Come preparare la torta pasticciotto con crema e nutella

Tramite: O2O 28/03/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

La torta pasticciotto è un grande classico della pasticceria leccese e rappresenta la versione grande dei classici pasticciotti, il dolce per eccellenza del Salento, ideale per accompagnare un caffè o un tè ma anche per una golosa colazione. Si tratta di un guscio di pasta frolla farcito con golosa crema pasticcera. La ricetta originale prevede l?uso dello strutto nell'impasto ma se non riuscite a trovarlo potete sostituirlo con il burro. Il risultato sarà leggermente diverso ma sarà sempre ottimo. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come preparare la torta pasticciotto con crema e nutella.

26

Per cominciare preparate la crema pasticcera. In una ciotola mettete la farina, la maizena, lo zucchero, la vanillina, le uova e frullatele bene. Continuando a mescolare, aggiungete poco a poco il latte, cercando di non far formare dei grumi. Spostate tutto sul fuoco e mescolate fino ad ottenere una crema densa. Una volta pronta, versate la crema in una terrina e fatela raffreddare coprendola con della pellicola. Ora preparate la pasta frolla. Mettete la farina sul piano di lavoro e formate una fontana; al centro mettete lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, il cucchiaino del lievito e mescolate il tutto.

36

Spezzettate lo strutto e distribuitelo su tutta la farina impastando velocemente con le mani. A questo punto aggiungete le uova e impastate fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponetelo in frigo per almeno mezzora. Trascorso il tempo riprendete il panetto di pasta frolla e dividete l?impasto in due parti, di cui una più grande dell?altra.

Continua la lettura
46

Con la quantità di impasto maggiore fate una palla e ponetela tra due fogli di carta da forno e stendetela con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di 5 mm. Imburrare ed infarinate una teglia, meglio se a cerniera, e rivestitela con la sfoglia facendola aderire bene ai bordi laterali alla teglia aiutandovi con le dita; ritagliate la parte in eccesso, bucherellatela leggermente con una forchetta e riempite con la crema fino a 2/3 cm dal bordo. Stendete l?altra metà dell?impasto e posizionatelo sopra la torta facendo aderire bene i bordi e ritagliate la parte in eccesso.

56

Spennellate la superficie con l?uovo leggermente sbattuto ed infornate la teglia in forno in forno già caldo a 170° e fate cuocere per 15 minuti, aumentate quindi la temperatura fino a 200° e fate cuocere per altri 30-35 minuti e fino a quando la superficie della torta pasticciotto non sarà diventata di un bel colore dorato. Sfornate la torta pasticciotto e lasciatela raffreddare un po' prima di toglierla dalla teglia per evitare che la frolla si sbricioli. Spolverizzatela con un po di zucchero a velo prima di servirla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta alla nutella e pistacchio

Preparare una torta con le proprie mani è un momento di grande ed intima soddisfazione. Poi, durante la degustazione della torta, il compiacimento aumenterà di certo. Per preparare una torta esistono alcuni ingredienti graditi solitamente a tutti. La...
Dolci

Come preparare la torta sbriciolata ricotta e Nutella

La torta sbriciolata ricotta e Nutella è un dessert veramente molto apprezzato dalla quasi totalità della gente. Questo dolce ha una base di pasta frolla ed un ripieno abbastanza delizioso. La sua preparazione non è assolutamente difficile. Per avere...
Dolci

Come preparare la torta di riso soffiato e Nutella

La torta al cioccolato è sempre buona e gustosa, e piace a tutti. Ne esistono tante varianti, e possiamo arricchirla con qualche gustoso ingrediente particolare. Questa torta con riso soffiato e Nutella ha due strati. Quello in basso dà una base dura...
Dolci

Come preparare la torta di cocco e Nutella col Bimby

I dolci, si sa, piacciono un po' ad ogni palato, ma sono anche gioia e dolore di ogni cuoco provetto, in quanto non sempre la loro realizzazione è alla portata di tutti. Ma se in casa avete un Bimby oppure siete prossimi ad acquistarlo, è importante...
Dolci

Come preparare una torta con Nutella e cocco

Preparare una torta può essere un'attività molto rilassante, oltre che un modo dolce e goloso di fare un regalo a un amico o a un famigliare. Le ricette per farne una sono infinite, e non è sempre facile scegliere la più adatta. Ci sono però degli...
Dolci

Come fare la torta con Nutella e mascarpone

Una cosa che difficilmente manca nelle case di tutta Italia è la crema alla nocciola più famosa del mondo: la Nutella. È davvero difficile trovare qualcuno che non ami questa deliziosa crema, ormai simbolo del nostro Paese. La Nutella è nata come...
Dolci

Come fare la torta con frutta secca e Nutella

La torta con frutta secca e Nutella è un dolce non molto conosciuto ma di sicuro amato soprattutto dai bambini. È abbastanza semplice da preparare ed anche i tempi di cottura non sono eccessivi. È un dolce che può essere preparato soprattutto durante...
Dolci

Come preparare la torta con crema rocher

In cucina vengono preparati numerosi piatti prelibati. Tra queste troviamo delle ricette sia dolci che salate. Per iniziare possiamo preparare un buon piatto di pasta con della salsa fresca, o magari con del pesto di pistacchio. Il secondo piatto viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.