Come preparare la torta salata alla polpa di granchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La torta salata alla polpa di granchio è un antipasto sfizioso da preparare per le occasioni speciali. Vi basterà avere a disposizione una confezione di pasta brisée già pronta all’uso, della polpa di granchio e pochi altri ingredienti per preparare in meno di ore una torta unica nel suo genere. Ha un gusto particolarmente gradito a chi ama i sapori delicati. Procuratevi tutti gli ingredienti nelle quantità indicate e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare questa torta salata alla polpa di granchio.

26

Occorrente

  • un rotolo di pasta brisée già pronta
  • 250 g di polpa di granchio in scatola
  • 8 pomodorini datterini
  • 100 g di fave
  • 300 ml di panna fresca
  • una bustina di zafferano
  • 2 uova
  • burro
  • sale
  • pepe
36

Come preparare la base della torta

Per prima cosa prendete la pasta brisée e srotolatela sopra un piano di lavoro, sena togliere la carta da forno. Con i rebbi di una forchetta bucherellatela tutta in maniera uniforme per evitare che il vapore della farcia ne rovini la consistenza cuocendo. Adagiate la pasta con tanto di carta da forno dentro uno stampo rotondo e poi, con le mani, premetela vero le pareti. Riempite la base con le apposite perle di ceramica o con dei più semplici legumi secchi. Accendete il forno impostandolo sui 180°C e, appena sarà caldo al punto giusto, infornate la vostra teglia. Dopo circa un dodici minuti, la base della torta sarà cotta. Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

46

Come preparare la farcia

Intanto riempite una pentola piccola con acqua fredda e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e poi immergeteci sia i pomodorini che le fave. Scolate gli ortaggi dopo un paio di minuti poi lasciateli intiepidire prima di spellare entrambi e tagliarli a pezzetti non troppo piccoli.
In una terrina versate la panna fresca che avete a disposizione e mescolatela con una frusta assieme allo zafferano. Aggiungete le verdure e amalgamate il tutto poi salate e pepate secondo i vostri personali gusti. Se lo desiderate, potete aggiungere qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.
Rompete le uova in un piatto e sbattetele rapidamente con i rebbi di una forchetta prima di incorporarle al composto a base di panna. Scolate la polpa di granchio, trituratela a coltello e unitela all'impasto.

Continua la lettura
56

Come preparare e cuocere la quiche

Versate la farcia all'interno del guscio di pasta e rimettetelo in forno impostato sui 180°C. Dopo circa venti minuti la torta alla polpa di granchi sarà cotta al punto giusto. Toglietela dal forno e lasciatela intiepidire prima di servire in tavola assieme a un ottimo vino bianco frizzante.
La torta salata alla polpa di granchio e fave, è ottima anche fredda, gustata con una fresca insalata di stagione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete arricchire la torta salata, aggiungete alla farcia anche un paio di acciughe dissalate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare i tacos con avocado e polpa di granchio

I tacos sono un piatto tipico messicano che vengono abitualmente farciti con un gran numero di ingredienti diversi a seconda dei gusti di chi li mangerà. Questi tacos con avocado e polpa di granchio sono gustosi e molto semplici da preparare. Per velocizzare...
Antipasti

Come preparare una torta salata broccoli e salsiccia

Chissà quante volte ci sarà capitato di avere improvvisamente degli ospiti per cena o, più semplicemente, non avere proprio idea di cosa preparare per pranzo o per cena. Tra le varie pietanze più o meno veloci da preparare una tipologia sempre gradita...
Antipasti

Come preparare la torta salata di porri e prosciutto

Siamo ben pronti ad offrire una valida ed alternativa ricetta, tramite cui poter imparare e memorizzare come preparare, in casa e quindi nella propria cucina, la famosa torta salata di porri e prosciutto. Cercheremo come sempre, di realizzare il tutto...
Antipasti

Come preparare la torta salata di pecorino alla maggiorana

Le torte salate sono sempre perfette da servire sia come antipasto o come seconda portata. Inoltre è una pietanza semplice da realizzare, amata da grandi e piccoli; che possiamo preparare con tantissime varianti. Possiamo utilizzare sempre gustosissimi...
Antipasti

Come preparare la torta salata ai carciofi

Ecco una ricetta alternativa da far provare a tutti i nostri cari ospiti: le torte salate. La torta salata ai carciofi, in particolare, è un piatto naturale e bilanciato e può essere servito come piatto unico insieme ad un semplice contorno di insalata...
Antipasti

Come preparare una torta salata di riso

Un piatto tipico della Liguria e del centro Italia è la torta di riso salata, che ha diverse varianti e può essere utilizzata come antipasto o come piatto unico. Ha un buon apporto di carboidrati, fibre (per via della presenza di verdure) e, a seconda...
Antipasti

Come preparare la torta salata all'uva

La conclusione di un qualsiasi pasto principale risulta migliore quando viene servito un gustoso dessert. L'anteprima ad un pranzo o una cena può venire impreziosita cucinando un delizioso antipasto, quale una torta salata. Ne esistono di varie tipologie...
Antipasti

Come preparare la torta salata alla ricotta con fichi

Siete alla ricerca di qualcosa di sfizioso e irresistibile? Ecco a voi la ricetta per preparare la torta salata alla ricotta con fichi. Il gusto dolce e aromatico dei fichi si abbina alla perfezione a quello più salato della ricotta romana. La torta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.