Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza dei pinoli tostati e dalla freschezza dello yogurt. Leggero e poco calorico il piatto è ricco di nutrienti e vitamine e il suo gusto delicato ma appetitoso sarà gradito a tutti. Servita in ciotole o in bicchieri trasparenti la vellutata di piselli sarà anche molto bella da vedere e darà un tocco di colore e allegria a una cena speciale o un buffet primaverile. Scopri insieme a noi, allora, come preparare a regola d'arte la vellutata di piselli allo yogurt.

28

Occorrente

  • Per il brodo: 2 lt. di acqua, due carote, due patate, un gambo di sedano, un pomodoro, una cipolla.
  • 1 kg. di piselli freschi o congelati
  • 1 cipolla
  • olio EVO
  • 1 rametto di menta più alcune foglioline per decorare
  • 100 gr. di pinoli
  • 200 gr. di yogurt bianco intero
  • sale
  • pepe
38

Prepara il brodo

Per preparare la vellutata di piselli con yogurt ti occorrerà del brodo vegetale. A meno che tu non voglia servirti di dado per brodo o preparati liofilizzati, puoi facilmente preparare un brodo vegetale mettendo a bollire in una pentola capiente due litri di acqua con cipolle, sedano, pomodori, carote e patate. Sala l'acqua e lascia bollire le verdure per un'oretta. Al termine filtra il brodo con un colino.

48

Cuoci i piselli

Preparato il brodo, dedicati alla cottura dei piselli per la vellutata. Versa due cucchiai di olio in un tegame, aggiungi la cipolla tagliata a fettine sottilissime e la menta, lasciando appassire a fuoco basso. Quando la cipolla sarà dorata, versa nella pentola i piselli, regola di sale e di pepe e lasciali cuocere per alcuni minuti, mescolando di tanto in tanto. Copri quindi i piselli con circa 350 ml di brodo vegetale e lasciali cuocere ancora per una ventina di minuti, finché diventeranno teneri.

Continua la lettura
58

Frulla i piselli

È ora il momento di ridurre in crema i piselli per ottenere la tua soffice vellutata. Puoi utilizzare un frullatore ad immersione direttamente nel tegame dove hai cotto i piselli. In questo caso fai attenzione a non far schizzare tutto il liquido fuori della pentola. Altrimenti puoi trasferire i piselli in un mixer e azionarlo aggiungendo, se necessario, un po' alla volta il brodo avanzato finché non avrai ottenuto una crema liscia e omogenea. Riporta quindi i piselli in crema sul fuoco e continua la cottura per altri 5 minuti, regolando la consistenza della zuppa con il brodo rimasto.

68

Aggiungi lo yogurt

Per rendere ancora più cremosa la tua vellutata di piselli, filtrala con un colino e impiattala. Aggiungi ad ogni piatto un cucchiaio di yogurt fresco, disegnando dei ghirigori sulla superficie della vellutata. Aggiungi una manciata di pinoli che avrai fatto prima tostare in una padella antiaderente e decora con qualche fogliolina di menta. Il piatto è ottimo sia servito caldo che freddo, sulle tavole estive. In questo caso lascia raffreddare a temperatura ambiente la crema di piselli e poi mettila in frigo per qualche ora.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizza preferibilmente piselli freschi o congelati ( il risultato sarà lo stesso) ma non quelli in barattolo o in lattina
  • Accompagna la vellutata di piselli con crostini
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la vellutata di zucca all'arancia

Con l'arrivo del freddo è bello coccolarsi con dei gustosi piatti caldi. La vellutata di zucca è uno dei piatti perfetti per questo periodo, per il suo gusto dolce e delicato. Se però vogliamo arricchire la nostra ricetta possiamo aggiungere l'arancia,...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata fresca di avocado, cetrioli e menta

La ricetta che andremo a presentare è davvero adeguata e pertinente alla stagione estiva, ormai prossima; si tratta della vellutata fresca di avocado, cetrioli e menta. Vi proponiamo dunque in chiave alternativa la vellutata così come la conosciamo...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata di carote viola

Le carote viola sono ricche di moltissime sostanze che diminuiscono l’invecchiamento della pelle e che producono moltissimi antiossidanti. Il sapore di questa radice è veramente ottimo, poi, grazie alle vellutate, che sono minestre molto leggere e...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata di zucche e carote

La vellutata è una ricetta molto semplice e povera. È una sorta di crema densa preparata con le verdure o con degli ortaggi. La vellutata è una ricetta adatta ad essere consumata d'inverno, e accompagnata da crostini o da un paio di pezzi di pane biscottato,...
Primi Piatti

Come preparare il pesto di piselli

Il pesto di piselli è una variante sfiziosa del pesto al basilico. Preparare un piatto con il pesto di piselli significa portare in tavola bontà, leggerezza, salute e freschezza. Il procedimento è molto semplice. È un piatto che necessita la cottura...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di carote e patate

Le verdure sono una fonte energetica davvero indispensabile per il nostro organismo. Le proprietà nutritive che vi troviamo all'interno ci aiutano a depurare l'organismo, fornendo il giusto apporto di liquidi e sali minerali. Gli ortaggi possono essere...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata al cavolo viola

La vellutata con il cavolo viola è un primo piatto dal gusto delicato e raffinato. Realizzata con ingredienti semplici e genuini, è in grado di accontenate anche i palati più esigenti. Il gusto pieno del cavolo viola si attenua grazie alla cremosità...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di verdure miste

La vellutata di verdure miste può essere definita sia una zuppa che un primo piatto, ed in entrambi i casi come del resto si evince dal nome stesso, è una pietanza molto delicata e nel contempo raffinata. La ricetta tra l'altro è cremosa e colorata,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.