchito con quello più forte delle acciughe ben si abbina a quello dei peperoncini verdi, creando un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.