Come preparare la vellutata di zucca all'arancia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'arrivo del freddo è bello coccolarsi con dei gustosi piatti caldi. La vellutata di zucca è uno dei piatti perfetti per questo periodo, per il suo gusto dolce e delicato. Se però vogliamo arricchire la nostra ricetta possiamo aggiungere l'arancia, a creare un inedito contrasto tra l'agro del succo e il dolce della zucca. Possiamo poi guarnire il piatto con lo yogurt greco, aggiungendo anche il gusto acidulo, e i pinoli. Il nostro piatto sarà un'esplosione di sapori e in più anche molto colorato. Vediamo come preparare questa gustosa ricetta autunnale.

27

Occorrente

  • polpa di zucca 800 gr
  • patate 200 gr
  • cipolla dorata 1
  • brodo vegetale 1 litro
  • yogurt greco
  • pinoli 20 gr
  • arancia 1
  • chicchi di melagrana 2 cucchiai
  • erba cipollina 1 ciuffo
  • olio extra vergine d'oliva
  • peperoncino qb
  • sale qb
37

Sbucciamo le patate e laviamole sotto l'acqua per eliminare eventuali residui di terra. Quindi tagliamoli a dadini di circa un centimetro per lato. Puliamo la zucca e togliamo tutti i semi e i residui filamentosi. Tagliamo via la buccia e laviamo sotto l'acqua a corrente. Tagliamola in tocchetti piccoli come abbiamo fatto per le patate. Spelliamo la cipolla, sciacquiamola e tritiamola abbastanza finemente.

47

Prendiamo una casseruola ampia e mettiamo 2 cucchiai d'olio e 2 di acqua a riscaldare a fiamma bassa. Quando è ben caldo versiamoci dentro la cipolla con un pizzico di sale. Lasciamo appassire finché la cipolla non diventa quasi trasparente. Ci vorranno circa 4-5 minuti. Giriamo continuamente la cipolla affinché non si attacchi. Se vediamo che si secca troppo aggiungiamo un po' di acqua calda.

Continua la lettura
57

Aggiungiamo la zucca e le patate e lasciamo insaporire per 2 minuti sempre con la fiamma bassa. Alziamo la fiamma e versiamoci dentro abbastanza brodo caldo da coprire per bene le patate e la zucca. Quando bolle abbassiamo di nuovo la fiamma e lasciamo cuocere con il coperchio scostato per circa 30 minuti. Quando le patate e la zucca rimangono scoperti aggiungiamo altro brodo caldo. Mescoliamo di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Alla fine della cottura la zucca e le patate dovrebbero apparire praticamente sciolte.

67

Con un mixer ad immersione frulliamo per bene le patate e la zucca fino ad ottenere un composto denso ma privo di grumi. Spremiamo un'arancia e versiamone il succo nella vellutata. Regoliamo di peperoncino e di sale secondo i nostri gusti. Suddividiamo la vellutata di zucca e arancia nei piatti e guarniamoli mettendo al centro un cucchiaio di yogurt greco. Spolveriamo con la scorza di limone prelevata a filini con il pelapatate, i pinoli e i chicchi di melagrana. Tritiamo un po' di erba cipollina e mettiamone un po' sui piatti. La nostra vellutata di zucca e arancia e pronta e possiamo servirla ben calda.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo conservare la vellutata prima di guarnila dentro un contenitore ermetico e in frigo per alcuni giorni
  • Se la conserviamo, riscaldiamola per bene prima di servirla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare la vellutata di zucca

La zucca è un ingrediente che ha numerose qualità: è infatti ricco di antiossidanti, contiene calcio, fosforo e vitamina A ed è inoltre poverissima di calorie. Con la zucca è possibile preparare tantissime ricette; tra queste ricordiamo la vellutata...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucca con gamberi fritti

Per una cena elegante e dal gusto raffinato, perché non lasciarci ispirare da una cremosa vellutata di zucca con gamberi fritti? Una preparazione che mescola i sentori autunnali e dolci della zucca, al profumo del mare. Una ricetta semplice, ma capace...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di porri e zucca

La vellutata di porri e zucca rappresenta un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza. Difatti, sia gli ingredienti che la costituiscono che la base di preparazione, offrono largo margine a modifiche di proprio gusto che ne determinano la sua golosità...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di zucca e patate con salsiccia

Cucinare le verdure per i nostri figli non è semplice, non le gradiscono proprio. Ma le mamme sanno che nasconderle nel piatto è un ottimo metodo. Se siete alla ricerca di nuove idee per cucinare le verdure eccone una davvero gustosa. In questa guida...
Primi Piatti

Come preparare una vellutata di zucche e carote

La vellutata è una ricetta molto semplice e povera. È una sorta di crema densa preparata con le verdure o con degli ortaggi. La vellutata è una ricetta adatta ad essere consumata d'inverno, e accompagnata da crostini o da un paio di pezzi di pane biscottato,...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di carote e patate

Le verdure sono una fonte energetica davvero indispensabile per il nostro organismo. Le proprietà nutritive che vi troviamo all'interno ci aiutano a depurare l'organismo, fornendo il giusto apporto di liquidi e sali minerali. Gli ortaggi possono essere...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di barbabietole

La barbabietola è un tipo di ortaggio che ha numerose proprietà, oltre che essere gustosa. Può essere utilizzata per la preparazione di diversi piatti, dall'antipasto al primo, ma anche secondi e dolci, un po' come la zucca, ma ovviamente sono due...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.