Come preparare la torta macedonia

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la torta macedonia
18

Introduzione

La bellezza della torta macedonia sta nell'essere sempre diversa in ogni momento dell'anno. Per preparare una torta di successo, infatti, è consigliabile utilizzare frutta di stagione, che sia matura e zuccherina al punto giusto. Sbizzarritevi quindi a combinare la frutta per creare la vostra torta unica. Ecco come preparare correttamente la torta macedonia.

28

Occorrente

  • 500 grammi di frutta a scelta
  • 250 grammi di farina
  • 160 grammi di zucchero
  • 180 grammi di olio vegetale
  • 7 cucchiai d'acqua
  • 2 bustine di lievito per dolci (1 bustina + 6 cucchiaini)
  • La scorza grattugiata di un limone
  • 1 bicchiere di brandy
  • 1 cucchiaino di agar agar
38

Pulite la frutta

Pulite la frutta e fatela a pezzettini. Riponetela in una ciotola, bagnatela con metà del brandy e lasciate che si insaporisca per almeno mezz'ora. In un pentolino unite l'acqua con 6 cucchiai di olio e lasciate da parte. In una ciotola più grande mettete la farina e mescolatela con la bustina di lievito in modo che le due polveri si distribuiscano omogeneamente.

48

Unite la scorza di limone

Unite la scorza di limone grattugiata, l'olio restante e il brandy; mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. A questo punto riprendete il piccolo contenitore con l'olio e l'acqua, aggiungete 6 cucchiaini di lievito e mescolate vigorosamente con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso, che unirete all'impasto della farina e al composto di acqua e agar agar. In alternativa al brandy, è possibile utilizzare il Martini, in quanto è un liquore che si presta molto bene alla preparazione dei dolci, soprattutto quelli alla frutta.

Continua la lettura
58

Scolate la frutta

A questo punto scolate la frutta e unitela all'impasto mescolando bene in modo che si distribuisca omogeneamente: questo garantirà una buona lievitazione. L'impasto così ottenuto è pronto per essere messo nella tortiera e infornato in forno caldo a 180 gradi.

68

Sciroppare la frutta

Per il tempo di cottura, non basatevi sull'orologio, ma sul controllo dell'impasto, perché a seconda del tipo di forno usato e dell'acquosità della frutta che avete utilizzato, la torta dovrà cuocere dai 45 ai 60 minuti circa. Se il brandy risulta troppo forte per i vostri gusti o per quelli dei vostri ospiti, potete sciroppare la frutta con succo di limone diluito in acqua naturale e poco zucchero di canna, da scolare sempre prima di unire all'impasto.

78

In alternativa

In alternativa per preparare la torta macedonia, unite in una ciotola l'ananas candito, le ciliegie candite, l'uva passa e le noci. Aggiungete il succo d'uva; mescolate fino a quando la frutta risulta essere ben miscelata. Lasciate riposare per 1 ora. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Mettete il burro in una ciotola e aggiungete lo zucchero di canna e le uova. In un'altra ciotola, unite la farina, il bicarbonato, la cannella e il burro. Aggiungete l'estratto di mandorla e la frutta. Cuocete nel forno 3 ore e 20 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare per 30 minuti prima di servire. Potete guarnire la torta con la panna montata e la frutta.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate sia frutta croccante e farinosa che frutta morbida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la macedonia di frutti di bosco

Per un momento di piacere goloso, ma ricco di salute, la macedonia di frutti di bosco è l'idea perfetta. La dolcezza dei frutti si stempera in una nota acidula e piacevole, per un mix impossibile da non amare! Per rendere ancora più golosa questa deliziosa...
Dolci

Come Preparare la Crostata Macedonia

Se amate la frutta e soprattutto i dolci alla frutta, non potete non amare la crostata macedonia che unisce il sapore della frutta al gusto della crostata. Questo dolce attrae sostenitori di tutte le età, perché sia i bambini che gli adulti ne sono...
Dolci

Ricetta: macedonia di frutta e zenzero

La macedonia è composta da vari tipi di frutta tagliati a pezzettini e insaporiti con del liquore o dello sciroppo. La macedonia, oltre ad essere buona, grazie agli svariati colori della frutta, porta anche allegria in tavola. Preparare la macedonia...
Dolci

Come fare la macedonia al miele

La macedonia è un'ottima proposta per servire la frutta. Si può fare utilizzando ogni specie di frutti, secondo le stagioni. Con una pallina di gelato, della panna o delle creme, può anche diventare un perfetto dessert. Da consumare a fine pasto o...
Dolci

Come utilizzare la macedonia avanzata

La stagione estiva offre una varietà di frutta talmente ampia da avere certamente l'imbarazzo della scelta. Ideale anche per una merenda sana, la macedonia deve però essere consumata entro poche ore dalla preparazione. Se dunque ne è avanzata una discreta...
Dolci

Come si prepara una macedonia con gelato

Se non andate d'accordo con l'arte culinaria e dovete preparare un dessert all'ultimo minuto, la macedonia di frutta con gelato è proprio adatta a voi! Pur essendo un piatto molto semplice, è buono, fresco e soprattutto è un dolce salutare adatto a...
Dolci

Ricetta: macedonia di pere e mandarini con orzo soffiato

La macedonia è un piatto versatile e gustoso. Adatto a tutte le occasioni, dalla merenda al dessert, presenta molte varianti. In questa ricetta vedremo come prepararla aggiungendo anche dell'orzo. Questo cereale darà croccantezza alla frutta, rendendola...
Dolci

Ricetta: macedonia di frutta con le noci

Molti di noi possono pensare che la macedonia sia un piatto esclusivamente estivo. D'altronde l'estate è l'esplosione dei sapori freschi, come quello della frutta. Preparare una buona macedonia e poi gustarla appena presa dal frigo è un momento davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.