Come preparare la tortilla di patate con peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare la tortilla di patate con peperoni
15

Introduzione

Se volete presentare in tavola un goloso antipasto, ecco a voi la tortilla di patate con peperoni. Si tratta di una ricetta che arriva direttamente dalla Spagna Solitamente è una delle tapas più amate ma può essere servita anche durante un aperitivo o un brunch: basta tagliarla a pezzetti e offrirla alla stregua di un insolito finger food.
Per ottenere un eccellente risultato finale, vi basterà scegliere ingredienti di ottima qualità. Infatti solo così otterrete unna tortilla saporita, digeribile e particolarmente invitante.
Seguendo alla lettera le indicazioni date non vi sarà difficile intuire come preparare un'eccellente tortilla di patate con peperoni.

25

Occorrente

  • 4 patate grandi
  • 8 uova
  • un peperone rosso
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa sbucciate le patate che avete a disposizione e poi lavatele bene. Quando andate ad acquistare le patate per preparare la tortilla, sceglietele molto grandi e a pasta gialla per ottenere un migliore risultato.
Tagliate le patate appena lavate a pezzi non troppo piccoli e mettetele da parte. Intanto con un coltello dividete a metà il peperone e dopo aver eliminato sia i semi che i filamenti, lavatelo e tagliatelo a listarelle.
Versate un cucchiaio di olio extravergine d'oliva in una padella e fatelo scaldare a fiamma vivace. Appena sarà ben caldo unite le patate e fatele rosolare a fuoco medio. Mescolate spesso con un cucchiaio di legno fino a quando inizieranno ad ammorbidirsi.

45

A questo punto unite i peperoni precedentemente tagliati e proseguite la cottura. Quando mescolate con il cucchiaio di legno fatelo con delicatezza per evitare di sbriciolare le patate. Quando i peperoni risulteranno ben cotti, salate e insaporite con una macinata di pepe poi spegnete la fiamma.
Intanto che aspettate che il vostro preparato si raffreddi, rompete le uova in una terrina. Aggiungete sale e pepe poi mescolate rapidamente con i rebbi di una forchetta poi incorporate le patate e i peperoni oramai intiepiditi. Lasciate riposare il tutto per almeno un quarto d'ora.

Continua la lettura
55

Trascorso il tempo indicato versate il vostro composto in una padella precedentemente scaldata e leggermente unta. Appiattite bene la superficie per ottenere un aspetto più uniforme. Coprite la padella con un coperchio e cuocetela pere circa quattro o cinque minuti. Voltatela sotto sopra aiutandovi con il coperchio o, se preferite, con un piatto. Alzate la fiamma e fatela dorare bene. Se il lato precedente ancora non era dorato a puntino, potrete sempre voltarla ancora una volta.
Appena la cottura sarà ultimata, trasferite la tortilla di patate con peperoni sopra un foglio assorbente per alimenti per far assorbire tutto l'unto in eccesso poi servitela in tavola intera oppure già tagliata a pezzetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Pancetta con patate americane e peperoni

Un piatto che sta andando molto in voga di questo periodo e che (ahimè) non è assolutamente un piatto italiano, è la pancetta con contorno di patate americane e peperoni. Questo piatto molto rustico è tipicamente occidentale e può essere servito...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate con peperoni e provola

Le crocchette di patate con peperoni e provola, sono un piatto molto succulente e gustoso. Ideali da servire come antipasto o anche durante l'aperitivo, magari accompagnate da un buon calice di vino bianco fresco. Appartengono alla categoria dei finger...
Antipasti

Ricetta: crema di patate e peperoni

La crema di patate e peperoni, è senza dubbio un secondo piatto gustoso e sano che, grazie alla sua consistenza vellutata è apprezzato anche dai bambini. Inoltre, questa pietanza è molto semplice da preparare, e per realizzare questo piatto, sono sufficienti...
Antipasti

Patate e peperoni cruschi

La bella stagione è ormai alle porte, manca poco meno di un mese e pian piano le temperature inizieranno a salire fino a che l'unico rimedio tollerabile per i più fortunati residenti delle zone balneari sarà quello di approfittare di ogni momento libero...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti al cuscus speziato

I peperoni farciti al cuscus speziato sono un goloso secondo piatto che può essere preparato e gustato anche da chi segue una dieta prettamente vegetariana. Per ottenere un buon risultato finale procuratevi presso il vostro fruttivendolo di fiducia dei...
Antipasti

Come preparare i peperoni gialli alla mollica

I peperoni gialli sono un'ottima alternativa per preparare dei secondi speciali. Tante sono le ricette che si prestano e risultano sempre stuzzicanti e leggere. Inoltre, in qualsiasi modo si preparano si possono gustare sia caldi che freddi. Per quanto...
Antipasti

Come preparare i peperoni farciti al caciocavallo

Il caciocavallo è un gustosissimo formaggio che si produce tipicamente in Sicilia. Si può presentare in due varianti: fresco o stagionato. Quest'ultimo si può anche grattugiare per condire diverse pietanze. Le due varietà di caciocavallo siciliano...
Antipasti

Come preparare gli involtini di peperoni alla salsiccia

Ecco una ricetta che propone gli involtini di peperoni con salsiccia. Durante i pranzi o le cene, specialmente in estate, quando la verdura abbonda, è piacevole raccoglierla dall'orto e realizzare ricettine come questa. Questo piatto inoltre, soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.