Come preparare la torta glassata al limone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le torte gelato sono veramente pratiche perché possono essere preparate due giorni prima, congelate, e poi lasciate ammorbidire in frigo mentre gli ospiti si godono il resto della cena. E tanto meglio se a fine pasto il dessert è una torta glassata al limone, con deliziosa meringa. Ma vediamo insieme come preparare la torta glassata al limone.

26

Occorrente

  • 4 albumi grandi e 4 tuorli, separati
  • mezzo cucchiaino di cremor tartaro
  • 250 gr di zucchero
  • il succo di due limoni
  • due uova grandi
  • sei cucchiai di burro non salato
  • un chilo di gelato alla vaniglia
  • uno stampo dal diametro di 20 centimetri, con cerniera
  • 2 fogli di carta forno
36

Preparare gli strati di meringa

Preriscaldate il forno a cento gradi e posizionate le griglie, una nella posizione più alta ed una nella posizione più bassa. Utilizzando il fondo di una teglia circolare come guida, disegnate due cerchi dal diametro di 20 centimetri su un foglio di carta da forno ed un terzo cerchio su un secondo foglio di carta. In una ciotola, montate i bianchi d'uovo assieme al cremor tartaro ed un pizzico di sale, utilizzando uno sbattitore elettrico regolato a media velocità. Aggiungete lo zucchero, un cucchiaio alla volta e continuate a montare fino a quando i bianchi d'uovo saranno ben fermi. Dividete la meringa versandola sui tre cerchi, e spalmatela utilizzando una spatola. Cuocetela in forno per circa due ore, fino a quando diventa leggermente dorata, poi lasciatela riposare nel forno caldo per circa un'ora. Mentre le meringhe riposano, mettete il gelato in frigorifero ad ammorbidire, poi staccate le meringhe dai fogli di pergamena e fatele raffreddare ulteriormente.

46

Preparare la glassa

Frullate insieme il succo di limone, la scorza, lo zucchero, i tuorli, le uova intere ed il sale, in una pentola pesante dalla capienza di almeno due litri. Mescolate il burro e lasciate cuocere a fuoco moderatamente basso, mescolando spesso, fino a quando la miscela si addensa. Trasferite la glassa al limone in una ciotola e lasciatela raffreddare, coprendone la superficie con la pellicola trasparente, per almeno un'ora.

Continua la lettura
56

Assemblare la torta

Foderate il fondo della teglia con due fogli di pellicola trasparente. Disponete il primo disco di meringa sul fondo della teglia e versateci sopra una tazza di gelato, e ricoprite il tutto con metà della glassa al limone. Coprite la glassa con un'altro disco di meringa, poi disponete un altro strato di gelato e di glassa. Per terminare, posizionate sulla glassa l'ultimo disco di meringa, coprite con la pellicola trasparente e fatela congelare completamente, lasciandola in freezer per almeno 4 ore. Circa un'ora prima di servire, trasferite la torta in frigo per ammorbidirla un po'. Al momento di servirla, aprite la teglia e trasferite la torta su un piatto, e tagliatela a spicchi con un lungo coltello seghettato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Al momento dell'assemblaggio della torta, è possibile ritagliare i dischi di meringa per adattarli alle dimensioni della teglia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare una ciambella glassata

Se volete fare un dolce per i vostri bambini semplice ma al tempo stesso gustoso, potete preparare una ciambella glassata con tanti zuccherini sparsi sulla superficie. La ricetta è molto semplice, ci vogliono pochi ingredienti e soprattutto nessuna abilità...
Dolci

Ricetta: torta glassata con agrumi

Svilupperemo nei passi che comporranno questa guida, il procedimento da seguire per la preparazione di una ricetta molto gustosa: la torta glassata con agrumi. Cominciamo subito a spiegare i passaggi della preparazione.Questo dolce è davvero molto semplice...
Dolci

Come fare la glassa a specchio

La glassa a specchio è una glassa particolare che si utilizza solitamente per ricoprire delle torte delicate al cioccolato, alla frutta, ecc.. Questa glassa è talmente bella da vedere e da gustare che si può usare per tutti i dolci e la sua caratteristica...
Dolci

Come preparare una gravity cake

In questa guida vi illustrerò passo dopo passo come preparare in modo molto semplice una buonissima gravity cake. Questa torta è una delle più buone e complesse da preparare, però il risultato sarà sicuramente ottimo e farete un figurone con amici...
Dolci

5 dolci perfetti per Halloween

Particolamente diffusa negli Stati Uniti e in Canada, Halloween è una festività di origine celtica, che si festeggia nella notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre. L'usanza ha raggiunto e coinvolto molti Paesi, tra cui l'Italia, suscitando gioia ed...
Dolci

Ricetta: cupcake al limone con meringa

I cupcakes sono dei dolcetti di origine inglese, letteralmente delle "torte in tazza". Da qualche anno però dominano le vetrine di ogni pasticceria che si rispetti in ogni angolo del pianeta. Sono simili ai muffin, ma con qualche variazione. Nella versione...
Dolci

Come preparare la torta viennese

La Sacher Torte, anche molto nota come torta viennese, è una vera golosità. Questa torta al cioccolato possiede un morbido cuore di marmellata alle albicocche e viene glassata con del cioccolato fondente per renderla ancora più golosa. Per quanto possa...
Dolci

Come preparare i biscotti fiammifero

I biscotti fiammifero non sono altro che dei deliziosi dolcetti realizzati con la pasta frolla. Anche se la loro preparazione è davvero facile, il risultato sarà oltremodo simpatico. Vengono utilizzati spesso e volentieri per le feste dei più piccoli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.