Come preparare le bombe fritte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le bombe fritte
17

Introduzione

Le bombe fritte ripiene, di crema alla vaniglia o di cioccolato, sono dei dolci perfetti per ogni tipo di palato. Con un po' di fantasia possono essere arricchite con della crema al cioccolato, con della marmellata, ed abbellite e decorate con scaglie di cioccolato e zucchero a velo. Le bombe fritte si presentano inoltre come una ricetta facile da preparare in casa grazie ai semplici ingredienti necessari per la preparazione ed al breve tempo di cottura.
Vediamo quindi, con questa guida, l'autentica ricetta per preparare le bombe fritte.

27

Occorrente

  • Farina di tipo 00
  • Latte
  • Burro
  • Zucchero semolato
  • Lievito di birra
  • Olio di arachide
  • 3 tuorli d'uovo
37

Per preparare le bombe fritte in maniera ottimale è importantissimo scegliere ed utilizzare solo olio per friggere di alta qualità. L'ideale sarebbe utilizzare l'olio di arachide.
Iniziamo quindi a preparare le bombe fritte prendendo la classica tavola per impasti e versiamo 500 grammi di farina di tipo 00. Facciamo la fontana e versiamoci nel mezzo la scorza grattugiata di un limone, 100 grammi di burro ammorbidito, la polpa di una bacca di vaniglia, un pizzico di sale, 50 grammi di zucchero, 250 grammi di latte tiepido e una bustina di lievito di birra liofilizzato.

47

Impastiamo il tutto facendo assorbire tutto il liquido. Se necessario possiamo aiutarci aggiungendo un po' di farina. Il risultato deve essere un impasto morbido, ma non appiccicoso. Diamogli una forma tondeggiante e mettiamolo a lievitare coperto per almeno 2 ore. Nel frattempo prepariamo la crema alla vaniglia. Mettiamo in una pentola media 125 grammi di latte intero e 125 grammi di panna liquida. In una terrina versiamo invece 3 tuorli grandi, la polpa di una bacca di vaniglia e 100 grammi di zucchero semolato. Montiamo quindi il composto usando le fruste elettriche e versiamo infine 3 cucchiai colmi di farina di tipo 00 e, con una spatola, mescoliamo dal basso verso l'alto.

Continua la lettura
57

Mettiamo tutto il composto per le bombe fritte nella pentola con il latte che bolle leggermente. Aspettiamo quindi che torni a bollire e mescoliamo velocemente con una frusta a mano fino ad ottenere la crema alla vaniglia. Una volta pronta, facciamola raffreddare.
Prendiamo l'impasto lievitato e stendiamolo con un mattarello. Quindi, con un bicchiere, facciamo dei cerchi e mettiamoli a lievitare in una teglia coperta dal canovaccio. Dopo circa 90 minuti le bombe saranno pronte per essere fritte.

67

Completiamo la preparazione delle nostre bombe fritte prendendo una padella media in cui versare dell'abbondante olio di arachide. Riscaldiamolo a fuoco medio e appena caldo mettiamoci tre bombe lievitate. Aiutiamoci con una forchetta per cuocerle bene ma facciamo attenzione a non bucare l'impasto. Quando cotte, facciamole raffreddare su carta assorbente. Continuiamo così con tutte le bombe. Prendiamo infine della crema, o del cioccolato, ed utilizziamola per riempire le nostre bombe fritte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eventualmente potete utilizzare dello zucchero a velo, o delle scaglie di cioccolato, per abbellite le bombe fritte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le tagliatelle fritte dolci al maraschino

Oggi andremo a vedere come uno dei formati di pasta fresca all'uovo, tipico della città di bologna e utilizzato, solitamente per approntare un primo piatto da tutti ben apprezzato, soprattutto s'è condito con il ragù bolognese, senza escludere, naturalmente...
Dolci

Ricetta: banane fritte

La banane fritte sono un dolce ideale da offrire agli ospiti, sia dopo un pranzo che un'abbondante cena; infatti, si realizzano facilmente, c'è bisogno di poco tempo a disposizione e soprattutto ci vogliono pochi ingredienti. A tale proposito ecco alcuni...
Dolci

Ricetta: mele fritte

Se vogliamo preparare una specialità per i bambini possiamo fare le mele fritte, ossia una ricetta molto semplice da seguire che necessita di pochissimo tempo ed ingredienti. Le mele sono un dessert abbastanza economico che potete proporre anche nei...
Dolci

Ricetta: chiacchiere fritte al cioccolato

Con l'arrivo della festa del carnevale tutti diventano più allegri e si divertono di più. Il motivo di tanta felicità, oltre al tema scherzoso, sono anche i tanti dolci tipici di questa ricorrenza. Si sa che quando si mangia siamo tutti più sereni...
Dolci

Come fare le ciambelle fritte yogurt e arancia

Le ciambelle fritte yogurt e arancia sono dei dolcetti sfiziosi, soffici e molto saporiti. Sono perfette per una merenda gustosa e nutriente. Sono ottime come fine pasto. Potete presentarle in tavola per le feste di Carnevale assieme alle classiche bugie....
Dolci

Ricetta: ciambelline fritte

Se anche voi siete degli amanti dei dolcetti, sicuramente non saprete resistere alle ciambelline fritte, una prelibatezza che riesce a far contenti tutti: grandi e piccini. Qualora voleste ottenere una versione più "light" ma altrettanto saporita, potrete...
Dolci

Ricetta: ciambelline fritte alla cannella

Cercate un antipasto dolce e goloso ideale sia come spuntino pomeridiano che come leggero antipasto da servire ai vostri ospiti? Un'ottima idea a tal proposito, potrebbe essere quella di proporre delle squisite ciambelline fritte alla cannella. Bene!...
Dolci

Come fare le banane fritte caramellate

Tramite questa ricetta imparerete a friggere le banane e successivamente caramellarle in modo perfetto. Quest'ultimo processo citato, logicamente può essere svolto anche su altri tipi di frutta, ma per chi ama le banane, deve sapere che l'effetto su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.