Come preparare la zuppa di pesce al timo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La zuppa di pesce al timo è un piatto gustoso, amato da chi non sa resistere alla tentazione dei sapori del mare. Se avete una pentola a pressione a portata di mano, in soli trenta minuti riuscirete a preparare una deliziosa zuppa da accompagnare in tavola con delle fette di pane abbrustolito. Chi non ha questo oggetto in casa può utilizzare una comune casseruola avendo l'accortezza di allungare i tempi di cottura.
Le dosi indicate sono per quattro persone. Leggendo la ricetta riportata a seguire, vi risulterà facile capire come preparare la zuppa di pesce al timo.

27

Occorrente

  • 100 g di code di gamberi
  • 100 g di filetto di gallinella
  • 100 g di branzino
  • 100 g di filetti di sogliola
  • un porro
  • 150 ml di brodetto di pesce
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva
  • 200 g di pane raffermo di tipo casalingo
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 100 g di pomodorini
  • timo
  • una bustina di zafferano
37

Preparare il pesce

Per prima cosa pulite le code di gamberi e lavatele sotto il getto della fontana. Sfilettate la gallinella, la sogliola e il branzino con particolare cura. Se non riuscite ad effettuare questa delicata operazione d soli, acquistate pesce già pulito e sfilettato presso la vostra pescheria di fiducia. Tagliate a bocconcini i filetti e lasciate intere le code dei gamberi.
Sistemate il pesce così preparato sopra un piatto e conditelo con sale e una generosa macinata di pepe.
Pulite il porro e tagliatelo a rondelle molto sottili. Mettetelo poi in una padella capiente assieme a un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva. Rosolate il porro fino a quando inizierà a scurirsi.

47

Cuocere la zuppa

Aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà e salate secondo i vostri gusti. Dopo due o te minuti unite anche le code di gamberi e i bocconcini preparati con i vari tipi di pesce. Rosolate il tutto a fiamma moderata per tre minuti. Trascorso il tempo indicato spegnete il fuoco e versate quanto ottenuto in una pentola a pressione. Aggiungete il vino bianco, il brodetto di pesce bollente e uno spicchio d'aglio sminuzzato finemente a coltello.
Insaporite con le foglie di timo prelevate da due o tre rametti e con lo zafferano disciolto in poca acqua calda. Chiudete la pentola e cuocete la zuppa di pesce al timo per dodici minuti da quando sentite il sibilo. Se non avete questo tipo di pentola, cuocete la zuppa in una normale casseruola per circa quaranta o cinquanta minuti.

Continua la lettura
57

Ultimare e servire la zuppa

Ultimata la cottura della zuppa di pesce al timo, spegnete la fiamma e lasciatela riposare per cinque minuti. Intanto tagliate a fette il pane raffermo che avete in casa e tostatelo in forno già caldo fino a quando non inizierà ad abbrustolire.
Sfornatelo e strofinate le fette divenute croccanti con lo spicchio d'aglio rimasto. Sistemate le fette sul fondo di una terrina e versateci sopra la zuppa bollente. Servite la zuppa di pesce e timo in tavola assieme a un vino rosso ben strutturato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete rendere ancora più golosa la vostra zuppa di pesce al timo, aggiungete anche dei gamberoni e dei totani tagliati ad anello
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cereali

Negli ultimi anni si è diffusa sempre più capillarmente l'abitudine di effettuare particolari diete a base di zuppe: le più svariate, che si tratti di zuppa di cereali, ai porri, vegetali e tante altre; in questa ricetta vogliamo proporci di spiegarvi...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa toscana

La zuppa è il piatto per eccellenza che permette di riscaldarsi soprattutto durante la stagione fredda. Una delle preparazioni più famose è la zuppa toscana. Si tratta di una pietanza che prevede l'aggiunta del cavolo nero. Inoltre, la tradizione prevede...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di lenticchie e broccoli

Durante le fredde giornate del periodo invernale, non c’è niente di meglio che rinsavire un po' gustando una deliziosa zuppa calda. Un’ottima scelta è la zuppa di lenticchie e broccoli, un piatto che unisce salute e bontà. È inoltre molto semplice...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di pane e pomodoro

La zuppa di pane e pomodoro è un'antica ricetta tipicamente toscana. Di origini contadine, è un piatto povero e di recupero. Riutilizza, infatti, gli avanzi di pane raffermo e pochi altri ingredienti. È pertanto un primo molto economico, leggero e...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ceci neri

La zuppa è un piatto molto semplice da preparare, riuscendo a dar sfogo alla nostra fantasia in modo economico e salutare.Ne esistono di molti tipi: le più comuni sono quelle di verdure e di legumi, senza contare quella più famosa, ossia il minestrone.Questa...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di patate alla pancetta

Se durante la stagione invernale amate gustare golose zuppe, ecco a voi la ricetta per prepararne una a base di patate e pancetta. Con ottimi ingredienti e un’ora di tempo a disposizione fra preparazione e cottura, otterrete una zuppa irresistibile...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ortiche

Realizzare una gustosissima zuppa di ortiche significa alimentarsi con un piatto ricco di ferro e di vitamine. Il consumo previene, innanzitutto, l'innalzamento della glicemia ed il peggioramento dell'artrosi in soggetti affetti da queste patologie. Le...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di farro con patate e carote

Le zuppe sono perfette da preparare in inverno perché conciliano il gusto dei prodotti di stagione al tepore che arriverà in seguito alla degustazione. In questa guida vi spiegherò come preparare la zuppa di farro con patate e carote. Il farro, oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.