Come preparare la torta di ricotta e spinaci

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La torta rustica ricotta e spinaci è una piatto tradizionale della cucina italiana. L’abbinamento con la ricotta conferisce alla torta una consistenza cremosa e delicata. Il piatto può essere servito come antipasto, secondo oppure come piatto unico. Proprio come lo strudel di verdure, la torta si può tranquillamente mangiare sia fredda. È costituita da una base di pasta brisèe, un impasto molto utilizzato per la preparazione di tartellette e quiche, semplicissima da fare a casa. Vediamo come preparare correttamente la torta di ricotta e spinaci.

26

Occorrente

  • Un rotolo di pasta brisé
  • 500 gr di spinaci
  • 300 gr di ricotta
  • 100 gr di prosciutto cotto a cubetti
  • 50 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • 1 spicchio d'aglio
36

Come prima cosa occupatevi della preparazione della pasta brisèe, versando nel mixer oppure su un piano di lavoro la farina con un pizzico di sale e il burro freddo tagliato a cubetti. Lavorate il tutto per pochi minuti fino a ottenere un impasto composto da tante briciole. Aggiungete, in una sola volta, tutta l'acqua e continuate a lavorare fino a ottenere una palla. Avvolgete la pasta nella pellicola per alimenti e lasciatela raffreddare in frigorifero per almeno trenta minuti. Preparate adesso il ripieno. Prendete gli spinaci, lavateli per bene e poneteli in una padella antiaderente con un filo d'olio, un pizzico di sale e lo spicchio d'aglio. Fateli soffriggere a fuoco moderato per circa dieci minuti e, verso fine cottura, aggiungete i cubetti di prosciutto cotto.

46

Se preferite potete utilizzare anche speck o pancetta a cubetti, scegliete ciò che più soddisfa il vostro palato! A fine cottura versate gli spinaci all'interno di una ciotola capiente e lasciate raffreddare leggermente. Non dimenticate di rimuovere l'aglio prima di aggiungere gli altri ingredienti. Passato il tempo necessario, aggiungete la ricotta, il parmigiano, l'uovo, una spruzzata di pepe e amalgamate per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. La ricotta di pecora è molto saporita ma se preferite potete sostituirla con altrettanti grammi di ricotta di mucca che risulta molto più leggera.

Continua la lettura
56

Stendete adesso la pasta brisè su una teglia già coperta con carta forno, facendo fuoriuscire due o tre centimetri di pasta, da ripiegare successivamente, al fine di formare una specie di "bordo" o crosta. A questo punto non rimane che aggiungere il ripieno: spargetelo per bene su tutto il fondo della pasta e ripiegate il bordo. Fate cuocere in forno già caldo a centottanta gradi per circa trenta minuti, finché non vedrete una leggera doratura sulla parte esterna della pasta. Sfornate e servite la torta tiepida. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se preferite potete utilizzare anche speck o pancetta a cubetti, scegliete ciò che più soddisfa il vostro palato!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come preparare la torta con peperoni e ricotta

Non avete tanto tempo ma volete realizzare un piatto gustoso e semplice? La torta con peperoni e ricotta è una ricetta facile e rapida da preparare, ideale per situazioni come una cena con amici. Con questo piatto porterete sulla vostra tavola i sapori...
Pizze e Focacce

Tortino farcito con ricotta e spinaci cotto in padella

L'abbinamento ricotta e spinaci si sa, è il massimo del gusto. Questi due ingredienti si sposano benissimo tra loro. Sono perfetti come ripieno per una pasta fresca, o al forno nella pasta sfoglia come uno strudel. Ecco due ricette su come preparare...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta salata prosciutto, ricotta e zucchine

La torta salata con prosciutto, ricotta e zucchine è una ricetta semplice da preparare ma al contempo molto gustosa. Questo piatto, che può essere consumato sia caldo che freddo, si adatta alle occasioni più disparate: potrete servirlo come antipasto,...
Pizze e Focacce

Come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle

In questa guida, vogliamo proporre una nuovissima ricetta, mediante cui cercheremo d'imparare come preparare la torta salata di zucchine, ricotta e crema di mandorle, una vera delizia per il nostro palato e per tutti gli ospiti, amici e parenti che inviteremo...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta rustica bietole e ricotta

La ricetta della torta rustica di bietole e ricotta porta in tavola una torta salata saporita, adatta sia alle stagioni calde che fredde. La ricetta è di facile esecuzione, e può essere fatta anche dai più inesperti in cucina.Si può preparare in anticipo...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata di spinaci, carne e pomodori

Spesso ci viene voglia di stupire i commensali con piatti diversi dal solito, piatti che siano deliziosi ma al tempo stesso facili da preparare per poi gustarli in compagnia. Se avete voglia di un antipasto o un secondo piatto sfizioso e diverso dal solito,...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta rustica con bieta e ricotta

La torta rustica salata ha la capacità di risolvere, in poco tempo e gustosamente, il problema di una cena. I pregi di una torta rustica sono comunque anche altri. La sua versatilità consente di poterla farcire in numerose maniere. Gli ingredienti da...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata con radicchio e ricotta

Una delle migliori proposte che si possano fare come aperitivo o come secondo (in un ricco buffet) è sicuramente quello di proporre torta salata. Infatti le torte salate sono sempre gradite ai commensali perché saporite e gustose. In questa guida vedremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.