Come preparare le ali di pollo in crosta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida vedrete una ricetta veloce su come preparare le ali di pollo in crosta. È semplice da realizzare e non richiede molto tempo, ma richiede molta passione in cucina. Infatti, le ali di pollo in crosta saranno perfette solo grazie al vostro entusiasmo nel prepararle. Inoltre, la ricetta è ricca di nutrienti e carni di prima scelta. Il pollo è una carne bianca buona per grandi e piccini. Non fa mai male e mantiene leggeri, saziando. Pertanto, via con la ricetta. Ecco quindi come preparare le ali di pollo in crosta.

25

Occorrente

  • Burro
  • Pepe nero
  • Sale
  • Peperoncino
  • Salsa di soia
  • Aglio
  • Zenzero
  • Ali di pollo
35

Innanzitutto per la salsa di bufala, mescolate i primi 4 ingredienti in una ciotola media. Lasciate riposare per 5 minuti. Sbattete nella salsa piccante, tenendola calda. Si può preparare anche 1 settimana prima. Lasciatela raffreddare completamente. Coprite e fate raffreddare. Riscaldate prima dell'uso. Per la glassa di soia portare tutti gli ingredienti in un 1/4 di tazza d'acqua a ebollizione in un pentolino. Mescolate per far sciogliere il miele. Riducete il calore a bassa temperatura; cuocete a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto. Fate ridurre a 1/4 la tazza, per 7-8 minuti. Filtrate in una ciotola media. Lasciate riposare per 15 minuti per addensare un po'. Questo potete anche farlo in 5 giorni di anticipo. Riscaldate tutto prima dell'uso. Su queste ali di pollo in crosta si usa la salsa calda. Scegliete la vostra salsa: Frank, Texas Pete, Sriracha, o Cholula.

45

Tutto ciò renderà piccante le vostre ali di pollo in crosta. Tocca a voi saper calibrare il piccante al proprio gusto. Per dare un sapore davvero classico di bufala all'ala di pollo in crosta provate RedHot. Si sostiene sia la salsa più piccante originale utilizzata nelle ali di pollo in crosta. Effettivamente così si ottiene il piccante. Associate alle ali calde in stile ristorante queste salse, per non poter sbagliare. Preriscaldate il forno a 400°C. Impostate una griglia all'interno di ciascuna delle 2 grandi teglie cerchiate. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Dividete le ali tra e preparatele e distribuitele in un unico strato. Le ali devono cuocere fino a cottura attraverso la pelle croccante, per 45-50 minuti.

Continua la lettura
55

Rivestite quindi un'altra teglia cerchiata con un foglio; alto con una gratella. Aggiungete la metà di ali per zenzero di soia e mescolate in modo uniforme. Posizionate le ali in degli unici strati sulla cremagliera preparata. Cuocete fino a quando la glassa diventa lucida e leggermente caramellata, per 8-10 minuti. Tostate la restante metà di ali in salsa di Buffalo. Servite immediatamente dopo la cottura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Dentice in crosta di patate e carciofi

Questa ricetta presenta una molteplicità di ingredienti ed è considerata un piatto unico e ricco di proprietà nutrizionali; parliamo del dentice cotto in crosta di patate e carciofi, che con la sua carne pregiata, era apprezzato fin dai tempi antichi,...
Pesce

Filetto di tonno in crosta di noci macadamia

Il tonno è un pesce gustosissimo che ci permette di realizzare delle meravigliose ricette. In questo caso, possiamo preparare un piatto davvero delizioso e raffinato: il filetto di tonno in crosta di noci macadamia. La preparazione di questo piatto sembrerebbe...
Consigli di Cucina

I 10 migliori formaggi francesi

Ognuno di noi, consciamente o meno, abbina ad un paese e al popolo che lo abita degli elementi che lo contraddistinguono, che lo rendono unico tra tanti altri. Così, se noi italiani nel resto del mondo siamo conosciuti come "Pizza e Mandolino", allo...
Pesce

Ricetta: filetto di rombo in crosta di patate

Un piatto raffinato, certamente apprezzato dai gourmet amanti del pesce, è il filetto di rombo in crosta di patate. Ma perché non prepararlo in casa? Può essere un gran soddisfazione e non è affatto difficile. Il tempo medio previsto, pensate, è...
Antipasti

Come preparare le cipolle rosse in crosta di sale

Le cipolle, nella loro semplicità, sono la base di moltissime ricette anche ricercate. La loro dolcezza le rende perfette per preparare soffritti aromatici e profumati. Eppure, le cipolle possono anche trasformarsi nelle protagoniste di preparazioni...
Pesce

Come fare i gamberi in crosta di patate

I gamberi in crosta di patate sono senza dubbio un piatto sfizioso, che ben si presta ad arricchire il tradizionale tavolo della domenica. Sono infatti abbastanza veloci da preparare ed allo stesso tempo vi daranno modo di proporre il pesce in modo un...
Pesce

Come preparare la spigola in crosta di sale

Il pesce, si sa, non deve mai mancare nella nostra dieta. È un alimento povero di grassi nocivi, ricco di omega tre e anche molto leggero. Si presta a tanti tipi di ricette, il più delle volte, molto facili da elaborare. Tra tutti i tipi di pesce, sicuramente...
Antipasti

Gamberoni in crosta

Per servire in tavola un antipasto sfizioso, ma elegante e ricercato, perché non stuzzicare l'appetito dei nostri commensali con dei croccanti gamberoni in crosta? Una ricetta molto semplice, ma perfetta per conquistare il cuore e il palato! I gamberoni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.