Come preparare la zuppa di zucca, zenzero ed erba cipollina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Quando l'autunno bussa alla porta, portando con sé i suoi bellissimi colori e sapori, significa che è tempo di correre in cucina per preparare i piatti tipici di questa fresca e colorata stagione dell'anno. Una buona zuppa, calda e profumata, può scaldare lo stomaco ed il cuore di tutti gli invitati a tavola, grazie agli ingredienti tipici della stagione autunnale da utilizzare in cucina per realizzare molte ricette gustose. Questa è una ricetta gradevole, delicata e sfiziosa da proporre a tavola per una buonissima cena autunnale: ecco come preparare la zuppa di zucca, zenzero ed erba cipollina!

25

Occorrente

  • Una zucca di piccole dimensioni
  • 1/2 litro di latte
  • Sale
  • Pepe
  • Radice di zenzero
  • Olio extravergine di oliva
  • Erba cipollina
  • Aglio o cipolla
  • Formaggio grattugiato
35

La prima cosa da fare per preparare una gustosa zuppa a base di zucca, zenzero ed erba cipollina consiste nel tagliare la polpa della zucca in piccoli pezzi, versandoli in una pentola capiente oppure in una casseruola, insieme a mezzo litro di latte, un pizzico di sale, un pizzico di pepe, un piccolo spicchio d'aglio o di cipolla e tre o quattro cucchiai abbondanti di olio extravergine d'oliva. Con la fiamma bassa, bisogna riscaldare gli ingredienti e mescolarli con costanza, facendo cuocere la zucca per almeno 30 minuti e coprendo la pentola con un coperchio. Non è necessario riscaldare precedentemente l'olio: è importante cuocere tutti gli ingredienti contemporaneamente, senza alzare il coperchio della pentola.

45

Alla fine di questa prima fase di cottura per preparare la zuppa con zucca, zenzero ed erba cipollina, la zucca è ormai diventata molto morbida ed amalgamandosi con il latte si è trasformata in una densa crema. Se nella pentola sono ancora visibili alcuni frammenti duri di zucca, è possibile schiacciarli con una forchetta oppure prolungare la cottura per 5 minuti. A questo punto della preparazione, è necessario versare nella pentola anche la radice di zenzero, tagliata in due o tre spicchi, ed una generosa spolverata di erba cipollina per insaporire la zuppa. Senza spegnere la fiamma e senza togliere il coperchio dalla casseruola, bisogna cuocere gli ingredienti per altri 20 minuti, mescolando regolarmente con un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
55

La zuppa con zucca, zenzero ed erba cipollina è quasi pronta. Non resta che spegnere la fiamma, alzare il coperchio ed eliminare i residui solidi di zenzero e di erba cipollina con un cucchiaio. La zuppa alla zucca con zenzero ed erba cipollina deve essere servita mentre è ancora molto calda, insaporendola ulteriormente con un'ultima spolverata di aromi a scelta, come il rosmarino e la salvia. Un'aggiunta di formaggio grattugiato renderà la zuppa ancora più gustosa, assieme ad un contorno di crostini caldi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la zucca allo zenzero e curry

la zucca è un ortaggio che si può preparare in diversi modi e serve per creare delle gustose creme o vellutate, ideali per condire pasta, riso ma anche piatti a base di pesce e carne, e con l'aggiunta di alcune spezie. In riferimento a queste ultime,...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di zucca al guanciale croccante

Le temperature che troviamo d'inverno, contribuiscono a farci apprezzare cibi ben caldi, quali minestre, vellutate passati di verdura e zuppe. Anche se le abbiamo a disposizione per tutto l'anno, il momento migliore per gustare la zucca rimane senza ombra...
Primi Piatti

Ricetta: vellutata di cavolfiore ed erba cipollina

Queste prime giornate di freddo intenso portano con loro la voglia di cenare con un bel piatto fumante, che possa riscaldare l'ambiente e i commensali. La vellutata di cavolfiore ed erba cipollina è un primo piatto ideale per una serata più fresca delle...
Primi Piatti

Tagliatelle di grano saraceno alle zucchine, carote ed erba cipollina

La grande tradizione culinaria italiana è ben nota in tutto il mondo. Il nostro "piatto forte" è senza dubbio la pasta, insieme agli altri farinacei. Le radici della nostra arte bianca sono molto antiche. Grazie ad esse potremmo acquisire nel tempo...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di zucca alla panna

Nelle fredde e piovose sere d'inverno, non c'è niente di più buono di una bella zuppa per riscaldarsi. L'ortaggio perfetto per prepararne una è la zucca, dolce e saporita, con la quale si possono cucinare una serie infinità di pietanze gustose. La...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di caldarroste all'uva passa con zucca

Quando si addentra l'autunno, a ridosso con l'inverno, viene voglia di gustare un buon piatto caldo, nutriente e gustoso. Esistono svariate ricette, dalla pasta con brodo caldo, alle zuppe e verdure calde e dense. Il calore che danno questi piatti nelle...
Primi Piatti

Come fare una zuppa di miglio e zucca

Con l'arrivo dell'autunno, ma soprattutto dell'inverno ed i primi freddi, desiderate trovare un modo efficace per riscaldarvi, senza l'utilizzo di tante coperte? Cercate quindi un rimedio per sconfiggere il freddo ma allo stesso tempo che sia gustoso?...
Primi Piatti

Zuppa di zucca con porcini e pancetta

Se amate i sapori decisi e volete realizzare una serata all'insegna del gusto, questa ricetta fa al caso vostro. Nei prossimi passi, troverete il procedimento per fare la zuppa di zucca con porcini e pancetta. Si tratta di un piatto molto gustoso e delicato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.